Amanti

0
245
Condividi TeatriOnline sui Social Network

L’amore perduto e ritrovato nella commedia dell’arte.

Celebrato dai più grandi poeti come in dolci cioccolatini; cantato dalle più belle voci della storia della musica, ma anche al centro di vere e proprie “tragedie” che rivivono ancor oggi sulle scene di mezzo mondo; l’amore, da sempre croce e delizia per uomini e donne, non esisterebbe a bene vedere se non esistessero gli amanti, protagonisti assoluti in quel tourbillon di emozioni talvolta in grado di sconquassare intere esistenze.

E proprio il più nobile dei sentimenti, al pari di chi con esso ci convive, sarà al centro dell’indagine esplorativa promossa da Costanza Frola al termine di un percorso laboratoriale realizzato in compagnia di un nutrito cast di giovani e scatenati compagni di scena. L’Amore allo stato brado degli Zanni, puro nella sua essenza bassa e greve, e l’Amore che “non si osa” degli Amorosi, altrettanto puro ma in maniera casta ed aulica: saccheggiando ampiamente l’universo della Commedia dell’Arte, prenderanno corpo in scena, l’una dopo l’altra,

coinvolgenti avventure al pari di goffi pasticci; ed ancora impensati imprevisti, potenziali pericoli per l’agognata felicità, nient’altro saranno se non deboli ostacoli, per nulla in grado di compromettete il trionfo finale.

Pronti allora ad allacciare le cinture di sicurezza per lasciarsi trasportare in una coinvolgente ed adrenalinica giostra dove a risaltare sarà l’amore cercato come quello trovato, l’amore perduto e quello rimpianto: ma anche l’amore agognato, incompreso, platonico come fisico, confessato o anche solo idealizzato…

 

Info: Tangram Teatro Torino   tel 011.338698

www.tangramteatro.it

LEAVE A REPLY