I Pomeriggi d’Autore

0
204
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoNell’anno di Expo 2015, la Fondazione I Pomeriggi Musicali inaugura una nuova e appassionante rassegna che trova casa nella storica sede dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali, il Teatro Dal Verme, che diventa così uno dei luoghi deputati dell’estate cosmopolita che Milano si appresta a vivere.

E cosmopoliti sono appunto I Pomeriggi d’Autore, cinque concerti affatto originali, frutto della ricerca di una proposta musicale trasversale che mescoli i linguaggi contemporanei rispettandone le specificità e incoraggiandone l’apertura verso nuovi orizzonti. Una sfida interessante ed entusiasmante quella che I Pomeriggi hanno lanciato ai protagonisti di questa prima Stagione, un confronto tra i linguaggi che comporterà inevitabilmente un confronto tra i diversi approcci al testo e all’interpretazione, alla ricerca di un territorio comune che consenta alla musica di penetrare tra le parole e le immagini, accompagnandole, commentandole, esaltandole e talvolta sommergendole proprio come l’acqua, non a caso protagonista del quarto appuntamento della rassegna.

Nell’idea di Maurizio Salerno, che ne è ideatore e direttore artistico, I Pomeriggi d’Autore non temono d’essere un progetto ambizioso e per certi versi sfrontato, che ha avuto il privilegio d’incontrare l’immediata adesione di artisti come Samuele Bersani, tra i più stimati cantautori italiani, oltre vent’anni di successi e ben tre Targhe Tenco all’attivo; Gianluigi Trovesi, autentico sperimentatore che nella sua esperienza compositiva ha percorso il jazz in tutte le sue forme, permeandolo delle suggestioni della musica popolare italiana; Andrea Renzi e Licia Maglietta, indiscussi protagonisti di quel laboratorio permanente per la produzione e lo studio dell’arte scenica contemporanea che è Teatri Uniti di Napoli, dove si intrecciano in maniera innovativa il linguaggio propriamente teatrale con quello del cinema, della musica e delle arti visive; infine, i Masbedo, internazionalmente riconosciuti tra i più importanti video artisti e innovatori nel campo dell’arte contemporanea, abituati a esprimersi attraverso il linguaggio del video in forme diverse, come performance, teatro, installazione, fotografia e – di recente – il cinema.

Non meno audaci le collaborazioni sul fronte dell’orchestrazione e della direzione d’orchestra: un direttore dalla solida esperienza operistica come Pietro Mianiti si immerge nella musica di Samuele Bersani, orchestrata da Vittorio Cosma, pianista, compositore e produttore musicale che percorre il rock in lungo e in largo, fino al progetto più recente: rendere accessibile la scienza attraverso la musica; o Stefano Montanari, violinista e direttore d’orchestra, specialista del repertorio barocco che dirigerà le musiche di Gianluigi Trovesi ispirate a La montagna incantata di Thomas Mann.

Abituato a valicare liberamente i confini tra musica classica e jazz è di certo Paolo Silvestri che condurrà I Pomeriggi nell’affascinante The River Suite di Duke Ellington. Giustamente temeraria l’ultima sfida della Rassegna, quella che vedrà Carlo Boccadoro, tra i più importanti compositori dei nostri giorni, dirigere un omaggio ad Arvo Pärt insieme al Coro Costanzo Porta e ai Masbedo, che daranno vita ad un “palco laboratorio”, sul quale si confronteranno, in un’azione congiunta, le creatività dell’Orchestra dei Pomeriggi Musicali e del Coro Costanzo Porta con la visione dei due videoartisti. Sotto lo sguardo degli spettatori prenderà vita una video performance inedita; oggetti e fotografie accumulati su tavoli rappresenteranno un universo statico che si animerà grazie ai gesti, all’azione filmica e musicale degli artisti e dei musicisti. Una genesi live a chiusura della rassegna, l’ideale proiezione verso un futuro tutto da scoprire.

———

Programma

12 giugno – Music & Music

Canzoni per legni, corde e ottoni

Samuele Bersani

Direttore: Pietro Mianiti

Orchestra I Pomeriggi Musicali

Musiche di Samuele Bersani

Orchestrazione di Vittorio Cosma

***

17 giugno – Music & Jazz Music

La montagna incantata di Thomas Mann nella musica di Gianluigi Trovesi

Clarinetto: Gianluigi Trovesi

Contrabbasso: Federico Marchesano

Batteria e percussioni: Fulvio Maras

Special guest alla tromba: Fabrizio Bosso

Direttore: Stefano Montanari

Orchestra I Pomeriggi Musicali

Musiche di Gianluigi Trovesi

Strumentazione di Corrado Guarino

***

26 giugno – Music & Cinema

Omaggio a Charlie Chaplin

Proiezione del film Tempi moderni

Direttore: Philippe Béran

Orchestra I Pomeriggi Musicali

Musiche di Charlie Chaplin

In collaborazione con Arianteo.

***

1 luglio – Music & Theatre

Storie d’acqua sulle note di The River Suite

Voci recitanti: Andrea Renzi, Licia Maglietta

Direttore: Paolo Silvestri

Orchestra I Pomeriggi Musicali

Musiche di Duke Ellington

***

8 luglio – Music & Performing Arts

Suoni voci e video performance – Omaggio ad Arvo Pärt

MASBEDO

Coro Costanzo Porta

Maestro del Coro: Antonio Greco

Direttore: Carlo Boccadoro

Orchestra I Pomeriggi Musicali

Musiche di Arvo Pärt

——–

BIGLIETTI:

Biglietti da 25,00 € a 30,00 € (+ prevendita) per il concerto del 12 giugno

Biglietti da 10,00 € a 20,00 € (+ prevendita) per tutte le altre serate

20% di sconto su tutti i settori per gli Abbonati alla 70ª Stagione sinfonica

——–

Biglietteria Teatro Dal Verme

Via San Giovanni Sul Muro, 2 – 20121 Milano

Tel. 02 87.905.201

dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 18.00

 

LEAVE A REPLY