Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze: Albrecht Koch

0
215
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Ripartono con il concerto del giovane talento tedesco Albrecht Koch i Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, rassegna internazionale di musica organistica giunta quest’anno alla settima edizione. Appuntamento mercoledì 12 settembre alle ore 21, presso l’Auditorium ECRF di via Folco Portinari. La serata, come di consueto è ad ingresso gratuito, ma è consigliata la prenotazione al numero 055.538.4001.

Trentasei anni, titolare dal 2008 dell’organo della Cattedrale di Friburgo – uno degli strumenti più importanti del barocco mitteleuropeo – Albrecht Koch è cresciuto nella tradizione del celebre Dresdner Kreuzchor, specializzandosi successivamente in organo e direzione di coro. Intensa sia l’attività concertistica sia quella discografica: Koch suona, tra gli altri, a fianco della Philharmonic Kammerorchester di Dresda, della Dresden Barockorchester, della Batzdorfer Hofkapelle e della Vienna Akademie.

Al centro del concerto fiorentino è la figura di Johann Sebastian Bach, di cui viene proposta una della opere maggiori, la parte terza della Clavier-Übung, quella “messa d’organo” intrisa di rimandi alla Trinità, al Luteranesimo e, più in generale, ad un misticismo contemplativo.

Di un altro Bach, il primogenito Wilhelm Friedemann, è in programma la “Fuga in do minore” mentre ad aprire la serata è la “Toccata in la maggiore” di Johann Kuhnau, che del compositore di Eisenach fu predecessore alla Chiesa di San Tommaso a Lipsia. In chiusura pagine di Clara Schumann e Felix Mendelssohn.

Ricordiamo che ai Mercoledì Musicali è presente quest’anno la Fondazione FiorGen Onlus, che da anni sostiene, con il contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, attività di ricerca a livello molecolare su alcuni processi tumorali, con lo scopo di ampliare i margini di intervento farmacologico.

La rassegna è ideata e organizzata dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze con la direzione artistica di Giuseppe Lanzetta. Il prossimo concerto, mercoledì 26 settembre, vede un cambio di programma: per motivi familiari l’organista spagnolo Adalberto Martínez Solaesa è stato costretto ad annullare la data. Al suo posto suonerà Ruggero Livieri.

 

———————— . ————————

ALBRECHT KOCH è nato a Dresda nel 1976 ed è cresciuto nella tradizione musicale del celebre Dresdner Kreuzchor. Ha studiato successivamente musica sacra a Lipsia e si è specializzato in direzione di coro. Tra i suoi insegnanti spiccano Arvid Gast (organo) e Morten Schuldt- Jensen (direttore). Koch ha quindi perfezionato la sua arte a fianco di musicisti come Roy Goodman, Ewald Kooiman, Lars-Ulrik Mortensen e Hans Fagius. Dal 2004 al 2008 è stato direttore musicale e organista titolare della Chiesa St Johannis di Neubrandenburg.

Nel 2008 è direttore musicale e organista titolare della Cattedrale St Marien di Friburgo, in Sassonia, dove si trova uno degli organi più importanti del periodo barocco, realizzato da Gottfried Silbermann tra il 1711/14.

Al centro di una intensa attività concertistica e discografica, Koch suona, tra gli altri, a fianco della Philharmonic Kammerorchester di Dresda, della Dresden Barockorchester, della Batzdorfer Hofkapelle e della Vienna Akademie.

Come direttore, organista e basso continuo si è esibito in Germania, Italia, Francia, Polonia, Danimarca e Australia. Numerose anche le registrazioni per radio e tv.

Rappresenta inoltre Friburgo presso l’Associazione delle Città Europee di Organi Storici (ECHO) ed è presidente della Gottfried Silbermann Gesellschaft.

Programma concerto

J. Kuhnau (1660-1722) – Toccata in A

J.S. Bach (1685-1750) Dritten Theil der Clavierübung:

– Kyrie, Gott Vater in Ewigkeit BWV 669 a 2 Clav. e Pedale

– Christe, aller Welt Trost BWV 670 a 2 Clav. e Ped.

– Kyrie, Gott Heiliger Geist BWV 671 a 5 con Organo pleno

– Praeludium und Fuge G-Dur BWV 541

W.F. Bach (1710-1784) – Fuge in c-Moll

G.A. Sorge (1703-1778) – Sonate d-Moll (Andante – Larghetto – Fuga)

C. Schumann (1819 – 1896) – Praeludium und Fuge d-Moll op. 16/3

(per organo a cura di J. Dorfmüller)

F. Mendelssohn-Bartholdy (1809-1847) – Sonate Nr. 4 B-Dur op. 65/4

 

INFORMAZIONI

Info Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Tel. 055.5384001 – www.entecrf.it

Ingresso ai concerti

L’ingresso ai concerti è gratuito ed è consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Si consiglia di prenotare al numero 055.538.4001. L’Ente Cassa di Risparmio di Firenze

si riserva di regolamentare l’ingresso a mezzo invito.

Direzione artistica e Organizzazione

Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Direzione artistica: Giuseppe Lanzetta

Organizzazione: Emanuele Barletti

Comunicazione e Ufficio Stampa Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Riccardo Galli – tel. 0555384503 – cell. 3351597460 – riccardo.galli@entecrf.it


Ufficio stampa Mercoledì Musicali

Marco Mannucci: cell. 3477985172 – mannucci@dada.it

LEAVE A REPLY