Chi nun tene coraggio nun se cocca ch’‘e femmene belle

0
410
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Ad inaugurare la Stagione 2012-2013 del Teatro Mancinelli di Orvieto sarà MASSIMO RANIERI, che salirà sul palcoscenico venerdì 5 ottobre alle ore 21 per presentare al suo affezionato pubblico il recital Chi nun tene coraggio nun se cocca ch’ ‘e femmene belle.

Dopo il grande successo riscosso nel 2010 con “Canto perché non so nuotare…da 40 anni”, Ranieri torna ad Orvieto con un grande concerto-spettacolo che ripercorre le opere di autori, cantanti, artisti e poeti per affrontare il tema dell’eroismo della gente umile ma dignitosa, delle persone semplici.
Un recital dal titolo giocoso e provocatorio ideato e scritto da Ranieri e Gualtiero Peirce. Un inno alla vita, all’amore e alla speranza dedicato ai mille significati del coraggio, i cui protagonisti non sono i vincitori e gli eroi, ma gli ultimi e i sognatori: gli uomini e le donne cantati dalla musica di Lucio Battisti e di Pino Daniele; o dal teatro di Nino Taranto e Giorgio Gaber. E tra canzoni e monologhi non mancano i colpi di scena: nel recital Ranieri, affiancato da 5 musicisti, oltre al grande repertorio della canzone napoletana interpreta brani dei più celebri cantautori italiani e internazionali: da Fabrizio De Andrè a Violeta Parra, da Francesco De Gregori a Luigi Tenco.
Una girandola di colori, suoni ed emozioni, un viaggio nel vastissimo repertorio della canzone napoletana ed italiana per dar spazio ai sentimenti.

Prosegue intanto al Mancinelli la campagna abbonamenti per la nuova Stagione Teatrale.
Per informazioni www.teatromancinelli.it <http://www.teatromancinelli.it>   tel. 0763.340493.

LEAVE A REPLY