Primo Souvenir

0
303
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Rossella Viti
Foto di Rossella Viti

La terza edizione di KILOWATT TUTTO L’ANNO, promosso dall’associazione CapoTrave/Kilowatt diretto dal regista e drammaturgo Luca Ricci, realizzato in collaborazione con il Comune di Sansepolcro (Ar), con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Toscana e di Aboca, presenta, sabato 24 ottobre alle ore 21.00 la prova aperta di Primo Souvenir di Salvo Lombardo, uno dei cinque coreografi selezionati dal bando Anghiari Dance Hub.

Primo Souvenir, primo studio scenico del più ampio progetto Casual bystanders, presentato in questa occasione, si pone l’obiettivo di rielaborare frammenti gestuali ricavati dall’osservazione di passanti occasionali in spazi pubblici tra il 2014 e il 2015 e trascritti in un archivio cartaceo composto da una serie di taccuini numerati progressivamente, una ricerca coreografica sulle possibilità di ricomposizione dei gesti della vita quotidiana. I contesti in cui hanno avuto luogo questa serie di azioni preliminari e di raccolta sono stati i più disparati: piazze, strade, esercizi commerciali, biblioteca, musei, spazi espositivi, stadio, stazioni ferroviarie e metropolitane. Parallelamente si è accumulato anche un archivio sonoro ricavato da registrazioni ambientali e campionature sia in ambienti urbani che naturali. Questi frammenti vengono adesso ricomposti e sovrapposti a parti del brano Petite symphonie intuitive pour un paysage de printemps del compositore Luc Ferrari che nel 1973-74 crea questo componimento a partire da “suoni fissati” durante una scalata sull’altopiano Causse Méjean.

Il progetto Casual bystanders si è sviluppato come ciclo di azioni performative in luoghi pubblici e vede in scena, oltre al coreografo e regista Salvo Lombardo, Lucia Cammalleri e Daria Greco, per il sostegno di Anghiari Dance Hub, Verdecoprente_Paesaggi della Scena Contemporanea, Teatro Studio Krypton di Scandicci in collaborazione con Centro di Palmetta_Terni e [Non] Museo_Cesena.

Grazie a questo progetto Salvo Lombardo ha vinto il bando promosso da Anghiari Dance Hub Centro di Promozione della Danza, nato a gennaio 2015 per volontà di alcuni operatori della danza e del teatro per fornire a cinque giovani coreografi strumenti di approfondimento del proprio percorso creativo. Il bando, suddiviso in due periodi da settembre a dicembre 2015 e da febbraio a giugno 2016, ha previsto l’assegnazione di borse di studio per coreografi e per i loro interpreti per partecipare a seminari e incontri di approfondimenti con numerosi tutors come Andres Morte, il compositore Luigi Ceccarelli, il light designer Gianni Staropoli, il coreografo Enzo Cosimi, Guy Cools e l’incontro con coreografi egiziani presso il Maat Centre, a Il Cairo, sostenuto dall’Istituto Italiano di Cultura.

L’11 e 12 dicembre, ad Anghiari, è previsto un importante incontro pubblico con momenti di visibilità dei lavori, confronto fra operatori, artisti, addetti ai lavori e coreografi per arricchire ulterioremente questo percorso formativo.

Nell’ambito del progetto Anghiari Dance Hub, che prevede l’ideazione di attività per la sensibilizzazione del pubblico, Salvo Lombardo terrà un seminario di danza domani, giovedì 22 ottobre, alle ore 20.

É consigliata la prenotazione per il seminario e la prova aperta. Per il programma completo visionare il sito www.kilowattfestival.it

————

Associazione Culturale Compagnia CapoTrave

Via della Misericordia 19, 52037 Sansepolcro (AR)

tel. 0575 733063 / mob. 339 4074895

www.capotrave.comwww.kilowattfestival.itwww.bespecractive.eu

info@kilowattfestival.it – comunicazione@kilowattfestival.it

Facebook: Kilowatt Festival – Twitter: @KilowattArt

————

Prenotazione biglietti: biglietteria@kilowattfestival.it 339.4074895

Ingresso singolo spettacolo: € 9,00 – Ingresso ridotto bambini e under 25: € 6,00

Ingresso singolo spettacolo per i possessori della Kilowatt Card: € 6,00

————

La Kilowatt Card è nominale, non cedibile e può essere acquistata alla biglietteria al prezzo di € 5,00

Abbonamento a tutti gli spettacoli serali (6 spettacoli): € 30,00

LEAVE A REPLY