Genio e Intimità

0
198
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Che la musica da camera sia una perla della produzione classica è riconosciuto da tutti; per questo in occasione della sera dell’8 dicembre Florence Symphonietta è lieta di presentare un programma di quartetti d’archi che mette in evidenza il genio di tre grandi della musica classica: Mendelssohn, Wolf e Brahms. Ognuno di essi dava importanza a questo genere musicale, consapevole che l’intimità e l’atmosfera domestica ad esso legate mostravano l’altra faccia della medaglia rispetto alla grandiosità dell’orchestra.

In linea con questo pensiero Florence Symphonietta dà molta importanza alla musica da camera, come momento di riflessione e opportunità per far emergere l’impegno e la passione dei singoli musicisti. Così nel corso della serata daranno prova di sé Chiara Foletto e Barbara Petrelli al violino, Camilla Insom alla viola e Marilena Cutruzzulà al violoncello. Un quartetto tutto al femminile, capace di trasmettere quella sensibilità legata per natura alle donne.

Il programma prevede il quartetto “op 13 in la min” di Mendelssohn, “Italian Serenade”di Wolf e il quartetto “op 51 n 1 in do min” di Brahms.

 

Il concerto si terrà a Firenze presso la chiesa di Santo Stefano a Ponte Vecchio in via Por Santa Maria ;orario di inizio 21,00; costo biglietti _intero 12€

ridotto 8€

info: 055 472583

338 7298516

prevendita Box Office via delle Vecchie Carceri 1, tel 055 210804

LEAVE A REPLY