Pasiones Tango. Lo spettacolo della cultura di un popolo

0
185
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoMusica, ballo, coreografie, costumi, acrobazie, sensualità. L’amalgama di questi componenti suscita un incantamento sul palcoscenico del nuovo spettacolo ideato da Adrián Aragón ed Erica Boaglio, fondatori di Pasiones Company, che da venti anni si esibiscono sulle scene ammaliando il pubblico di tutto il mondo.

I 13 ballerini catalizzano lo sguardo con le loro evoluzioni: il perfetto sincronismo dei passi, l’acrobaticità dei movimenti, la levità dei corpi, la magneticità degli sguardi, la corposità dell’attrazione, la matericità dell’ambientazione, rendono questa performance suggestiva e raffinata.

L’amore, la passione e la seduzione, elementi tangibili e corporei tra un uomo e una donna, rendono flessuosi i corpi nell’armonia degli abbracci e degli aerei volteggi.

Lo spettacolo segna uno spartiacque con gli schemi tradizionali delle rappresentazioni del tango, essendo strutturato come un musical che racconta una storia. È la storia del popolo argentino, enunciata attraverso un genere musicale nato proprio nella regione del Rio del la Plata che si esprime sotto forma di musica, ballo, canzoni per narrare la commistione di lingue e di razze e la capillare passione del calcio che permea tutti gli strati della popolazione, in massima parte di radice neolatina.

Nato come musica popolare, ballato in modo estemporaneo nelle strade di Buenos Aires, il tango ha coinvolto musicisti e autori di grande fama, affermandosi come musica nazionale, apprezzata anche dalle classi colte e borgesi.

Le contaminazioni di ritmi e stili rendono spettacolare la performance di Pasiones Company per l’elevato livello artistico suffragato da una preparazione atletica e una potenza energetica notevoli uniti a una tecnica collaudata. La novità delle coreografie e la suggestione delle scenografie minimali ma rese intense con giochi di luci, veicolano tutte le forme espressive dell’anima argentina, suscitando emozione e commozione nel coniugare la magia del musical alla forza trainante dello spettacolo di strada, in un viaggio nel cuore dell’immenso Paese.

Librandosi come libellule in volo, i tangueros esprimono tutti i sentimenti caratterizzanti questo popolo sudamericano: amore, passione, corteggiamento, inganno, tradimento, rivalità, festosità, voluttà, genio calcistico.

Cinque coppie di danzatori si intersecano, quasi privi di peso, o si esibiscono singolarmente, incantando per eleganza e vaporosità, perfino quando si trasformano in una squadra di calcio, in maglietta e scarponcini, che gioca ballando (e balla giocando) rincorrendo un pallone su un campo di calcio proiettato sullo sfondo, disegnando armoniose figure con le movenze funamboliche e virtuosistiche degli assi del pallone.

Tradizione, passioni popolari, innovazione sono incarnati da tutto il cast, di cui sette sono uomini dalla travolgente vitalità che si esibiscono anche da soli, sfidandosi in pezzi di talento e vigore fisico per lanciare il proprio personale messaggio alla donna del cuore, oppure offrirle serenate struggenti cantando melodie popolari.

Uno spettacolo in cui attraverso il linguaggio del corpo si esprime la cultura di un popolo.

Un ballo che fa proseliti in tutto il mondo e a tutte le età. Infatti, per soddisfare le esigenze degli appassionati, a seguire in teatro si balla la milonga a cui può partecipare gratuitamente chi è in possesso del biglietto dello spettacolo.

LEAVE A REPLY