Dirty Dancing

0
311
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoDopo lo strepitoso successo di Milano, dove è stata presentata addirittura una seconda edizione, ogni sera sold out, per il pubblico internazionale dell’Expo, e dopo la suggestiva rapprentazione all’Arena di Verona, arriva finalmente a Roma Dirty Dancing, il musical più amato, che sarà per la prima volta nella capitale, al Gran Teatro Saxa Rubra. Dal 13 al 18 novembre le anteprime, una sorta di prove aperte, il 19 una speciale serata di gala, e dal 20 le repliche fino al 10 gennaio.

I protagonisti sono Gabrio Gentilini e Sara Santostasi, romana, entrambi già forti di lunghe esperienze in televisione, teatro e cinema, e i calorosi applausi di ogni sera dimostrano quanto il pubblico li apprezzi e li ami nei ruoli di Johnny e Baby. E nel ruolo di Penny, la co-protagonista maestra di ballo nel villaggio vacanze, che ha un ruolo fondamentale nella storia dei “balli proibiti”, debutta in questa nuova edizione Lorella Boccia, direttamente da Amici e Colorado.

La regia è firmata da Federico Bellone (A qualcuno piace caldo, Flashdance, Newsies), le coreografie sono di Gillian Bruce (Frankenstein Junior, Grease, A qualcuno piace caldo), e le imponenti scenografie sono di Roberto Comotti, professore emerito dell’Accademia delle Belle Arti di Brera.

Come il film, che a 28 anni dalla sua uscita nelle sale cinematografiche è diventato un vero cult, continuando ad appassionare vecchie e nuove generazioni di fans, in una trasversalità che fa condividere battute, canzoni ed emozioni, anche il musical è diventato ormai un classico, specie nel sorprendente finale della versione italiana in cui Johnny scende a ballare in platea, coinvolgendo tutto il pubblico in una grande festa di gioia e di divertimento.

Dirty Dancing è un titolo da record: un successo planetario al cinema, oltre 40 milioni di copie della colonna sonora vendute e, solo negli Stati Uniti, oltre 11 milioni di dvd e blu-ray. E il Musical, in paesi di consolidata tradizione di spettacoli musicali come Inghilterra e Germania, ha fatto registrare i più alti incassi nella storia del teatro europeo.

———

N O T E

Fedele trasposizione teatrale del film, ambientato in una lontana estate degli anni ’60, Dirty Dancing racconta il magico e movimentato incontro tra la giovane Baby Houseman e il fascinoso maestro di ballo Johnny Castle: e nella tipica atmosfera festosa del villaggio turistico, nasce la loro storia d’amore, accompagnata da musiche indimenticabili e balli ad altissima carica sensuale.

Eleanor Bergstein, autrice del film e dello spettacolo teatrale, ha affiancato il team italiano nell’attenta e scrupolosa ricerca e selezione del cast, proprio a garanzia della bravura degli attori e della qualità dello spettacolo che, in ogni parte del mondo in cui viene rappresentato, deve mantenere le caratteristiche originali.

Nell’adattamento italiano, i dialoghi sono stati tradotti da Alice Mastroni, mentre le canzoni sono cantate dal vivo in lingua originale, sulle basi. E una piccola orchestra di

5 elementi esegue in scena i pezzi più famosi di questa straordinaria colonna sonora (fra cui Time Of My Life, vincitrice di un premio Oscar e di un Golden Globe, Do You Love Me? Hey Baby, Hungry Eyes e altri).

I numeri attuali già registrati sono da capogiro:150 repliche, oltre 250.000 spettatori, oltre 400.000 likes su Facebook, oltre 300.000 followers su Twitter e oltre 500.000 visualizzazioni su Youtube. Un vero record assoluto!

La produzione teatrale è firmata da Wizard Productions, che ha acquistato in esclusiva per l’Italia i diritti dello spettacolo nella versione originale, attualmente in scena in Inghilterra, e firmata dalla stessa ideatrice del film, l’americana Eleanor Bergstein.

Per gli spettatori che vogliono concedersi un’esperienza assolutamente speciale, è disponibile la DDE, ossia la Dirty Dancing Esperience, che offre la possibilità di visitare il backstage ed incontrare il cast, oltre a ricevere gadget del merchandising ufficiale, programma di sala, free drink, guardaroba e biglietto per lo spettacolo, tutti in un unico ed esclusivo special peck.

