Benvenuti a casa mia

Dal 21 marzo al 9 maggio presso Area Metropolis 2.0, Paderno Dugnano (MI)

0
81
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Presso Area Metropolis 2.0, dal 21 marzo al 9 maggio 2018 Fondazione Cineteca Italiana presenta, in collaborazione con la Rete Intercultura delle scuole di Paderno Dugnano e con il Comune di Paderno Dugnano, BENVENUTI A CASA MIA, un’occasione preziosa per riflettere con il cinema sui temi del dialogo interculturale. Un progetto che intende valorizzare la presenza delle diverse culture nel nostro Paese e sul nostro territorio, educando alla mondialità ed all’apertura all’Altro ed agli Altri Mondi possibili, al fine di prevenire la discriminazione e le dinamiche di esclusione.

Il programma dedicato all’intercultura prevede un ciclo di 3 film aperti al pubblico e un nutrito numero di proiezioni per le scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado, anche in lingua originale.

Apre l’iniziativa, mercoledì 21 marzo alle ore 21, Benvenuti a casa mia (2017) di Philippe de Chauveron, una commedia ironica sull’integrazione razziale e il pregiudizio interculturale, che diverte giocando sui cliché legati al popolo Rom mettendo alla berlina un certo modo di pensare progressista e spesso ipocrita.
Gli alunni della scuola primaria Curiel (classi IV), in collaborazione con “Associazione Caminante”, introdurranno la rassegna cinematografica.

Mercoledì 18 aprile è la volta di Mr Ove (2015) di Hannes Holm, che ha ottenuto 2 candidature ai Premi Oscar e ha vinto il premio come Miglior commedia europea agli European Film Awards. La pellicola racconta la storia di uno scorbutico e disperato pensionato, che ritrova la voglia di vivere grazie alla vicina iraniana e alle sue figlie.

Chiude la rassegna, mercoledì 9 maggio, il film Il colore nascosto delle cose (2017), ultimo brillante lungometraggio di Silvio Soldini interpretato da Valeria Golino e Adriano Giannini sul delicato tema della cecità. La proiezione del film, che racconta la storia d’amore tra una donna non vedente e un pubblicitario in carriera, è l’occasione per riflettere sul tema della qualità della vita legato a quello della disabilità, uno degli argomenti più delicati e complessi della nostra società attuale.

——

SCHEDA DEI FILM 

Mercoledì 21 marzo ore 21
Benvenuti a casa mia
R: Philippe de Chauveron; con Christian Clavier, Ary Abittan, Elsa Zylberstein; Francia, Belgio, 2017, 92’.
Il benestante intellettuale Jean-Etienne Fougerole è una figura di spicco dell’alta società francese. Durante la campagna promozionale del suo nuovo libro “Benvenuti a casa mia” – in cui esorta la ricca borghesia a condividere la propria casa con i bisognosi – un suo rivale lo sfida a mettere in atto in prima persona le esortazioni contenute nel libro e ad aprire la sua casa allo zingaro Babik.

Mercoledì 18 aprile ore 21
Mr. Ove
R: Hannes Holm; con Rolf Lassgård, Bahar Pars, Ida Engvoll; Svezia, 2015, 116’.
Fonte di esasperazione per l’intero vicinato, il burbero Ove è un implacabile ispettore di quartiere, pronto a rimbeccare senza sosta chi è troppo rumoroso, chi parcheggia in doppia fila o non rispetta la raccolta differenziata. Determinato a togliersi la vita in seguito al licenziamento, Ove è addolcito dall’arrivo di Parvaneh, la nuova vicina iraniana che saprà legare con il vecchio brontolone.

Mercoledì 9 maggio ore 21
Il colore nascosto delle cose
R: Silvio Soldini; con Valeria Golino, Adriano Giannini; Italia, Francia, Svizzera, 2017, 115’.
Teo è un pubblicitario in carriera, affascinante e donnaiolo: ha una fidanzata, Greta, e un’amante, Stefania. Per gioco e per scommessa inizia a frequentare Emma, un’avvenente osteopata cieca conosciuta durante una cena al buio. L’intensità del rapporto che nasce tra loro cresce a tal punto da sconvolgere l’esistenza e la quotidianità di entrambi. 

——
INGRESSO
Intero € 5,50
Ridotto con Cinetessera e under 14 € 4,50

AREA METROPOLIS 2.0
Via Oslavia 8, Paderno Dugnano (MI)

LEAVE A REPLY