Prometeo: Contemplazione

Il 24 marzo, ore 21, al Teatro degli Atti, Rimini

0
49
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Nexus

Il primo quadro del progetto biennale della celebre danzatrice e coreografa bolognese aprirà, al Teatro degli Atti, una ricca serata che vedrà ospiti anche Paola Bianchi e Annamaria Ajmone. Da non perdere.

Cinque quadri tra il 2015 e il 2016, per giungere a un’opera conclusiva che ha debuttato con successo lo scorso mese di novembre: è questa la scansione temporale del grande progetto che la Compagnia Simona Bertozzi/Nexus ha dedicato al mito di Prometeo e alla sua trasposizione nella contemporaneità.

Un frammento in solo di Prometeo: Contemplazione (con il quale si è aperto il progetto nel giugno 2015) sarà presentato venerdì 24 marzo alle ore 21 al Teatro degli Atti di Rimini, nell’ambito di una ricca serata che vedrà ospiti anche le coreografe e danzatrici Paola Bianchi e Annamaria Ajmone.

«La consegna di Prometeo è introdurre l’umanità alla capacità di creare, forgiare, coltivare e costruire. Di inoltrarsi nell’articolazione di una pratica in cui l’agire si fa complesso per tensione alla cura, alla vitalità creativa» suggerisce Simona Bertozzi, anche interprete del lavoro «In Prometeo: Contemplazione la sola figura che appare non rivela un incipit del proprio agire né una provenienza. La partitura delle azioni è organizzata, ma l’ostinazione della pratica riapre ogni volta i confini delle tattilità, esponendo ogni iniziativa d’azione alla fragilità del presente, nitido e sospeso, della scena. Una palestra ritmica: dove incidono la reversibilità delle regole e la loro mescolanza. Un quadro d’azione, la cui contemplazione è affidata al pubblico».

Lo spettacolo, ideato come di consueto insieme a Marcello Briguglio, si avvale delle musiche di Francesco Giomi ed Eliane Radigue.

Il Teatro degli Atti si trova in via Cairoli 42 a Rimini.

Info sulla serata: 0541 793811, http://www.teatroermetenovelli.it/

Info sulla Compagnia: http://www.simonabertozzi.it/

LEAVE A REPLY