Romics 2015, dal 1 al 4 ottobre 2015 alla Fiera di Roma

0
256
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoLe mostre dedicate a Diabolik e al Signor Rossi e l’anteprima della serie Astorina DK saranno fra gli appuntamenti da non perdere dell’edizione autunnale di Romics 2015, la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema che si svolgerà presso la Fiera di Roma dal 1 al 4 ottobre. Arrivata al 18esimo anno di attività forte del successo della precedente edizione che ha registrato oltre 180.000 visitatori, Romics torna quattro giorni di proiezioni, intrattenimento, proposte, anteprime, premi e concorsi.

La mostra Da Diabolik a DK (che troneggia nei poster dell’edizione autunnale) proporrà al pubblico preziosi originali ripercorrendo la storia del celebre criminale a partire dagli Anni Cinquanta; tutta da vedere la mostra con gli storyboard di Christian De Vita che vanta anche collaborazioni con registi del calibro di Tim Burton e Wes Anderson e attraverso la mostra omaggio Dal Bozzetto al Pixel sarò ripercorsa la storia del grande regista d’animazione italiano Bruno Bozzetto che sarà insignito del prestigioso Romics D’Oro con cui saranno premiati anche a Francis Manapul, disegnatore di Batman e Flash e Mario Gomboli, direttore generale di Astorina e responsabile della gestione del personaggio di Diabolik.

Romics cresce e si amplia nuovamente con l’apertura di nuove aree e la gamma di proposte per un pubblico in continua crescita è davvero inesauribile” – spiega Sabrina Perucca, Direttore Artistico di Romics.

Fra gli appuntamenti da non perdere, la presentazione in anteprima della serie Morgan Lost, la nuova serie a fumetti della della Sergio Bonelli Editore.

Da segnalare: Alcuni piccoli film, un progetto multimediale che consta di 11 clip video realizzato dal musicista Gerardo Casiello legati dal sottile fil rouge del fumetto, dell’animazione e della musica che vantano la collaborazione, fra gli altri di Zerocalcare e che saranno distribuiti gratuitamente e Pupazzo Criminale a Romics con la presenza di Greg che vedrà la trasformazione da clip a strip della spassosa serie disponibile su You Tube.

Con Romics si aprono ufficialmente anche i festeggiamenti in vista del trentennale di Ritorno al Futuro, il film cult di Robert Zemeckis che sarà omaggiato anche con l’incontro 30 Anni di Ritorno al Futuro con la presenza di Teo Bellia, storica voce di Michael J. Fox e il lancio del delle edizioni speciali Blu-ray e DVD di Ritorno al Futuro: La Trilogia – 30° Anniversario.

Non mancheranno nuovi concorsi dedicati alla creatività nel fumetto e nella musica, l’appuntamento con Romics Castelli Animati all’insegna delle eccellenze italiane del cinema d’animazione, degli effetti speciali e del fumetto con l’Incontro Special Asifa e naturalmente l’attesissima Grande Gara Cosplay, con le selezioni Internazionali per le gare mondiali del WCS Nagoya (Giappone), MCM Londra (Gran Bretagna), Yamato Cup San Paolo(Brasile), l’omaggio a Lorenzo Bartoli scomparso recentemente, gli spazi dedicati ai più piccoli.

Incontri e fumetti in diretta fra workshop e tavole rotonde per incontrare i grandi protagonisti del fumetto italiano e internazionale. Tutto questo è Romics. Tutto il programma dettagliato e le informazioni su www.romics.it.

LEAVE A REPLY