Napoli Cultural Classic: seconda serata dedicata al cinema

0
270
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoAl via la seconda serata, dedicata al cinema, della XV edizione del festival Napoli Cultural Classic, serata diretta dal regista Massimo Andrei.

CORTI CULTURAL CLASSIC 2015. Oltre ai premi e alle performance musicali, l’evento vedrà una formula nuova di conduzione, plurale e “democratica”, con attori affermati nel panorama artistico nazionale e internazionale, come: Gigliola De Feo, Armando Pizzuti, Stefano Stellino, Andrea Fiorillo, Ivan Borafgine, Walter Lippa, Roberto Bontà Polito, Carlo Cutolo, Andrea Baglio, Elena Cucci e, infine, Elisa Rossi.

——–

Note di Regia:

Quando si dà un premio all’arte del cinema, si fa sempre cosa pregevole alla cultura di una civiltà, ma quando si dà un premio al cinema e ai giovani, allora è il massimo. S’incoraggia un’arte, si incoraggiano le nuove generazioni e l’espressione… che, si sa, non è mai poco di questi tempi. I Lions di Marigliano sono stati lungimiranti ed è per questo che un primo ringraziamento va a loro che tenacemente credono nella validità di simili iniziative insieme alla Napoli Cultural Classic www.culturalclassic.it

Il Corto:

Il cortometraggio è una formula breve e concentrata di racconto cinematografico, ma non per questo meno impegnativa o articolata. Le qualità tipiche del linguaggio cinematografico ci sono tutte, ma come formula è più adatta (anche per motivi produttivi) ai giovani. Valutando decine di cortometraggi e confrontandoli, si pratica una ricognizione attenta di nuovi, attuali e talvolta geniali linguaggi narrativi. Temi e storie, che prima stentavano a emergere, e nuovi media, che non sono più la pellicola, ma sono nuovi strumenti che vanno dalla telecamera sofisticata allo smartphone.

Partnership con i Lions e le borse di studio:

Il LIONS Club Marigliano ha sposato in pieno questo progetto, sotto la guida del dinamico Presidente Nicola Allocca. La partnership in occasione di questo evento, peraltro già consolidata sul territorio partenopeo, nasce dall’attenzione, comune a entrambe le Associazioni, per i giovani, per il territorio e per le problematiche connesse all’ambiente. Il Lions Club Marigliano premierà, fra i CORTI selezionati da una giuria di qualità, il migliore ,con una borsa di studio di euro 500, e il migliore sulle tematiche ambientali del territorio partenopeo, con un seconda borsa di 250 euro.

L’iter di scelta e selezione ha coinvolto soci Lions e soci della Cultural Classic; entusiasmanti le proposte espresse con grande padronanza dei contemporanei linguaggi multimediali.

————

Sito Web: culturalclassic.it

————

Napoli Cultural Classic #Social:

Napoli Cultural Classic

Programmazione pomeridiana aperta al pubblico presso Palazzo Ducale di Marigliano a cura di Antonio Russo:

17:00 “ Una tranquilla domenica sinistra “ di Gigliola De Feo

Un bel debutto sinistro sul set per un di allievi ammirevoli di tutte le età

17:15 “ Love You Mom” di Nicola Cuomo

I dolori da evitare … morte su strada

17:30 “L’atto folle del Signor T “ con Ernesto Mahieux di Pasquale Cangiano

Meritevole storia sulla follia umana

17:45 “Tommaso” di Luigi Mascolo con Stefano Muroni e Monica Guerritori

La corruzione morale attraverso la fede

18:00 “Life In” di Riccardo Marchese

Un corto ambientale attraverso gli occhi di un pesce

18:15 “Fedeltà” con Simone Sabani e Maurizio Merli

Un messaggio di giustizia

18:30 “ Il protagonista” di Luigi Vuolo

Da protagonista della propria vita a nullità e viceversa

18:45 “ La prova”di Andrea Baglio e Andrea Aglieri

La prova di chi non ha fiducia che porta alla follia il giusto

19:00 “Sugar Plum Fairy” di Marco Renda con Elena Cucci

I sogni spezzati e la speranza di esserci sempre

19:15 “Mind the end”

Verso il future..e la manipolazione informatica anche dei sentimenti

19:30 “Vorrei che fosse Notte”

L’amore che non smette mai anche dopo la perdita

19.45 “ A tutto tondo” di Andrea Bosca

La diversità umana .. un bel messaggio di integrazione..

20:00 “Vicolo Cieco” di Fabio Massa – fuori concorso-

Riscatto morale ed umano di un quartiere abbandonato a se stesso nella piena criminalità

LEAVE A REPLY