Tripode, l’Appartamento patafisico

Il 2 e 3 marzo, dalle 15, presso L'Appartamento, Firenze

0
198
Condividi TeatriOnline sui Social Network

TripodeUna due giorni dedicata alla scoperta e all’approfondimento della ‘Patafisica con mostre, presentazioni editoriali, performance e dj-set surreali: sarà “Tripode, l’Appartamento patafisico” l’evento in programma sabato 2 e domenica 3 marzo presso L’Appartamento (via Giraldi 11). Ricercatori, studiosi, artisti e musicisti arriveranno da tutta Italia per raccontare le evoluzioni scientifiche contemporanee nello studio delle Eccezioni. L’evento è organizzato dalle Associazioni culturali Cadaveri Squisiti e L’Appartamento, con l’Alto patrocinio del Collage de ‘Pataphysique.

Nella giornata di sabato 2 saranno coinvolti alcuni Istituti Patafisici italici (partenopeo, vitellianense e romanense). Tra gli ospiti l’illustratore Andrea Rauch, in mostra con le tavole del ciclo ubuesco da lui illustrate e pubblicate da Gallucci editore; ancora in programma la presentazione dei volumi condotta da Andrea Mancini affiancato dall’attore Paolo Giommarelli in una tavola rotonda sul personaggio di Ubu alla quale parteciperà anche Massimo Schuster, uno dei più rappresentativi interpreti della marionetta jarryana. Una lectio magistralis sull’Imperatore Analogico e Trascendente Satrapo Enrico Baj tenuta da Angela Sanna; le performance di Afro Somenzari, Paolo AlbaniI Santini Del PretePino LeoniIgnazio LagoPatrizia BarchiLorenza AmadasiMaurizio CesariniAlberto PiancastelliMario Aldovini,Stefano Tonietto e molti altri.

Domenica 3 spazio al Collage de’ Pataphysique che ripercorrerà la storia dell’Istituto e la storia delle sue pubblicazioni. In particolare verranno presentati in anteprima il nuovo numero della rivista del Collage “Quaderno” XIII, edito da Tania Lorandi, un volume monografico interamente dedicato a Alfred Jarry, drammaturgo francese padre della patafisica e ancora “Letteratura Potenziale & oltre” di Sara Ricci che, affiancata dal poeta Paolo Albani, racconterà la storia dell’OuLiPo e dell’OpLePo fino alle massime conseguenze.

Tra gli eventi anche la presentazione di due realtà editoriali indipendenti profondamente legate alla diffusione della Patafisica italica: le edizioni Babbomorto, presentate in esclusiva a Firenze da Antonio Castronuovo e FUOCOfuochino editore, presentata da Afro Somenzari.

Ad arricchire le due giornate ci sarà un dj-set di musiche patafisiche a cura di Matteo Saltalamacchia, dj e filosofo, per il pataDjset. Si ascolteranno canzoni del ‘decervellaggio’, musiche della Serenissima Rogatrice Generale Tania Lorandi, Antonello Quarta, Boris Vian, e vari ‘patafisici.

L’appartamento è un’associazione culturale poliedrica e trasversale nata nel 2015 pensata per ospitare una grande varietà di attività. Cadaveri Squisiti è un collettivo di studio e rilettura delle Avanguardie che da oltre dieci anni produce e realizza spettacoli di teatro, performance, mostre, eventi e conferenze.

Per maggior informazioni: https://www.facebook.com/events/340961109851178

———-

IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO

SABATO 2 MARZO – PataCenacoloInaugurazione del Tripode: L’Appartamento patafisico.

Ore 15.00: Certus provisoriam-Il Reggente Afro Somenzari, fondatore dell’Istituto ‘Patafisico Vitellianense inaugura la Rassegna con una Disposizione.

Ore 15.30 Vernissage della mostra del ciclo Ubuesco con le tavole di Andrea Rauch.

Ore 16.00: Uno, due,tre…UBU RE!-Tavola rotonda sul personaggio di Ubu, la marionetta, la maschera e il teatro di Alfred Jarry. Massimo Schuster dialoga con autori e attori. Conduce Andrea Mancini con interventi di Paolo Giommarelli e Andrea Rauch. A seguire presentazione di “Ubu Re” e “Ubu Incatenato” editi da Gallucci Editore con traduzione e illustrazioni di Andrea Rauch.

Ore 17.00: Ricreazione Continua -Paolo Albani in performance.

Ore 17.15 Baj, Jarry e la ‘Patafisica -Lectio Magistralis di Angela Sanna sull’Imperatore Analogico Enrico Baj.

Una proposta appetibile per affrontare realisticamente il problema del numero eccessivo di migranti in Italia –Mario Aldovini in una lettura/performance.

Ore 18.00: Presentazione delle Edizioni Babbomorto a cura dell’editore Antonio Castronuovo, con interventi di autori babbomortali e letture.

Ore 18.45 Nel paniere di Laura -Performance dei I Santini Del Prete con Laura Castellucci.

Ore 19.00 LetturHA! HA! – Lorenza Amadasi in performance.

A seguire Fuocofuochino Editore,la casa editrice più povera del mondo. Letture e interventi di Afro Somenzari, Lorenza Amadasi e Stefano Tonietto.

