O Live Jazz Fest (3°edizione)

Dal 29 giugno al 1° luglio a Cavaion V.se (VR)

0
187
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Con l’arrivo della primavera, l’entroterra del Garda Veneto si prepara per “O LIVE JAZZ FEST” 3^ Edizione 2018, con tre serate nella cinquecentesca Corte Torcolo a Cavaion V.se, all’insegna della Musica Jazz, dei Sapori e della Solidarietà.

Una grande Festa frutto del lavoro d’insieme tra le associazioni Jazz&More, IPC, Pro Loco di Cavaion e Circolo Jazz Verona, con il supporto di Doc Live, con il Patrocinio di Regione Veneto, Comune di Cavaion, Camera di Commercio e Confcommercio di Verona, ed il sostegno di numerosi Sponsor, Partner, Onlus del territorio, tra i quali ACE Consulting, Valpolicella Benaco Banca, Olip Calzature, Consorzio Olio Garda Dop, Ford Affi Due, Frantoio Turri, Hotel Romantic, Birrificio Benaco 70, Cooperativa Panta Rei, Cooperativa Azalea, Cooperativa I Piosi, Associazione Si Può Fare e molti altri.

Fondamentale l’attenzione di Professionisti della musica quali Musical Box e Doc Servizi.

Tutti insieme in un vero Progetto di Sviluppo Territoriale e di Comunità, per costruire un Music Food Solidarity Festival di respiro internazionale nella cinquecentesca Corte Torcolo, dotata di un grande anfiteatro all’aperto da 600 posti. Tre giornate in cui si fondono la bella atmosfera del Lago di Garda, i Vini e i Sapori dell’entroterra, le Proposte Musicali di alcuni tra i più interessanti Talenti e storici Artisti del panorama jazzistico Italiano, nord Europeo ed Americano. Ed infine, ma non per importanza, con attenzione ai temi dell’Accessibilità, dell’Inclusione e della Sostenibilità ambientale.

Questa la Visione di fondo e di prospettiva: una Festa utile ad attivare processi di Community Development-Welfare volti ad aumentare benessere e coesione sociale, valorizzare territorio e giovani talenti, promuovere cultura e confronto, attraverso la strada del Fare Insieme e l’inserimento attivo di Persone con “una Storia Speciale”.

Dal punto di vista Musicale, il 2018 vedrà protagonisti la chitarra, il pianoforte, la batteria ed il sax, suonati da Musicisti del Sud Italia, del Nord Italia, del Nord Europa e degli USA, per valorizzare le singole peculiarità strumentali e le diversità compositive ed interpretative. Il ricordo va sempre ad “Armando”, promettente trombettista la cui storia di musica e di vita offre gli elementi di base del progetto JAZZ&More e del Festival: i giovani Musicisti, I Territorio, il Futuro, la Disabilità e l’Inclusione.

La manifestazione prenderà il via Venerdì 29 Giugno con due Giovani Talenti italiani, vincitori di premi importanti: MARCELLO ABATE, in quintetto, presenterà un innovativo progetto dedicato al grande Duke Ellington; DONATELLO D’ATTOMA in trio, presenterà il suo nuovo disco dal titolo “Onenes”.

Nelle altre due serate, due appuntamenti in linea con le aspettative: il primo, Sabato 30 Giugno, con WOLK – MARCELLI Trio, dalla Germania. Il secondo, Domenica 1 Luglio, con il sassofonista americano SCOTT HAMILTON: probabilmente il numero 1 al mondo per il Jazz Mainstream, qui accompagnato da artisti italiani e svizzeri.

Dal punto di vista Enogastronomico, nell’antica Corte rurale, nella bella Enoteca e nei Ristoranti del paese, i protagonisti saranno anzitutto l’Olio Garda Dop ed il Vino Bardolino Doc nelle tipologie Classico, Chiaretto e Spumante, i Salumi ed i Formaggi Dop, la tipica Fogasa di Cavaion, le Torte fatte in casa dai “Ristoranti Inclusivi” nostri Partner.

Dal punto di vista Sociale – Inclusivo avremo la presenza e il coinvolgimento attivo di Onlus locali di riferimento, quali la Cooperativa Azalea, la Cooperativa Panta Rei, la Cooperativa I Piosi, l’Associazione Si può Fare ed altre.

L’attenzione al Sociale per il 2018 prevede i seguenti aspetti:

  • Presenza espositiva gratuita per le Associazioni e Cooperative Sociali inclusive

  • Incasso dalla vendita di prodotti delle Onlus totalmente loro riservato

  • Inclusione in alcuni processi lavorativi di Persone con disabilità

  • Interviste e presentazioni sul palco delle Cooperative e Associazioni presenti

  • Ingresso gratuito ai concerti per le Persone con disabilità 100% e accompagnatore

  • Ingresso gratuito ai concerti per tutti i minori fino a 13 anni

  • Ingresso ridotto ai concerti a 5 Euro per tutti i minori da 14 a 17 anni

  • Area gastronomica e concerti accessibile a carrozzine e passeggini

———
INFORMAZIONI UTILI

ESCURSIONI € 10,00 con partenza e arrivo in Corte Torcolo

INGRESSI

Area Gastronomica: ingresso gratuito per tutti, consumazioni a pagamento

Area Concerti: 29.06: € 10,00

30.06: € 10,00

1.07: € 17,00

abbonamento 3 serate: € 32,00

ridotto: € 5,00 minori 15-17 anni in tutte le date

gratuito: Minori di 14 anni e Persone con Hp 100% e accompagnatore

——–

PREVENDITA ON-LINE http://www.olivejazzfest.com

MALTEMPO Con maltempo, i primi due Concerti si terranno sempre a Corte Torcolo ma in Sala Turri, mentre il terzo si terra presso il vicino Palasport di Cavaion

info olivejazzfest@gmail.com | www.olivejazzfest.com

DIREZIONE Silvano Dalla Valentina 335 6371228 | olivejazzfest@gmail.com

LEAVE A REPLY