Tutte le informazioni sullo spettacolo e le prevendite su: www.dirtydancingitalia.it

———

C A S T

Sara Santostasi FRANCES “BABY” HOUSEMAN Gabrio Gentilini JOHNNY CASTLE

Lorella Boccia PENNY JOHNSON Simone Pieroni DR. JAKE HOUSEMAN Mimmo Chianese MAX KELLERMAN

Claudia Cecchini LISA HOUSEMAN

Natalìa Magni MARJORIE HOUSEMAN

Andrea Tibaldi NEIL KELLERMAN Marco Stabile BILLY KOSTECKI Daniela Pobega ELISABETH

Renato Cortesi MR. SCHUMACHER Silvana Bosi MRS. SCHUMACHER Russel Russel TI TO SUAREZ Renato Tognocchi ROBBIE GOULD

Sonia Lynn Jamieson VIVIAN Sara Marinaccio ENSEMBLE Paki Vicenti ENSEMBLE Giulia Patti ENSEMBLE Gianluca D’Aniello ENSEMBLE Elvira Zingone ENSEMBLE Gianmarco Capogna ENSEMBLE Matteo Tugnoli ENSEMBLE Claudia Mancinelli SWING

Alex Botta SWING
———

B I O G R A F I E P R O T A G O N I S T I

GABRIO GENTILINI JOHNNY CASTLE

nato a Faenza nel 1988, è cresciuto a Fiumana, in provincia di Forlì, dove ha iniziato i primi studi artistici e le prime esperienze tea trali. Nel 2009 si è diplomato presso l’Accademia di musical M TS Musical! The School – di Milano, e ha poi frequentato il corso professionale alla Golden star Academy di Roma. Nelle sue esperienze teatrali, è stato can tante solista nello spet tacolo “La Famiglia Canterina” delle Sorelle Marine t ti, tra i pro tagonisti di “ The Best Of Musical”, “Risate sot t o le bombe”, “ll Libro della Giungla”, “Sindrome da Musical”, “Mamma Mia!”, nel corpo di ballo del “Macbeth Musical Tragedy”, e in varie Operette per la compagnia Tea tro Musica Novecen to. Fino alla grande occasione da protagonista nel ruolo di Ton y Manero in “La Febbre del Sabato Sera”. E adesso, di nuovo pro tagonista in questa edizione italiana di “Dirty Dancing”.

SARA SANTOSTASI FRANCES BABY HOUSEMAN

nata ad Anzio il 24 Gennaio 1993, debutta da piccolissima in numerosi spot pubblicitari, Fino ai primi passi sul piccolo e grande schermo. Tra i film, “Uomini & donne”, di Claude Lelouch, “I giorni dell’abbandono”, di Roberto Faenza, e lo “spaghet ti dance” “Balla con noi”. Ha par tecipa to a numerose fiction di successo, tra cui: “Don Mat teo 4” e “Donna detective 1 2”, ed è sta ta la pro tagonista della sit com “Chiama temi Giò”. Nel 2011 ha par tecipa to, in coppia con Umberto Gaudino, alla set tima edizione di “Ballando con le stelle”, classificandosi al secondo posto. Nello stesso anno ha interpre tato il ruolo di una delle due sorellastre nella miniserie televisiva “Cenerentola”. Nel 2012 la ritroviamo nella versione italiana di “Rex”. Nel frat tempo, ha perfezionato i corsi di recitazione e studiato canto, quasi a prepararsi per la grande occasione del musical. Che è arrivata con “Dirty Dancing”, in cui è scelta come pro tagonista.

LORELLA BOCCIA – PENNY

napoletana, 24 anni, segno zodiacale capricorno, che le ha sempre dato la tenacia e l’ambizione, fin da piccolissima sognava di fare la ballerina. A 4 anni ha iniziato a studiare danza e, come nei sogni di tutte le bambine, si vedeva su un palcoscenico a esibirsi e a raccogliere gli applausi del pubblico.

E siccome qualche volta i sogni si avverano, specie se sorretti da una grande volontà, Lorella ha iniziato a partecipare a tutti i possibili provini, e a 17 anni è stata scelta da Franco Zeffirelli per un allestimento dell”Aida” a Salerno.

Poi è entrata nel corpo di ballo di “Amici”, di “Tale e quale”, di “Sogno o son desto”, ha condotto “Colorado”, ha lavorato con Baudo e Vespa, e nel 2014 ha girato nella lunga tournèe teatrale con Enrico Brignano, che le ha fatto scoprire anche la passione per la recitazione e la voglia di sentirsi un’attrice più completa.

Così, nei panni di una poliziotta, a fine novembre la vedremo su Rai Due nella sit com “Fatti unic”i, con la regia teatrale di Lello Arena. E soprattutto, l’ammireremo bionda e seducente al Gran Teatro di Roma, Saxa Rubra, nell’importante ruolo di Penny.

