Serata Spellbound

0
213
Condividi TeatriOnline sui Social Network

unnamedcon SPELLBOUND CONTEMPORARY BALLET


Coreografia: Mauro Astolfi


Musica: Autori Vari

———–

La chiusura della tranche estiva del festival Invito alla Danza, che proporrà in autunno nuovi spettacoli, è affidata all’ensemble del coreografo romano Mauro Astolfi. Tre i brani in programma che manifestano sfaccettature diverse della creatività dell’autore: Small Crime, un duetto che evidenzia la conflittualità che spesso emerge nella coppia; She is on the ground, performance ironica ed inconsueta per le corde del coreografo che sottolinea, divertito, il gran lavoro che gli uomini a volte devono fare per conquistare le donne; la seconda parte dello spettacolo Dare, novità 2015, creazione che segue al debutto della prima parte avvenuto lo scorso anno. Lo spirito di questo lavoro è un ringraziamento alla vita, al pubblico e ai danzatori che hanno permesso la crescita della Compagnia.

———


SPELLBOUND CONTEMPORARY BALLET

La compagnia nel 2011 modifica il suo storico nome Spellbound Dance Company in Spellbound Contemporary Ballet. Fondata e diretta da Mauro Astolfi tra il 1994 e il 1995, rappresenta una delle più interessanti espressioni della coreografia italiana. La compagnia utilizza una tecnica ed una gestualità in continua sperimentazione ed evoluzione. Mauro Astolfi ha infatti costruito un suo stile nato dalla elaborazione di diverse forme espressive del movimento contemporaneo. La compagnia si avvale di un cast di interpreti di inconfondibile qualità stilistica, che si sono formati presso le più importanti scuole nazionali e internazionali. Numerose le tournée nei principali festival italiani ed europei tra cui la Biennale di Venezia, il Festival di Biarritz, il Madrid en Danza ecc… La SCB è stata inoltre invitata in Thailandia dove ha partecipato al prestigioso International Dance and Music Festival di Bangkok e negli Stati Uniti all’APAP Conference di New York. Nella stagione 2012/2013 ha realizzato cinque settimane di tournée nelle principali città degli States, a seguito del conseguimento di un NDP subsidy, assegnato a Spellbound come unica compagnia europea.
http://www.spellboundance.com/

——–


MAURO ASTOLFI


Dopo una lunga permanenza negli Stati Uniti, dove si è formato, fonda la Spellbound Dance Company per esprimere la sua personale concezione del linguaggio coreografico. Tra i lavori più significativi creati per la SCB ricordiamo: Camouflage, Quattro-il disordine delle stagioni, Stati Comunicanti, Duende, Carmina Burana, Nafas, Emotional Balance rappresentati in Italia e all’Estero. 
Come coreografo è stato inoltre invitato presso teatri e compagnie: nel 2004 è coreografo per Kitonb Extreme Theatre Company e nel 2005 per Theaterschool di Amsterdam. Nel 2010 crea un nuovo lavoro per il Szegedi Kortárs Balett in Ungheria e, nello stesso anno, firma le coreografie per il musical I Promessi Sposi-Opera Moderna con la regia di Michele Guardì. Nel 2011 è invitato in Germania dal Liepziger Ballet a coreografare una creazione originale per il progetto INTERSHOP dal titolo Hold Me in this Storm e, negli Stati Uniti, realizza un nuovo lavoro per la River North Chicago Dance Company. Nello stesso anno, insieme alla coreografa israeliana Adi Salant, Direttrice Associata del Batsheva Dance Company, partecipa al progetto Danza e/è Cultura un Ponte tra Italia e Israele, promosso e patrocinato dal MIUR e Fondazione Flavio Vespasiano, Comune di Rieti. Oltre all’attività di coreografo, Mauro Astolfi è costantemente impegnato come docente nei maggiori centri di danza di Tokyo, Parigi, Londra, New York, Zurigo, Stoccolma, Amsterdam, Los Angeles oltre che in numerose strutture italiane.

——–

Teatro Villa Pamphilj


Via di S. Pancrazio 10 – Roma


Biglietti: I Settore Intero € 20 ridotto € 18 – II Settore Intero € 18 ridotto € 16

LEAVE A REPLY