Sergio Tofano rivive sulle assi del Carignano

Antonio Latella porta in scena "L'Isola dei Pappagalli"

0
246

L'isola dei PappagalliAl Teatro Carignano di Torino va in scena “L’isola dei Pappagalli con Bonaventura prigioniero degli antropofagi”, una delle avventure musicali scritte in rima da Sergio Tofano, in arte Sto, con protagonista il Signor Bonaventura, di gusto neodadaista e nonsense, troppo avanti per l’Italia dell’epoca. Antonio Latella iniziò la propria carriera come interprete proprio di questo testo ed ora ne propone una regia proseguendo il suo lavoro sul verso, con la produzione del Teatro Stabile di Torino, scegliendo un cast di attori versatili capaci di danzare, cantare e recitare sul palco, pur mantenendo una rigorosa linea di ricerca teatrale non convenzionale. Il lavoro sulla parola, sul suono e sulla presenza scenica degli interpreti è di grandissimo livello con cura dei dettagli ed efficacia artistica, con l’accompagnamento dal vivo di quattro fantastici musicisti che spaziano dalla musica pop, al rock, al tango, alla musica etnica, alla rivista. Un viaggio trasversale nella visione gioiosa infantile e irrazionale sulla scia del testo di Sto, ricca di colori, suoni, sfumature e linee drammaturgiche non convenzionali, immergendoci in diverse metodologie di messa in scena, dalla narrazione al racconto corale, alla costruzione di maschera, al musical, al cabaret, alla rivista, al metateatro, alla performance. Uno spettacolo che pone l’accento sulla bravura del cast in scena, sul virtuosismo umile dei musicisti al servizio degli attori e sulla lucentezza di un testo brillante e sagace, ma profondo, elementi uniti con sapiente visione da una regia che non prende nulla troppo sul serio e ci diverte con lo sguardo vitale di un bambino curioso

———-

Visto venerdì 14 giugno 2019

Teatro Carignano – Piazza Carignano, 6 – Torino

—————-

L’isola dei pappagalli con Bonaventura prigioniero degli antropofagi 

di Sergio Tofano e Nino Rota
adattamento Linda Dalisi
con (in ordine alfabetico) Michele Andrei, Caterina Carpio, Leonardo Lidi, Francesco Manetti, Barbara Mattavelli, Marta Pizzigallo, Alessio Maria Romano, Isacco Venturini
musicisti Federica Furlani, Andrea Gianessi, Alessandro Levrero, Giuseppe Rizzo
regia Antonio Latella
scene Giuseppe Stellato
costumi Graziella Pepe
luci Simone De Angelis
musiche Franco Visioli
assistente regia Brunella Giolivo
secondo assistente regia Alessandro Businaro

produzione Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale

LEAVE A REPLY