Contemporanea2017 (1° edizione)

Dal 3 al 26 marzo al Teatro Menotti, Milano

0
130
Condividi TeatriOnline sui Social Network

La creatività è la modalità elastica del pensiero, che permette di individuare soluzioni nuove, originali e utilizzabili e per la sua stessa definizione trova terreno fertile nelle ultime generazioni di artisti. Non è ovviamente sufficiente prenderne atto in maniera compiaciuta, ma è sempre più necessario avviare azioni concrete di sostegno e sviluppo per favorire il ricambio generazionale che nel teatro italiano di oggi tarda colpevolmente a realizzarsi. È un obiettivo e un compito che il Teatro Menotti si è prefissato da diverso tempo, realizzando iniziative su più fronti, in linea con la visione progettuale del Comune di MilanoSettore Cultura, che ne sostiene l’attività complessiva come Teatro Convenzionato.

TieffeTeatro realizza, con la prima edizione di CONTEMPORANEA2017 dal 3 al 26 marzo, una vera e propria multiresidenza creativa con 5 compagnie, che presenteranno un programma di spettacoli, e avvia un progetto triennale legato alle nuove creatività, aprendo lo sguardo anche a realtà internazionali. Dà il via, inoltre, a un percorso che si collega con Scintille, bando di concorso per teatranti under 35, promosso dal Teatro Menotti in collaborazione con AstiTeatro e Fondazione Piemonte dal Vivo, progetto che nel giugno 2017 arriverà alla sua settima edizione (bando Scintille 2017).

Al programma di CONTEMPORANEA2017, che intende diventare un appuntamento fisso per le nuove creatività teatrali, partecipano le compagnie Oyes, Teatro dei Gordi, Odemà-Tiktalik Teatro, oltre a Teatro Presente e Il ServoMuto/Teatro, le due compagnie vincitrici del Premio Scintille 2016.

CONTEMPORANEA2017 prende il via al Teatro Menotti con il debutto degli spettacoli compiuti dei 2 vincitori ex aequo del Premio Scintille 2016: il 3 marzo Teatro Presente proporrà The hard way to understand each other, spettacolo in cui

protagonista è il linguaggio del corpo, mentre il 4 marzo Il ServoMuto/Teatro

presenterà Phoebuskartell, spettacolo che tratta il tema del fenomeno economico noto come obsolescenza programmata.

Dal 7 al 12 marzo andrà in scena lo spettacolo pluripremiato della Compagnia Oyes, Vania, che, attraverso una drammaturgia originale, tratta da uno dei capolavori di Anton Čechov, Zio Vanja, racconta le paure, il senso di vuoto, la difficoltà di sognare dei giovani del nostro tempo. Seguirà dal 14 al 19 marzo il ritorno dello spettacolo di teatro visuale Sulla morte senza esagerare del Teatro dei Gordi-TieffeTeatro, vincitore del Premio Scintille 2015, e chiuderà la rassegna il testo originale di Piombo, un musical d’autore coprodotto da Odemà e Tiktalik Teatro, in prima nazionale dal 21 al 26 marzo. In occasione del debutto dello spettacolo il 23 marzo alle 12.00 si terrà l’incontro, aperto al pubblico, Gli anni di piombo_raccontati quarant’anni dopo, a cui interverranno Gherardo Colombo, Lello Gurrado e Piero Colaprico.

——–

BIGLIETTERIA

TEATRO MENOTTI

Via Ciro Menotti 11, Milano – Tel. 02 36592544 – biglietteria@tieffeteatro.it

——–

PREZZI

  • intero 15,00 €

  • ridotto over 65/under 14 – 10,00 €

——–

ORARI BIGLIETTERIA

lunedì e mercoledì 15.00 | 18.00

martedì, giovedì, venerdì 15.00 | 19.00

sabato 15.30 | 19.00

domenica 15.00 | 17.00 solo per la vendita della replica pomeridiana

Acquisti online con carta di credito su www.teatromenotti.org

——–

ORARI SPETTACOLI

feriali ore 20.30

mercoledì ore 19.30

domenica ore 16.30

LEAVE A REPLY