“Apeiron The 4 elements”

0
202
Condividi TeatriOnline sui Social Network

A chiusura dell’anno accademico 2010/2011, sabato 11 giugno alle ore 21 al Teatro Mancinelli di Orvieto allievi ed insegnati della Scuola di Danza VERTYCAL metteranno in scena APEIRON The 4 elements.

Lo spettacolo, reso particolarmente suggestivo da scenografie, coreografie e costumi che riproducono l’atmosfera misteriosa delle fasi salienti della formazione della terra, prende il nome da una teoria del filosofo presocratico Anassimandro, secondo cui principio di tutte le cose è l’apeiron, termine che può voler dire “infinito” o “illimitato” in senso spaziale e quantitativo, ma anche “indefinito” in senso qualitativo. Infatti l’apeiron è una natura indeterminata in cui gli elementi permangono ancora indistinti. Dall’apeiron e dal suo movimento vorticoso derivano tutte le cose attraverso un processo di separazione da cui hanno origine anche i 4 elementi (aria, terra, acqua, fuoco).

Con APEIRON la VERTYCAL di Marco Virgili (direttore artistico e didattico della scuola di danza) chiude in bellezza il suo fortunatissimo secondo anno, durante il quale ha proposto corsi di vario genere tenuti dagli insegnanti Caterina Bonasia, assistente e collaboratrice di Cristina Amodio (Danza classica, Propedeutica, Contemporanea e Sbarra a terra), Marco Spallaccia (Hip-hop), Marco Virgili e Giulia Pagliaccia (Modern jazz).
La scuola ha inoltre partecipato recentemente al concorso internazionale “Expression 2011” con una coreografia di Marco Virgili, classificandosi settima su sessantanove partecipanti alla categoria “modern jazz over”.

I biglietti di APEIRON sono disponibili presso la VERTYCAL, oppure si possono acquistare al botteghino del Teatro Mancinelli sabato 11 giugno a partire da 1 ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Per ulteriori informazioni 392/4565003

LEAVE A REPLY