Spazio Banterle (Milano): ecco gli appuntamenti fino a dicembre 2018

0
194
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Spazio Banterle Lo Spazio Banterle – gestito dal Teatro de Gli Incamminati all’interno del Centro Culturale di Milano – apre la nuova stagione con un’offerta trimestrale sempre più votata alla parola, al ritorno della letteratura e della poesia.

Dopo il grande successo del lavoro su Il Maestro e Margherita proposto durante la stagione 2017-2018, per la regia di Paolo Bignamini e la penna di Fabrizio Sinisi, a inaugurare il nuovo percorso culturale sarà proprio Aspettando Il Maestro e Margherita. La lunga notte bianca di Bulgakov, una serata dedicata al grande capolavoro russo. Un’autentica notte bianca che, il 6 ottobre a partire dalle 19.00, attraverserà l’opera di Bulgakov: letture di passi del romanzo si alterneranno a riflessioni conviviali sui temi che infiammano la vicenda di Margherita e del suo Maestro. Tra gli ospiti: Gabriele Allevi, Paolo Bignamini, Matteo Bonanni, Valerio Bongiorno, Mario Cei, Luca Doninelli, Federica D’Angelo, Luciano Mastellari, Cristina Moroni, Fabrizio Sinisi

Si prosegue poi – il 13, 14, 20, 21, 26, 27 ottobre – con uno spettacolo che unisce teatro, letteratura e filosofia: Scene da Quaderni di Serafino Gubbio operatore, liberamente ispirato all’opera di Pirandello. Una riflessione sul ruolo dell’immagine nella società contemporanea, sulla sua presunta “neutralità” e su come, di contro, agisca continuamente sulla definizione della realtà/verità e sulla costituzione dell’identità personale: dalle immagini a circuito interno al riconoscimento visivo, dalle riprese video di sicurezza al telecontrollo, dai selfie agli appunti di viaggio.

Il 9, 10 e 11 novembre torna Stefano Panzeri – ospitato nelle due stagioni passate con Terra Matta – con un nuovo lavoro, (Verso) Nel ventre, studio dal romanzo di Sergio Claudio Perroni. Una prospettiva insolita sul mito del cavallo di Troia: una narrazione da dentro, dal suo interno, da “un prima” in cui i personaggi, privi degli orpelli che il mito gli ha attribuito, si mostrano nella loro più profonda umanità, piena di ansie, dubbi e paure. Uno spettacolo per riflettere sul dover essere e sul destino, sul dover scegliere e sul timore di farlo.

In occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il 23, 24 e 25 novembre – in collaborazione con clinicaMENTE – sarà in scena Senza francobollo, liberamente ispirato a Oscar e la dama in rosa di Eric Emmanuel Schmitt, con Valerio Bongiorno e Sara Cicenia, testo e regia Riccardo Colombini. Una storia che, attraverso lo sguardo innocente e al contempo profondo tipico dei bambini, dà vita a un dialogo sulla vita, sulla sua poliedricità e soprattutto sulla sua straordinaria unicità.

Il 30 novembre e l’1, 2 e 3 dicembre sarà la volta de L’infinita speranza di un ritorno. Vita e poesia di Antonia Pozzi, spettacolo di e con Elisabetta Vergani, diretta da Maurizio Schmidt e accompagnata al pianoforte da Filippo Fanò, in occasione degli ottant’anni dalla morte di Antonia Pozzi (3 dicembre 1938). Un vero e proprio percorso teatrale di memorie e suggestioni dedicato alla vicenda umana e artistica della grande poetessa milanese, morta suicida a soli ventisei anni, oggi ormai unanimemente riconosciuta una delle voci più alte della poesia lombarda e italiana del Novecento.

Infine, ad arricchire la programmazione, non mancheranno gli appuntamenti del ciclo I Promessi Sposi nella città contemporanea (18 e 25 ottobre, 15 e 29 novembre, 13 dicembre), fortunato progetto nato la scorsa stagione, che proseguirà portando a termine la lettura degli ultimi capitoli del romanzo manzoniano. Attori e commentatori di alto calibro daranno vita alle pagine di uno dei testi più importanti della letteratura italiana, affiancati da Luca Doninelli, curatore del progetto.

——-

INFO SPAZIO BANTERLE

ORARIO SPETTACOLI

Venerdì ore 20.30

Sabato ore 19.30

Domenica ore 16.30
Lunedì 3 dicembre ore 20.30

Aspettando il Maestro e Margherita dalle ore 19.00

——-

PREZZI BIGLIETTI

Intero 12,00 euro

Ridotto 7,00 euro (under 35, over 65, convenzionati e studenti di teatro)

Info convenzioni su www.incamminati.it

I Promessi Sposi 2,00 euro

——-

DOVE ACQUISTARE

Online su www.vivaticket.it

In tutti i punti vendita Vivaticket

Presso Spazio Banterle negli orari di biglietteria (nei giorni di spettacolo): venerdì 18.00-20.30 / sabato 17.00-19.30 / domenica 14.30-16.30

I Promessi Sposi: la biglietteria aprirà un’ora prima dell’evento

——-

PRENOTAZIONI

Preferibilmente scrivendo una mail a biglietteria@incamminati.it

Lasciando un messaggio telefonico o inviando un sms al numero 3482656879, cui seguirà conferma della prenotazione

I biglietti prenotati e non ancora pagati devono essere ritirati entro mezz’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

——-

CONTATTI

Spazio Banterle (Centro Culturale di Milano – Largo Corsia dei Servi, 4)

M1 (San Babila) – M1, M3 (Duomo)

Bus 54, 60, 61, 73, 84

Tram 15, 23

LEAVE A REPLY