The Space Cinema presenta la nuova stagione della Royal Opera House

0
327
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Sarah Lamb as Juliet in The Royal Ballet production of Romeo and Juliet (1965) choreographed by Kenneth MacMIllan (1929-1992) to music by Sergei Prokofiev (1891-1953) with set and costume designs by Nicholas Georgiadis (1923-2001) and lighting design by John B. Read. Performed at the Royal Opera House, Covent Garden on 13 February 2010. ARPDATA ; ROMEO AND JULIET ;   Music by Prokofiev ;  Choreography by MacMillan ;  The Royal Ballet ;  At the Royal Opera House, London, UK ;  13 February 2010 ;  Credit: Royal Opera House / ArenaPAL
Sarah Lamb as Juliet in The Royal Ballet production of Romeo and Juliet (1965) choreographed by Kenneth MacMIllan (1929-1992) to music by Sergei Prokofiev (1891-1953) with set and costume designs by Nicholas Georgiadis (1923-2001) and lighting design by John B. Read. Performed at the Royal Opera House, Covent Garden on 13 February 2010.
ARPDATA ;
ROMEO AND JULIET ;
Music by Prokofiev ;
Choreography by MacMillan ;
The Royal Ballet ;
At the Royal Opera House, London, UK ;
13 February 2010 ;
Credit: Royal Opera House / ArenaPAL

In Italia oltre 24mila presenze in una stagione record. Al primo posto a livello internazionale “Alice nel paese delle meraviglie” con 128mila biglietti venduti

Dalla primavera del 2012 The Space Cinema è tra i promotori a livello mondiale della diffusione via satellite di grandi opere e balletti prodotti dalla Royal Opera House di Londra. In questi tre anni gli spettatori italiani hanno premiato tra gli altri “Lo Schiaccianoci”, “La bella addormentata”, “Giselle” e “Alice nel Paese delle meraviglie” (quest’ultima con 120mila biglietti venduti in 60 paesi è al primo posto a livello internazionale).

La stagione 2015-2016 presenta una scelta d’eccellenza con dodici produzioni: 6 opere e 6 balletti. Tra le opere “La Traviata” e “Nozze di Figaro”. Tra i balletti novità assolute come “Frankenstein” e “Carmen”. Il primo appuntamento è per il 22 settembre quando il Royal Ballet presenterà “Romeo e Giulietta” di Kenneth MacMillan con le musiche di Prokof’ev. Giulietta è interpretata da una delle grandi star del balletto: Sarah Lamb, che avrà accanto a sè Rupert Pennefather. Ma è soprattutto la coreografia di Kenneth MacMillan a dare un’impronta straordinaria all’evento.

Dopo il via del 22 settembre, Royal Opera House di Londra presenterà altre quattro opere entro Natale: “Le nozze di Figaro” il 5 ottobre, “Carmen” il 12 novembre, “Cavalleria Rusticana” il 10 dicembre e “Lo schiaccianoci” il 16 dicembre.

Da quest’anno una importante novità per gli appassionati: contributi esclusivi  come le interviste ai protagonisti, backstage e approfondimenti dal dietro le quinte della Royal Opera House

————

THE SPACE CINEMA. The Space Cinema, nato nel 2009 dalla fusione di Warner Village Cinema e Medusa Multicinema ,  è il leader del mercato italiano dell’esercizio cinematografico. A fine 2014 la proprietà della società è passata da 21 Investimenti e Mediaset a Vue Entertainment International, il gruppo fondato nel 2003 nel Regno Unito da Timothy Richards e Alan McNail. Il controllo azionario è nelle mani di due fondi canadesi: Omers e Alberta Investment Management Corporation. Giuseppe Corrado, amministratore delegato di The Space Cinema dalla sua fondazione, è stato confermato alla guida della società anche dalla nuova proprietà. Vue è presente in Uk, Irlanda, Germania, Danimarca, Polonia, Lituania, Lettonia e Taiwan con un fatturato di 900 milioni di euro, pari a una volta e mezzo l’intero mercato italiano. La mission di The Space Cinema – 36 multiplex in ogni regione italiana  e 79mila posti a sedere- è quella di porre al centro del proprio lavoro lo spettatore a cui offrire l’eccellenza sia per quanto riguarda il livello delle proprie strutture cinematografiche sia nell’offerta sempre più ampia di contenuti esclusivi. Proprio per questo nel 2012 è nato The Space Extra, un palinsesto di contenuti speciali dedicati a cultura, musica, scienza, sport, intrattenimento e arte. E dal 2014 ha preso inoltre il via The Space Movies, il nuovo marchio del circuito dedicato alla distribuzione dei prodotti cinematografici. www.thespacecinema.it

———-

 www.thespacecinema.it

facebook.com/TheSpaceCinema

instagram.com/TheSpaceCinema

LEAVE A REPLY