Ore 19.00: Copriti il viso, di Oliviero Girondo Argentina –Lettura e interpretazione di Pino Leoni, musicata dal vivo dall’Istituto patafisico Romanense con la partecipazione epifenomenica di Christian Brogi, Enrico Fedi e Renato Cordovani.

A seguire pataperitivo.

Ore 20.00 Democrazia, zucche, videoterrazze e altre squisite storie- Ignazio Lago in performance. Musicazione dal vivo di video muti. Suoni immagini parole di Ignazio Lago.OspiteTiziana Pretto.

Ore 21.00 Parafrasi –Proiezione varie di pignolerie poetiche rilette, realizzate e interpretate da Alberto Piancastelli.

Ore 21.45 La Dott.sa della SCEMM elenca nuove sindromi e disturbi vari. Lettura di Patrizia Barchi.

Ore 22:00 La Canzone del Decervellaggio cantata e interpretata dall’Istituto patafisico Romanense. Maurizio Cesarini in performance canta e recita l’inno e due testi di Giancarlo Cruciani.

Ore 22.45 Medicina Nera -Presentazione in anteprima assoluta del progetto.

Saluti istituzionali conclusivi: suona L’inno con la lettura di un messaggio dall’Istituto ‘Patafisico Partenopeo del Magnifico Pascià Mario Persico. Durante entrambe le giornate Christian Brogi eseguirà Documentazione del transfert indotto, una sperimentazione fotografica e multimediale sui partecipati all’evento.

———–

DOMENICA 3 MARZO

ManiFestAzione del Collage de ’Pataphysique – Storia e ManiFestAzioni del Collage. Chiusura del Tripode

9 Pedale 146 E.P.

Ore 15.00: Serenissima Melania Piumino, Provveditrice Generale inaugura la MOSTRA e guida il pubblico attraverso opere, oggetti e pubblicazioni dell’archivio del CD’P.Espongono:

Alma Vanina Estrella Segretaria del DD’P di Ubuenos Aires;Serenissimo André Stas, Provveditore Propagatore; Sua Sommità Capitaine Lonchamps, Reggente di Climatologia Applicata all’Ethere e a tutte le Sostanze Gasso se; Serenissimo Duccio Scheggi, Di-Rettore del DD’P di Firenze; Sua Enfiteosa Ezia Mitolo, Uditrice Enfiteuta; Sua Enfiteosa Georgina Soler, Uditrice Enfiteuta; Serenissimo Guillaume Po, Provveditore Propagatore;ua Enfiteosa Liana Zanfrisco, Uditrice Enfiteuta; Serenissimo Lucio Arrillaga, Di-Rettore del DD’P di Ubuenos Aires; Serenissimo Marc Decimo, Provveditore Propagatore; Serenissimo Marco Baj, Co-Rettore; Trascendente Satrapo Marco Maiocchi; Serenissimo Martin Amstutz, Provveditore Propagatore; Sua Sommità Muriel Zanardi, Reggente di Erotica & Pornosofia; Serenissimo Sebastiano Zampini, Amministratore Opitulatore Generale; Serenissima Tania Lorandi, Provveditrice Rogatrice Generale; Suo Enfiteoso Toni Navarro, Uditore Enfiteuto;Trascendente Satrapessa Ubustine.

Ore 16.00: Presentazione del libro “Letteratura potenziale & oltre” della Serenissima Sara Ricci, Di-Rettrice del DD’P di Bari che assieme a Sua Sommità Paolo Albani, Reggente di Lavori Pratici di Alienazione Mentale e Psichiatria disquisiranno sull’Oltre.

Ore 17.00: ImmarcessibilissimoTanguy Lorange, Moderatore Amovibile del Corpo dei T. S. tiene una Lezione Magistrale sul “Frugamerda”, seguita dalla performance “Andate a farvi benedire” e dal gioco interattivo con gli spettatori per la realizzazione di stampe di merdra.

Ore 18.00: Serenissima Tania Lorandi, Provveditrice Rogatrice Generale illustrerà le Ricerche, Studi e Diffusioni patafisiche del CD’P parlando delle edizioni del CD’P, della rivista “Quaderno” e dell’ultimo n. 13 su “Alfred Jarry, patafisico”. Intervengono Serenissima Sara Ricci, Di-Rettrice del DD’P di Bari, Serenissimo Duccio Scheggi, Di-Rettore del DD’P di Firenze e Pier Paolo Cesarano, Membro.

Per accedere alle pubblicazioni del CD’P digitare: www.etsy.com/it/shop/PATAlibri

Ore 19.30: Pataperitivo con la presentazione de “Gli alcolizzati” di Alfred Jarry, intervengono i FETI sotto formaldeide.

Ore 20.30: Presentazione del numero speciale 10, 11, 12 del “Quaderno” del CD’P: “POTERE potere”. Intervengono per riflettere sul potere di Ubu e quello di Faustroll i tre patalosofi Serenissimo Matteo Saltalamacchia, Di-Rettore del DD’P di Milano, Serenissimo Luca Zanon, Di-Rettore del DD’P di Torino e Suo Enfiteoso Alessandro Degiuli, Uditore Enfiteuto. Modera Serenissima Tania Lorandi, Provveditrice Rogatrice Generale.

Ore 22.00 fino alle 24.00: Musica patafisica selezionata da Serenissimo Matteo Saltalamacchia, Di-Rettore del DD’P di Milano. Intervallato dalla consegna di alcune Onorificenze.

 

LEAVE A REPLY