Attrazioni cosmiche

Andato in scena al Teatro di Cestello di Firenze

0
255
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Attrazioni cosmichedi Giovanna Chiarilli

collaborazione al testo Marco Cavallaro

con Marco Cavallaro, Maria Lauria, Marco Maria Della Vecchia, Ramona Gargano, Marzia Verdecchi, Maria Chiara Centorami

regia Marco Cavallaro

produzione La Bilancia e Esagera

——–

Questa commedia incentrata sul tema delle attrazioni è ricca di colpi di scena che non deludono le aspettative.

Un crudo spaccato della realtà affettiva contemporanea, almeno per come viene ritratta spesso dall’immaginario collettivo.

Il contesto lavorativo, dove si riversano quelle ore della vita indispensabilmente dedicate alla professione, diventa anche il classico luogo d’incontro destinato ai rapporti clandestini, che esulano dall’esser riconosciuti, ma che paradossalmente occupano e impegnano, per la maggior parte della giornata, coloro che condividono gli stessi spazi, le stesse mansioni e soprattutto le stesse tensioni emotive.

L’intreccio di vicende che si sviluppano in questa incubatrice di relazioni interpersonali è dunque vario, ma al contempo monotematico, perché finisce per individuare nella solitudine una protagonista, messa certamente in luce dai tentativi spiccioli dei personaggi di liberarsene, ricercando negli altri fragilità condivisibili.

Una smitizzazione dei rapporti umani, ridotti a necessità puramente esaudite per colmare vuoti e incomprensioni cosmiche che non si risolvono, ma strappano risate dissacranti.

Ines Arsì

LEAVE A REPLY