Zone di Musica: concerto dedicato ai giovani talenti

0
230
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Casa del JazzAmanita “Gente a Sud”

Raul Gagliardi chitarra

Carlo Cimino contrabbasso

Maurizio Mirabelli batteria

Gianni Salinetti Quartet “Shifting Point”

Gianni Salinetti chitarra

Manuel Magrini piano

Riccardo Gola contrabbasso

Vincenzo Bardaro batteria

Corvini Ferrazza Vantaggio “Träume”

Claudio Corvini tromba e flicorno

Jacopo Ferrazza contrabbasso e basso elettrico

Valerio Vantaggio batteria

Ingresso euro 5

VENERDÌ 3 MAGGIO LA CASA DEL JAZZ OSPITERÀ GLI ARTISTI DI ZONE DI MUSICA PER UN CONCERTO DEDICATO AI GIOVANI TALENTI.

Tre formazioni si alterneranno sul palco per presentare il loro disco d’esordio.

Amanita “Gente a sud” – Esordio discografico del trio calabrese, pervaso da sonorità mediterranee percorse da un’inquieta malinconia e da una trama ritmica asimmetrica ed energetica. Si alternano momenti lirici e rapsodici, linearità e ardite sovrapposizioni, libertà e struttura, alla ricerca di una sintesi tra jazz contemporaneo e lontane radici.

Gianni Salinetti “Shifting Point” –   il primo lavoro discografico a nome di Gianni Salinetti trae ispirazione dall’omonimo saggio del noto regista teatrale Peter Brook: Shifting Point ovvero “punto in movimento” come simbolo di una ricerca dinamica, slancio verso una scoperta, oppure il semplice cambio di prospettiva, di punto di vista che porta a vedere il mondo in modo completamente nuovo. Il linguaggio jazzistico (nella sua accezione più moderna e sperimentale) è qui il comune denominatore che unisce i musicisti in questa esperienza.

Corvini Ferrazza Vantaggio “Träume” Il suono del trio è caratterizzato da atmosfere miste che spaziano dalla musica contemporanea al jazz newyorkese di oggi. Gli aspetti minimalisti e “cameristici” si intrecciano nella musica del trio formata quasi esclusivamente da composizioni originali, che nel susseguirsi tessono la trama di un discorso profondo fra i tre musicisti.

Casa del Jazz

Viale di Porta Ardeatina, 55 – Roma

Info: 06/704731; www.casajazz.it

Ingresso 5 euro

LEAVE A REPLY