sabato, Marzo 2, 2024

Area Riservata

HomeProgrammazione/CartelloneLingua Madre al Teatro Argentina, Il Premier di Giuseppe Manfridi

Lingua Madre al Teatro Argentina, Il Premier di Giuseppe Manfridi

Per gentile concessione del Teatro di Roma, l’evento del 12 febbraio si terrà al Teatro Argentina

Il Teatro Parioli con la direzione artistica di Piero Maccarinelli, presenta – dal 15 gennaio al 26 febbraio 2024 – la rassegna: LINGUA MADRE – Il teatro italiano non fa schifo; drammaturgia italiana a confronto tra commedia e dramma. Una proposta dedicata alla drammaturgia contemporanea italiana, un modo per riflettere sul tema e rimuovere quegli ostacoli che impediscono una fruizione popolare della scrittura scenica di qualità, così come accade in molti altri paesi. Un veicolo per realizzare un osservatorio attivo di pubblico partecipe, che sia da stimolo e confronto tra le diverse espressioni del fare teatro oggi.

Dopo il primo appuntamento del 15 gennaio che ha visto in scena il testo: TERZO TEMPO di Lidia Ravera, tratto dall’omonimo romanzo edito da Bompiani regia a cura di Emanuela Giordano e la serata del 29 con SECONDO LUCA E MARCO di Rosa A. Menduni, Roberto De Giorgi, regia a cura di Alvia Reale, il terzo appuntamento si terrà il 12 febbraio, dove per gentile concessione del Teatro di Roma, l’evento si terrà al Teatro Argentina.

12 febbraio 2024 ore 21.00 – TEATRO ARGENTINA – ingresso libero
IL PREMIER
di Giuseppe Manfridi
regia a cura di Piero Maccarinelli
personaggi e attori
Gianni – Gabriele Lavia
Gaia – Federica Di Martino
Martina – Mersila Sokoli
Maurizio – Stefano Santospago
Federica – Galatea Ranzi
Traglia – Duccio Camerini

Tutto si consuma in una notte attorno alla figura di un ex Premier della Repubblica Italiana inquisito per un’accusa di collusione con la mafia. Prosciolto dopo un processo la sua immagine pubblica ne esce tuttavia gravemente danneggiata. Dopo un periodo di esilio silente, lui che fu per anni il leader del partito di maggioranza, intende riorganizzare le fila dei suoi fedeli e candidarsi nuovamente. Nel breve giro di alcune ore, questioni pubbliche e private si intrecciano formando un groviglio, da cui ci si potrà sottrarre solo facendo del disordine una nuova opportunità. Il premier è un’indagine delle dinamiche sull’esercizio del potere.

L’ultimo appuntamento si terrà il 26 febbraio 2024 ore 21.00 – TEATRO PARIOLI
L’ORA NOSTRA
di Sergio Pierattini
regia a cura di Piero Maccarinelli
personaggi e attori
Giada – Sandra Toffolatti
Mauro – Emanuele Salce
Milvia – Claudia Coli
Enrico – Francesco Bonomo
Oscar – Noli Sta Isabel

La morte improvvisa della proprietaria di un’importante azienda vinicola Toscana riunisce i due figli che da anni vivono uno, Mauro a Milano e l’altro, Giada, in Cina.
La natura dell’improvviso decesso non è chiara. Quel giorno nell’azienda era presente solo Oscar, fedele tuttofare filippino della defunta.
Costretti da una bufera di neve a una convivenza forzata, nell’attesa che si possa celebrare il funerale, figli e i loro coniugi preparano l’organizzazione delle esequie in un crescendo di tensioni che assumono, con il passare delle ore, tinte tragicomiche.
I sospetti che iniziano a gravare sul domestico troveranno conferma nella scoperta del testamento e in una sconvolgente rivelazione.

RELATED ARTICLES

Most Popular