Norma – Live dalla Royal Opera House

0
501
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoArriva al cinema, da uno dei palcoscenici più prestigiosi al mondo, il primo appuntamento del cartellone della Royal Opera House (trailer della stagione qui https://youtu.be/1LK9sy862Jo), che comprende 12 spettacoli, sei balletti e sei opere che spaziano dal repertorio classico a quello contemporaneo.

La stagione 2016-2017 della Royal Opera House al cinema si apre con una nuova produzione in prima mondiale della Norma, trasmessa in contemporanea in 1500 cinema in tutto il mondo. Capolavoro operistico di Vincenzo Bellini, la storia romantica e tragica di Norma, è qui interpretata da un cast superlativo, con un taglio moderno apportato dal regista Àlex Ollé. Così, lunedì 26 settembre alle ore 20.15 quest’opera intramontabile rivivrà sugli schermi di tutto il mondo (elenco delle sale italiane su www.nexodigital.it) trasmessa in diretta via satellite dal palcoscenico della Royal Opera House. La direzione musicale della nuova produzione è a cura direttore del prestigioso teatro londinese, Antonio Pappano.

Questo classico di Bellini, suddiviso in due atti, è rinomato per l’aria “Casta diva” di Norma, in cui la protagonista dedica una preghiera alla luna affinché le porti pace. Durante i tempi dell’occupazione romana della Gallia, la sacerdotessa della Gallia, Norma, ha infatti il cuore infranto dal proconsole romano Pollione, dal quale ha avuto due figli, ma che ormai si è innamorato della sacerdotessa Adalgisa. Costretta dal suo popolo a dichiarare guerra ai romani, al momento di uccidere Pollione, Norma esita e annuncia l’esistenza di una sacerdotessa traditrice della patria che deve essere uccisa: se stessa. È in questo momento che Pollione comprende la grandezza di Norma.

Nella nuova produzione della Norma per la Royal Opera House, il direttore della Royal Opera, Antonio Pappano, dirige un cast in cui brillano il soprano Sonya Yoncheva nel ruolo di Norma, Joseph Calleja nel ruolo dell’amante segreto Pollione, Sonia Ganassi nel ruolo della sacerdotessa Adalgisa e Brindley Sherratt nel ruolo del padre di Norma, Oroveso.

Àlex Ollé, de La Fura dels Baus, dirige – apportando un taglio decisamente moderno – l’intreccio di questa storia intramontabile fatta di amori, rivalità e tradimenti, che si sviluppano sullo sfondo di una guerra condotta da fanatici religiosi.

———-

NORMA  I  OPERA IN DUE ATTI

NORMA SONYA YONCHEVA

POLLIONE JOSEPH CALLEJA

ADALGISA SONIA GANASSI

MUSICA VINCENZO BELLINI

Diretta da ANTONIO PAPPANO

Con la Direzione Artistica di ÀLEX OLLÉ

DURATA APPROSSIMATIVA DI 180 MINUTI, INCLUSI UN INTERVALLO E UN’INTRODUZIONE DI 15 MINUTI.

———-

ECCO IL CALENDARIO DEI PROSSIMI APPUNTAMENTI DELLA STAGIONE 2016/2017 DELLA ROYAL OPERA HOUSE IN DIRETTA VIA SATELLITE AL CINEMA

Lunedì, 17 ottobre h 19.30 – The Royal Opera – COSI’ FAN TUTTE di Wolfgang Amadeus MOZART

Semyon Bychkov dirige un cast di talenti giovani e promettenti, tra cui il soprano americano Corinne Winters in questa nuova produzione dell’opera di Mozart sulla natura dell’amore.

Daniel Behle / Alessio Arduini / Johannes Martin Kranzle

Corinne Winters / Angela Brower / Sabina Puertolas

Conductor: Semyon Bychkov / Director: Jan Philipp Gloger

195 min

****

Mercoledì, 2 novembre h 20.15 – The Royal Ballet – ANASTASIA di Kenneth MacMILLAN

Il balletto di Kenneth MacMillan è un’avvincente ricerca dell’identità alla soglia turbolente della rivoluzione russa.