MARCO STABILE – BILLY KOSTECKI

Nato a Cassino, segno zodiacale gemelli, ha studiato musica fin da bambino, e giovanissimo ha iniziato a esibirsi in varie band pop rock, fino a lavorare anche con Claudio Baglioni. Ha messo da parte la laurea in Scienze della Comunicazione, conseguita all’Università La Sapienza di Roma con 110 e lode, per seguire la vocazione dello spettacolo. Ha studiato recitazione all’”Accademia Corrado Pani”, con debutto al Sistina nello spettacolo “Insegnami a sognare”, nella compagnia di Pino Insegno. Poi eccolo nei musical: “Joseph e la strabiliante tunica dei sogni in Technicolor”, di S.Lloyd Webber e T. Rice, “Grease”, “Faust”, “Il principe della gioventù”, “Mamma mia!”, “Shrek”. Alla sua voce sono affidate le più belle canzoni di Dirty Dancing, soprattutto “The time of my life”, vincitrice dell’Oscar.

FEDERICO BELLONE REGISTA

Nato a Milano e laureato alla Cat tolica, diret t ore artistico della SDM, La Scuola del Musical di Milano, ha al suo at tivo una lunghissima esperienza proprio negli spet tacoli musicali, come at tore, produttore, autore e regista. Fra i titoli più impor tan ti a cui ha par tecipa to, “A qualcuno piace caldo”, “Flashdance”, “High School Musical”, “Grease”, “La Piccola Bot tega degli Orrori”, “Sister Act”, “La Bella e la Bestia”, “ Tu t ti Insieme Appassionatamente”, “Can tando Sotto la Pioggia”, “ Pinocchio”, “Ceneren tola”, “Hello, Dolly!”, fino al debutto nella regia in questa nuova stagione di “Dirty Dancing”.

GILLIAN BRUCE COREOGRAFA

Londinese, diplomata con il massimo dei voti e honours come ballerina e insegnante di danza classica, modern jazz, tip tap e carattere, dopo aver lavorato in diverse produzioni televisive e teatrali, approda in Italia come ballerina solista in “Fantastico

4”: e da lì la ritroviamo in tutti i più importanti show televisivi. Passata poi alla

coreografia e all’insegnamento, firma la “La Vedova Allegra” alla Scala di Milano, e gran parte dei musical di successo, da “Grease” a “Cercasi Cenerentola”, “The Wild Party”, “Sugar”, “A Qualcuno Piace Caldo”, “Frankenstein Junior”, “Happy Days”, “Peter Pan”, “La Piccola Bottega degli Orrori”, “Annie” ecc.

ROBERTO COMOTTI – SCENOGRAFO

Scenografo di successo da altre 50 anni, titolare della professore emerito dell’Accademia delle Belle Arti di Brera e titolare della relativa cattedra, ha realizzato gli allestimenti teatrali di importanti spettacoli con Ernesto Calindri, Walter Chiari, Paolo Ferrari, Pippo Franco, Sylva Koscina, Macario, Lauretta Masiero, Piero Mazzarella, Renzo Montagnani, Elio Pandolfi, Enrico Maria Salerno, Gianrico Tedeschi, Ornella Vanoni, e firmati da registi come Silverio Blasi, Filippo Crivelli, Gino Landi, Luciano Salce, Gianpiero Solari, Luigi Squarzina e altri.

ALICE MISTRONI TRADUTTRICE e ADATTATRICE

Nata a Ferrara, si diploma a New York all’A.M.D.A., American Musical & Dramatic Academy, iniziando proprio lì le sue esperienze lavorative. In Italia è nel musical “Un Americano a Parigi, Tributo a George Gershwin”, “ Grease”, “ Pe ter Pan”, “Lady Oscar”, “La Bella e la Bestia”, “ Ti tanic”, “P riscilla la Regina del Deserto”, “Sugar, A qualcuno piace caldo”, “Shrek”. At t rice e doppiatrice in inglese, è la voce can tata nel film Barbie “La Principessa e la Povera”. Docente presso la Scuola del Musical di Milano, SDM, è anche traduttrice ed adat ta trice del libret to italiano dei musical “Mamma Mia!”, “Fame”, e “Dirty Dancing”.

———–

Barclays Teatro Nazionale MILANO

POLTRONISSIMA VIP (mart, merc, giov, sab pom, dom sera) 71
  (ven, sab sera e dom sera) 76
PRIMA POLTRONA (mart, merc, giov, sab pom, dom sera) 51
  (ven, sab sera e dom sera) 56
SECONDA POLTRONA (mart, merc, giov, sab pom, dom sera) 41
  (ven, sab sera e dom sera) 46
PRIMA GALLERIA (mart, merc, giov, sab pom, dom sera) 36
  (ven, sab sera e dom sera) 41
SECONDA GALLERIA (mart, merc, giov, sab pom, dom sera) 21
  (ven, sab sera e dom sera) 26

Tutti i prezzi sono comprensivi dei diritti di prevendita

Biglietteria: 02.00.64.08.88 www.teatronazionale.it ufficio gruppi : 02.00.64.08.35

Prevendite: www.ticketone.it call center : 892.101

LEAVE A REPLY