Stanno suonando la nostra canzone con Giampiero Ingrassia e Simona Samarelli

0
187
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Racconta la tempestosa e divertente storia d’amore di Sonia Walsk e Vernon Ghersh, lei paroliera lui compositore. Lei passionale, insicura, incapace di rispettare alcune regola ed infrangere quelle altrui, lui geniale, ansioso, in analisi da una vita…
La coppia protagonista di questa nuova edizione è formata da due miei cari amici: Simona Samarelli e Giampiero Ingrassia. Con Giampiero per un certo periodo di tempo ci siamo contesi parti da attor giovane in varie compagnie, arrivavamo alla scelta finale dei provini….una volta prendevano lui un’ altra me. E così per quasi vent’anni senza mai aver lavorato una volta insieme, se non per una puntata televisiva di molti anni fa in cui eravamo vestiti da Puffi…(quindi assolutamente dimenticabile)….poi di colpo l’ estate scorsa abbiamo condiviso la scena del Globe Theatre di Roma diretto da Gigi Proietti interpretando “I Due Gentiluomini di Verona” di William Shakespeare. (Qualcuno avrà notato come il nome di Gigi Proietti unisce questo progetto teatrale con le vite di Giampiero e mia…. Entrambi dobbiamo a Gigi il nostro “stare” in palcoscenico). E adesso questa nuova occasione.

Attore solido, bravo cantante, persona per bene, bravo padre, Giampiero ha la capacità di farmi ridere in qualsiasi momento…..anche fossimo nella più delicata e seriosa delle situazioni…..condividiamo lo stesso stile di vita: facciamo le cose seriamente senza prenderci troppo sul serio! Che è un grande viatico per sopravvivere! Simona è un’ essere curioso! Abbiamo condiviso il palcoscenico molte volte! La prima (circa 10 anni fa) in una lettura di “Nine” (Musical Americano ispirato a Otto e mezzo di Fellini) a Chianciano Terme per un omaggio al grande Federico. Qualche anno dopo (con l’ adorabile Enzo Iacchetti) abbiamo condiviso un grande successo: “The Producers” di Mel Brooks per la regia di Marconi prodotto dalla Compagnia della Rancia. Un’ esperienza indimenticabile.

Poi ancora deliziosa in un mio One Man Show “….e sottolineo Se!”…… Simona è cantante invidiabile….attrice con senso dell’ umorismo, ma soprattutto ha negli occhi un sorriso sempre acceso, contaminato da una malinconia che la rende perfetta per interpretare Sonia Walsk. Dietro il suo aspetto da “ricovero immediato” nasconde le doti di una pantera.  Con loro sei performers che (come da scrittura Americana, 3 uomini e 3 donne) L’ Italia non è più la Cenerentola del teatro musicale…. Lo dimostra l’ invidiabile talento e personalità di questi sei colleghi che accompagneranno Vernon e Sonia interpretando le loro “coscienze”.

Stefano Bontempi è il nostro coreografo. Il Maestro Giovanni Maria Lori è il direttore musicale. Alessandro Chiti firma le scenografie. Valerio Tiberi è da ormai 10 anni il mio light designer preferito. Ora non mi resta che augurare ai nostri spettatori un sano divertimento. Perchè nella sua essenza “Stanno Suonando…” spettacolo offre proprio questo! Sono felice di “tornare sul luogo del delitto”…riaffrontando uno spettacolo a cui devo tantissimo e di cui conservo meravigliosi ricordi…e ancora più felice di viverlo assieme a così tanti amici…….”

LEAVE A REPLY