Colori e sapori del cinema europeo

Dal 13 giugno al 25 luglio presso Area Metropolis 2.0, Paderno Dugnano (MI)

0
260
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Dal 13 giugno al 25 luglio 2018 presso Area Metropolis 2.0, Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con Europa Cinémas, presenta COLORI E SAPORI DEL CINEMA EUROPEO, una speciale rassegna cinematografica che abbina gli ultimi migliori film europei ad assaggi tipici provenienti da 7 paesi.

Sette appuntamenti, ogni mercoledì sera alle ore 21, per una speciale estate da vivere e degustare al cinema con recentissimi film di qualità provenienti da Francia, Spagna, Regno Unito, Svezia, Belgio, Germania, Ungheria.

Colori e sapori d’Europa prende il via mercoledì 13 giugno con la ricostruzione degli anni giovanili di Karl Marx e Friedrich Engels nel film belga Il giovane Karl Marx di Raoul Peck, una storia di grande passione politica, impegno e rivoluzione, ma anche una grande storia di amicizia e d’amore.
La rassegna prosegue con
The Party di Sally Potter, una commedia dallo humour tipicamente britannico, una guerra tra sette amici senza esclusione di colpi, che spicca per l’eccellente prova degli interpreti.
Segue il mitteleuropeo 
Benvenuto in Germania, la divertente commedia di Simon Verhoeven sull’accoglienza di un profugo nigeriano da parte di una benestante famiglia tedesca.
Dalla Spagna arriva poi 
Escobar – Il fascino del male, sulla spietata ascesa ai vertici del potere del narcotrafficante più famoso al mondo, interpretato da Javier Bardem insieme a Penélope Cruz.
Per celebrare la vittoria dell’Orso d’oro alla 67ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, Fondazione Cineteca Italiana propone inoltre la proiezione di
Corpo e anima dell’ungherese Ildikó Enyedi.
In programma poi il francese
La casa sul mare di Robert Guédiguian, un dramma familiare con protagonista l’affascinante Ariane Ascaride, presentato in concorso alla scorsa edizione della Mostra del Cinema di Venezia.
Chiude il calendario lo svedese
Borg McEnroe sulla storica finale del Torneo di Wimbledon del 1980 tra i campioni Bjorn Borg e John McEnroe.

Speciale promozione
Gli spettatori che porteranno al cinema un souvenir proveniente da uno dei 7 paesi menzionati, possono essere selezionati per vincere un biglietto omaggio per le proiezioni della rassegna Colori e Sapori d’Europa, premio riservato agli oggetti più rappresentativi.

———

PROGRAMMA

Mercoledì 13 giugno ore 21
Tramezzini e assaggi a tema prima del film
IL GIOVANE KARL MARX (Raoul Peck, Belgio, 2017, 118’)
Un’attenta esplorazione degli eventi che hanno condotto i poco più che ventenni Karl Marx e Friedrich Engles a mettere a punto la lucida lettura della società moderna successivamente esposta nel Manifesto del Partito Comunista del 1848. La dichiarazione d’intenti espressa dal Manifesto, infatti, rappresenta il compimento di un percorso di maturazione ed evoluzione interiore dei due giovani, dal distacco dalla sinistra hegeliana all’avvicinamento a Bakunin e Proudhon.

Mercoledì 20 giugno ore 21
Tramezzini e assaggi a tema prima del film
THE PARTY (Sally Potter, Gran Bretagna, 2017, 71’)
Janet è appena stata nominata ministro della salute nel nuovo governo ombra inglese. Per celebrare la nomina, lei e il marito Billy organizzano una cena con qualche amico. La serata, tuttavia, svolta in modo imprevisto quando Billy si abbandona a scottanti rivelazioni. Tra segreti, bugie e tradimenti, i sette amici sono costretti a mettere in discussione la propria esistenza.

Mercoledì 27 giugno ore 21
Tramezzini e assaggi a tema prima del film
BENVENUTO IN GERMANIA (Simon Verhoeven, Germania, 2017, 116’)
Sullo sfondo di una Germania costretta ad affrontare, come il resto dei paesi europei, l’urgente questione dell’immigrazione, Angelika Hartmanns  è sensibile al destino dei molti che giungono in Europa cercando rifugio. Per combattere l’indifferenza e la distanza del marito e dei due figli, compie una scelta radicale scegliendo di ospitare in casa sua un rifugiato. L’arrivo del nigeriano Diallo a casa Hartmanns stravolgerà del tutto l’equilibrio familiare.

Mercoledì 4 luglio ore 21
Tramezzini e assaggi a tema prima del film
ESCOBAR – IL FASCINO DEL MALE (Fernando León de Aranoa, Spagna, 2017, 123’)
Tratto dalle memorie della giornalista Virginia Vallejo e Interpretato da Javier Bardem e Penélope Cruz, il film inquadra l’ascesa di Pablo Escobar da microcriminale di provincia a narcotrafficante internazionale. La vita del criminale colombiano è indagata tanto sul piano pubblico – l’espansione del cartello di Medellin e la lotta contro l’estradizione negli Stati Uniti – quanto su quello personali, riservando particolare attenzione alla relazione tra Escobar e la Vallejo, uno dei volti di punta del giornalismo televisivo colombiano.

Mercoledì 11 luglio ore 21
Tramezzini e assaggi a tema prima del film
CORPO E ANIMA (Ildiko Enyedi, Ungheria, 2017, 116′)
Maria è la nuova responsabile del controllo qualità della carne in un mattatoio. Endre, il direttore amministrativo, la tratta con sospetto, ritenendola eccessivamente rigida nel suo lavoro. I due, oltre a condividere il medesimo temperamento austero e solitario, hanno in comune un sogno ricorrente, che si ripropone ogni notte: sognano di essere cervi immersi in un paesaggio innevato. Questa coincidenza, apparentemente casuale, li porta a stringere un forte legame interiore.
Film vincitore dell’Orso d’oro alla 67ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino.

Mercoledì 18 luglio ore 21
Tramezzini e assaggi a tema prima del film
LA CASA SUL MARE (Robert Guédiguian, Francia, 2017, 107’)
Tre fratelli, ormai adulti e con vite separate, si ritrovano nella casa della loro infanzia per prendersi cura dell’anziano padre, colpito da un ictus. Per i tre fratelli, il soggiorno nella vecchia casa sul mare è occasione di riflessione e di confronto con il proprio passato. L’improvvisa comparsa di tre bambini profughi arrivati dal mare cambia il corso delle loro vite. Presentato in concorso alla scorsa edizione della Mostra del Cinema di Venezia, il film è ambientato sulle sponde della Costa Azzurra.

Mercoledì 25 luglio ore 21
Tramezzini e assaggi a tema prima del film
BORG MCENROE (Janus Metz, Svezia / Finlandia / Danimarca, 2017, 100’)
Wimbledon, 1980. La finale del torneo di tennis più seguito al mondo vede sfidarsi lo svedese Bjorn Borg e l’irlandese John McEnroe. I due sfidanti non potrebbero essere più diversi: Borg è algido e impassibile, al contrario McEnroe è ribelle e collerico. La sfida si preannuncia all’ultimo sangue e la partita si rivelerà una delle più celebri della storia del tennis mondiale.

———

INGRESSO
Intero € 6,50
Ridotto con *Cinetessera / under 21 € 5
*Cinetessera annuale € 5

LEAVE A REPLY