Vox Mundi Festival 2012

0
191
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Vox Mundi Festival, la rassegna di Musiche dei Popoli della Terra promossa dal Comune di Magliano in Toscana con la direzione artistica di Carla Baldini, giunge quest’anno alla quinta edizione.

Il cartellone del Festival prevede 6 date, dal 30 giugno al 3 agosto 2012. La serata inaugurale sarà nel centro storico di Montiano sabato 30 giugno. Dalle 18 alle 24 nella piazzetta Diaz sarà “parcheggiato” il “cinema più piccolo del mondo”: la CortoMobile. Ideata dal regista fiorentino Francesco Azzini, Cortomobile ospita due spettatori per volta comodamente alloggiati nella seduta posteriore di un’auto d’epoca, un’Alfa Romeo 2000 del ’74, ed è un vero e proprio cinema su quattro ruote in cui vengono proiettati cortometraggi – della durata massima di 7 minuti – che gli spettatori possono scegliere da un ricco ed assortito “Corto-Menu”. I corti sono proiettati sullo schermo che cala da sopra il volante in legno, in un’atmosfera surreale e vintage, con abatjour arancio, neon rossi e blu, vecchie riviste degli anni settanta e poster originali. L’ingresso in CortoMobile è gratuito.

La serata prosegue in piazza del Plebiscito, alle 21.45, con il concerto Ska-jazz mediterraneo dei Jambalaya, una travolgente band che riprende le sonorità originali del jazz di New Orleans, dello ska, del folk, del reggae e del funk creando un mix trasversale che ricorda appunto la Jambalaya, sorta di zuppa piccante con riso, gamberi, fagioli, piatto tipico della Louisiana e simbolo della fusione di culture. Nella stagione 2010/2011 la band ha aperto i concerti di artisti come Bollani-Rava, Roy Paci & Aretuska,Winton Marsalis & Lincoln Center Orchestra, Incognito, New York Ska Jazz Ensemble. I Jambalaya sono in tour per la presentazione del nuovo cd: “Street Smart” (Toast Records, 2012).

Il cartellone del Festival proseguirà come di consueto nel borgo medievale di Magliano in Toscana, le cui antiche Mura idealmente si aprono per accogliere con Vox Mundi culture e musiche del mondo. Ma quest’anno, in occasione del primo “lustro”, sarà una serata tutta toscana – produzione originale del festival – ad aprire le danze: sabato 7 luglioGinevra Di Marco presenta “Donna Ginevra e le Donne di Magliano”, in cui la cantante ex C.S.I. ed il coro-laboratorio di musica popolare composto appunto da donne del comune di Magliano in Toscana e diretto da Carla Baldini reinterpretano con senso di appartenenza ed un pizzico di ironia canti e stornelli della tradizione toscana. Un concerto che vuole riproporre il calore ed il sapore delle feste di paese, delle danze, della musica cantata dalla gente.

Sabato 14 luglio il Festival incontrerà la musica latina con La Cumbia Chicharra, strepitosa orchestra di 10 elementi considerata ambasciatrice in Occidente della Cumbia (genere tipico della Colombia che abbraccia molteplici espressioni artistiche, dal canto alla danza alla musica, di diverse culture ed etnie musicali). Fedeli alla tradizione colombiana, ma con un tocco personale, le composizioni de La Cumbia Chicharra si tingono dei colori del flamenco, della salsa, del merengue e del funk.

Sabato 21 luglio serata ricca di fascinocon la cantante-ballerina-attrice Karima Nayt, dall’Algeria. Karima è un’artista talentuosa e carismatica che alla guida di una band multietnica ha incantato il pubblico di teatri e festival di tutto il mondo. Cantante poliglotta (algerino, arabo e francese) ed assolutamente personale, danzatrice affascinante e creativa, coinvolge gli spettatori in una performance intensa ed emotiva il cui repertorio comprende generi anche molto distanti: dai classici orientali al fado portoghese, dallo Hawzi algerino al blues, dalla canzone popolare francese al tango. A Magliano Karima presenterà il suo nuovo album “Quoi d’autre”.

Sabato 28 luglio sarà la volta del Brasile con Rosalia De Souza, protagonista dell’attuale scena bossa nova e samba e considerata la migliore interprete della musica brasiliana in Europa. Rosalia, nata a Rio De Janeiro nel quartiere di Nilopolis – famoso per le scuole di samba – ha calcato i migliori palchi di Festival, Teatri e Club internazionali.A Magliano renderà omaggio al monumento della bossa nova, Tom Jobim, con un concerto che è un mix raffinato di fascino e magia, di sensualità e misticismo.

Il festival si concluderà venerdì 3 agosto con “The Gospel Night”, una notte speciale dedicata alla musica religiosa dei neri d’America. Charlie Cannon – cantante e compositore proveniente dall’Alabama ed uno dei più apprezzati interpreti della Gospel Music – sarà special guest dei Sisters and Brothers, storico coro gospel italiano composto da 16 cantanti, pianoforte, basso elettrico, batteria e diretto da Carla Baldini.

Tutti i concerti avranno inizio alle 21,45 e – come è apprezzata consuetudine di Vox Mundi Festival – saranno preceduti dalla degustazione di prodotti tipici Un assaggio di Maremma (dalle 21,15). Esperti Sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier offriranno in calici di vetro i vini tipici del territorio, primo fra tutti il Morellino di Scansano Docg, opportunamente abbinati a specialità gastronomiche, stuzzichini e dolci artigianali.

Un assaggio di Maremma è anche e soprattutto luogo di incontri e piacevoli conversari: un modo antico ma sempre nuovo di ritrovarsi, chiacchierare, bere un buon bicchiere di vino in compagnia e con la migliore disposizione d’animo avvicinarsi alla suggestione di suoni e danze provenienti da culture diverse e paesi lontani.

Ingresso agli spettacoli – comprensivo di degustazione – 12 euro biglietto intero, 10 euro ridotto (under 18 e over 65). Ingresso unico per la serata inaugurale di Montiano: 5 Euro.

I biglietti saranno in vendita dal giovedì 14 giugno presso le seguenti prevendite:

Centro Enoturistico Magliano in Toscana, tel. 0564.593249 – Edicola Rotelli, Magliano in Toscana, tel. 0564 593076 – Bar Granducato di Montiano, tel. 0564.589529 – Rolling Store, Grosseto, tel. 0564.22491 – Libreria Bastogi, Orbetello, tel. 0564.867103.

Vendita on line su Ciaotickets.com e su Atrapalo.it

La Segreteria del festival è presso il Centro Enoturistico di Magliano in Toscana (Gr), Tel. 0564.593249, 335.5849911.

Vox Mundi Festival fa parte del progetto regionale “La Maremma dei Festival”.

 

www.voxmundifestival.org

info@voxmundifestival.org

www.facebook.com/vox.mundi.7

www.myspace.com/voxmundifestival

LEAVE A REPLY