Hartmut Haenchen dirige l’Orchestra e il Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

0
142
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Hartmut Haenchen direttore

Gillian Webster soprano

Patrick Grahl tenore

Alejandro Marco-Buhrmester basso

Haydn La Creazione

———

Inaugurazione del Festival Anima Mundi 2015, sabato 12 settembre nella Cattedrale di Pisa, con una serata imponente e intensa: Hartmut Haenchen, alla testa di Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, interpreta La Creazione, la grande partitura che Franz Joseph Haydn compose nel 1798 ispirandosi alla Bibbia e al Paradiso perduto di John Milton.

Nato nel 2001 da un’idea artistica proposta dal Maestro Giuseppe Sinopoli, la rassegna di musica sacra Anima Mundi si è sviluppata grazie al fecondo contributo del Direttore Artistico Sergio Sablich, scomparso nel 2005, fino a diventare un appuntamento consolidato tra i più importanti e prestigiosi del genere a livello nazionale.

Scopo della manifestazione è da sempre stato quello di dare testimonianza della ricchezza e della versatilità della produzione musicale in rapporto al sacro – inteso nell’accezione più vasta non solo liturgica ma anche religiosa, spirituale e meditativa – e riaffermare l’importanza dei valori della spiritualità per l’esperienza umana e civile.

———–

 

LEAVE A REPLY