History of Florence

Se avete voglia d'immergervi nella ricca e variopinta storia della città di Firenze non perdetevi questo spettacolo. In scena ogni lunedì allo Studio Rosai di Firenze

0
522
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoCi sono molti modi per apprendere la storia di un luogo. Se poi il luogo in questione è Firenze, i modi diventano infiniti. Musei, libri, film, musica, ce n’è davvero per tutti i gusti. All’appello non può certo mancare il teatro. Lo sa bene Fabrizio Checcacci, che per celebrare questa città ha ideato “History of Florence”. Uno spettacolo in lingua inglese, al momento rivolto ai turisti, che con ironia e vivacità ripercorre in appena 60 minuti le tappe principali della storia del capoluogo toscano. Dai primi accampamenti romani al Rinascimento, per arrivare fino ai giorni nostri, passando in rassegna alcuni dei personaggi che hanno fatto grande Firenze nel mondo: Dante, Savonarola, Leonardo Da Vinci, Michelangelo, Lorenzo il Magnifico e Galileo.

Lo spettacolo si apre con una lezione di storia tenuta da una seriosa professoressa, interpretata da Celeste Bueno. Il suo tentativo di conservare la serietà che si confà a una docente, viene però ben presto messo a dura prova da due esilaranti aiutanti, Fabrizio Checcacci e Roberto Andrioli. L’accademica e un po’ noiosa lezione, si trasforma così in un frizzante e travolgente spettacolo fatto di musica, travestimenti e qualche ironico passo di danza.

Il passato glorioso, variopinto e a tratti tragico di una delle città più belle del mondo ci scorre davanti agli occhi e il pubblico ci si immerge con interesse e divertimento. Checcacci e Andrioli sono magistrali nell’interpretare una tale varietà di personaggi, caratterizzando ciascuno di essi in modo impeccabile. Non è da meno la Bueno, versatile e ironica, anch’essa protagonista di diversi travestimenti.

Gli interpreti si danno al pubblico con vivacità e passione. La loro professionalità e l’esperienza di anni nel mondo della recitazione e del musical, emerge lampante in ogni frase o espressione, ma a guidarli è anche un forte amore per Firenze e la fiorentinità. Non è un caso, infatti, che lo spettacolo vada in scena in un luogo caro alla città, a pochi passi da Palazzo Pitti, ovvero nell’intimo Studio Rosai, un tempo appartenuto al noto pittore fiorentino.

History of Florence” è uno spettacolo leggero, frizzante e accattivante, reso unico dallo stile narrativo scelto dagli autori. In poco più di un’ora, infatti, si ha la preziosa occasione di assistere a narrazioni, musical, travestimenti ed immagini. Un mix perfetto, coinvolgente, che da origine a uno spettacolo davvero degno di un grande palco.

http://florencein60minutes.com/

LEAVE A REPLY