Cordonbleux 6th e Filarmonica ‘O. Benelli’ in “Classic Fusion”

Il 17 dicembre, ore 21, presso la Casa del Popolo di Settignano (FI)

0
310

Cordonbleux 6th Lunedì 17 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso la Casa del Popolo di Settignano, il Festival Internazionale delle Orchestre Giovanili organizza la serata titolata ‘Classic Fusion‘. Si tratta di un spettacolo di musica ludica, dissacrante e gioiosamente intensa, come afferma Renato Cordovani creatore del sestetto, fondata su ironia e surrealtà, una fusione perfetta di genio e sregolatezza, un magma ribollente di contaminazioni jazz e classiche.

Il progetto ‘Classic Fusion’ promuove, dunque, la cultura giovanile attraverso esperimenti di contaminazione tra i generi musicali classici, jazz, rock, pop ed etnici; incontri sperimentali che produrranno prime assolute ‘carpe diem’, fusioni in tempo reale creanti un nuovo genere che va oltre i confini artistici e culturali finora conservati.

Protagonisti della serata saranno il Cordonbleux 6th – formato da Renato Cordovani al sax alto e clarinetto, Claudio Ingletti al sax tenore, sax baritono e clarinetto basso, Francesco Cangi al trombone, Emanuele Parrini al violino, Bernardo Sacconi al contrabbasso e Stefano Rapicavoli alla batteria – e un quartetto della Filarmonica pratese ‘Otello Benelli’ di Vergaio – costituito da Roberto Bonvissuto al clarinetto e sax tenore, Alice Aloia e Noemi Spaziani ai clarinetti e Emiliano Zuccaro al sax contralto – .

Una serata scanzonata e frizzante che richiama la tradizione delle big band americane del primo ‘900. Il gruppo jazz, insieme ai musicisti della banda, proporrà brani del cantautore leader dei Cordonbleux 6th, Renato Cordovani, dalla scrittura pirandelliana, fantastica e magrittiana, brani che strizzano l’occhio alla musica country e a quella da film, rilette in chiave ludica, all’insegna del free jazz e dell’improvvisazione.

Ingresso libero.

LEAVE A REPLY