****

Martedì, 15 novembre h 19.15 – The Royal Opera – LES CONTES D’HOFFMANN di Jacques OFFENBACH

Vittorio Grigolo nel ruolo principale guida un cast d’eccezione che include Thomas Hampson, Sonya Yoncheva, Christine Rice e Sofia Fomina nel fantastico dramma operistico di Offenbach. Una produzione creata dal regista Premio Oscar John Schlesinger.

Vittorio Grigòlo  / Thomas Hampson / Sofia Fomina / Christine Rice / Sonya Yoncheva

Conductor: Evelino Pidò / Director: John Schlesinger

220 min

****

Giovedì, 8 dicembre h 20.15 – The Royal Ballet – LO SCHIACCIANOCI

Peter Wright da Lev Ivanov

La Royal Ballet celebra il novantesimo compleanno di Peter Wright con la sua amatissima produzione di questo meraviglioso balletto, danzato sulla magnifica partitura di Tchaikovsky.

135 min

****

Martedì, 31 gennaio h 20.15 – The Royal Opera – IL TROVATORE di Giuseppe VERDI

Il primo revival della nuova produzione di David Bösch, diretta da Richard Farnes e interpretata da Dmitri Hvorostovsky, Anita Rachvelishvili, Lianna Haroutounian e Gregory Kunde. Uno dei capolavori di Giuseppe Verdi.

Dmitri Hvorostovsky / Anita Rachvelishvili / Lianna Haroutounian / Gregory Kunde

Conductor: Richard Farnes / Director: David Bösch

180 min

****

Mercoledì, 8 febbraio h 20.15 – The Royal Ballet – WOOLF WORKS di Wayne McGREGOR

Il primo revival del trittico ballettistico acclamato dalla critica, ispirato dalle opere di Virginia Woolf.

155 min

****

Martedì, 28 febbraio h 20 – The Royal Ballet – LA BELLA ADDORMENTATA di Marius Petipa con coreografie aggiuntive di Frederick Ashton, Anthony Dowell e Christopher Wheeldon

Per celebrare i 70 anni di produzioni storiche del Royal Ballet, entriamo in un mondo incantato pieno di principesse, fate e incantesimi. Gioiello sempreverde e classico amatissimo, La bella addormentata della Royal Ballet contiene il meglio del balletto classico, con tutto il suo fascino e virtuosismo, una musica splendida e ballerini talentuosi.

180 min

****

Giovedì, 30 marzo h 20.15 – The Royal Opera – MADAMA BUTTERFLY di Giacomo PUCCINI

Antonio Pappano dirige un cast stellare guidato da Ermonela Jaho nella commovente opera di Puccini.

Ermonela Jaho / Marcelo Puente / Scott Hendricks / Elizabeth Deshong

Conductor: Antonio Pappano / Directors: Moshe Leise and Patrice Caurier

165 min

****

Martedì, 11 aprile h 20.15 – The Royal Ballet – JEWELS di George Balanchine

L’immortale evocazione realizzata da George Balanchine dello splendore sfavillante di smeraldi, rubini, e diamanti.

150 min

****

Mercoledì, 7 giugno h 20.15 – The Royal Ballet – THE DREAM- SYMPHONIC VARIATIONS/MARGRUERITE AND ARMAND di Frederick Ashton

A conclusione delle celebrazioni dei 70 anni di produzioni, il Royal Ballet chiude il ciclo con un programma misto del suo coreografo fondatore Frederick Ashton.

****

Mercoledì, 28 giugno h 20.15 – The Royal Opera – OTELLO di Giuseppe VERDI (nuova produzione)

Jonas Kaufmann fa il suo debutto nel ruolo di Otello nell’appassionante opera di Verdi tratta dalla grande tragedia shakespeariana pervasa da gelosia, inganno e omicidio. Diretto da Antonio Pappano.

Jonas Kaufmann / Maria Agresta / Ludovic Tezier

Conductor: Antonio Pappano / Director: Keith Warner

165 min

———-

La stagione della Royal Opera House è distribuita nei cinema italiani da Nexo Digital in collaborazione con Gruppo24Ore, MYmovies.it, Classica HD, Sky Arte HD, Amadeus, Danza&Danza e Danzadove, Sipario-La Rivista dello Spettacolo, il Corriere Musicale, British Council.

I DETTAGLI DELLE PERFORMANCE LIVE SONO SOGGETTI A VARIAZIONI

LEAVE A REPLY