“Rendano Off” – Rassegna teatrale sulla legalità

0
206
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Data: dal 05-09-2012 al 09-09-2012

Ora inizio: 21.00 –  Ora fine: 23.00

Piazza XV marzo, Cosenza

 

Appuntamento con la prosa all’aperto a settembre in Piazza XV Marzo, sulla scalinata del teatro di tradizione cosentino “Alfonso Rendano”.

L’idea è del Sindaco Mario Occhiuto che ha ben pensato di regalare ai cosentini che torneranno dalle vacanze una rassegna teatrale di qualità che avrà come palcoscenico ideale la gradinata davanti alla facciata del “Rendano”.

Curatrice della rassegna è Isabel Russinova, responsabile della stagione di prosa del teatro di tradizione cosentino, che ha scelto per tema quello della legalità, quanto mai attuale e sul quale si è appuntata molto spesso l’attenzione della drammaturgia e della scena teatrale italiane.

“Rendano Off” inizierà il 5 settembre e si concluderà il 9 settembre.

5 serate che vedranno protagonisti alcuni degli interpreti più apprezzati del teatro italiano, ma anche alcuni artisti cosentini “perché – spiega Isabel Russinova – è importante creare le premesse per un continuo scambio di energie intellettuali e proposte condivise, all’insegna di un rinnovamento culturale che possa coinvolgere il pubblico, la città, gli artisti.”

Nel cartellone della rassegna figurano alcuni interpreti di primo piano come Cosimo Cinieri e Maurizio Micheli. Il primo sarà in scena sabato 8 settembre con “ Pierpaolo, poeta delle ceneri” un concerto-spettacolo proposto con grande apprezzamento dall’Auditorium “Parco della Musica” di Roma e dedicato a Pier Paolo Pasolini.

Lo spettacolo nasce da un’idea di Gianni Borgna, già Assessore alla cultura del Comune di Roma e Presidente della Fondazione “Musica per Roma”, che ne ha curato la drammaturgia e la scrittura scenica insieme ad Irma Immacolata Palazzo che firma anche la regia.

“Pierpaolo il poeta delle ceneri” parte dal vuoto lasciato da Pasolini. Rigurgito magmatico e sfilacciato, suddiviso in 10 capitoli che, dalla morte di Pasolini, vanno indietro nel tempo come dei flashback, rivelando alcuni dei suoi temi più emblematici. Cosimo Cinieri rivive con struggente e rabbiosa verità i versi di Pasolini più conosciuti.

Altro interprete d’eccezione di “Rendano Off” è Maurizio Micheli che chiuderà la rassegna domenica 9 settembre con “A’ legge”, del giovanissimo drammaturgo Andrea Solano che cura anche la regia dello spettacolo.

E’ invece la stessa Isabel Russinova ad interpretare venerdì 7 settembre “Leonora- frammenti di vita di Leonora D’Arborea” giudicessa e guerriera medievale che racchiude l’essenza più alta dell’anima della donna: la forza , il sacrificio, la tenacia,la dolcezza, la pazienza , l’astuzia.

Ad impreziosire lo spettacolo le musiche originali del trombettista sardo Paolo Fresu.

Completano il cartellone di “Rendano Off” il 5 settembre (spettacolo inaugurale) “Linee di città …. Profili di donna” scritto e diretto da Monica Rovito, proposto dalla compagnia cosentina “Jeux des dames”, con Marisa Casciaro, Giada Grandinetti e la stessa Monica Rovito e il 6 settembre “Lasciateci almeno la notte” di e con Piero Zucaro che mette a fuoco le situazioni scaturite all’indomani della legge Basaglia.

 

INFO: 347/0366936 e Facebook

 

A cura di Giuseppe Di Donna, Comune di Cosenza

 

LEAVE A REPLY