Lezione Aperta degli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma

Il 2 marzo, ore 20, al Teatro Costanzi, Roma

0
1523

Lezione ApertaLunedì 2 marzo alle ore 20.00 va in scena al Teatro Costanzi la Lezione Aperta con gli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, diretta da Laura Comi. Una lezione dimostrativa, diventata nel tempo un appuntamento annuale, per mettere in luce la metodologia di lavoro della Scuola e per creare un’occasione di piacevole condivisione con il pubblico attraverso un programma composto dagli esercizi più rappresentativi di ogni corso. Gli allievi sono seguiti sul palcoscenico dai loro insegnanti e sono accompagnati al pianoforte dai maestri.

Il Sovrintendente Carlo Fuortes dichiara: “la Lezione Aperta è il nostro appuntamento con la giovane età, con la freschezza e la determinazione dei nostri allievi, che giorno dopo giorno in sala studio, costruiscono il loro futuro, artistico e professionale. Calcare il palcoscenico del Teatro Costanzi per mostrare la loro preparazione e abilità tecnica è un passo importante durante il quale dobbiamo sostenerli e aiutarli. È una tappa fondamentale, un’esposizione, un avvicinamento al pubblico, sempre più eterogeneo e numeroso, prima dell’altro grande appuntamento di fine corso con il tanto atteso Saggio Spettacolo”.

La Direttrice Laura Comi aggiunge: “la Lezione Aperta è un appuntamento con i genitori e con il pubblico che insieme negli anni hanno manifestato un grande interesse per questo tipo di manifestazione. Per i genitori è molto importante conoscere come si struttura una lezione di danza e come si differenzia nei differenti livelli, durante l’intero percorso di studio che i loro figli dovranno affrontare. Il pubblico però non si compone solo di parenti e amici, ma anche di addetti ai lavori e di molti curiosi che con il loro sguardo arricchiscono il nostro lavoro quotidiano. Per e con gli addetti ai lavori rappresenta un momento di confronto sano e costruttivo, di relazione e di scambio, al quale tengo molto. Trattandosi di una esibizione prettamente tecnica, l’emozione dei ragazzi è indescrivibile, soprattutto per alcuni di loro che per la prima volta entreranno in scena sull’imponente palcoscenico del Teatro Costanzi ”.

La Lezione Aperta prevede lezioni di: tecnica accademica, fisiotecnica, propedeutica alla danza, contemporaneo, danza di carattere e pas de deux. Gli insegnanti di tecnica accademica sono Silvia Curti, Ofelia Gonzalez, Gaia Straccamore, Alessandro Molin, Pablo Moret e Gerardo Porcelluzzi, l’insegnante del corso di fisiotecnica e propedeutica alla danza è Federica Lanza, l’insegnante del corso di contemporaneo è Eugenio Scigliano, l’insegnante del corso di danza di carattere è Paola Scelzo. L’insegnante di pas de deux è Pablo Moret. I maestri accompagnatori al pianoforte sono Alexei Baranovskii, Mario Germani e Alice Michahelles. I ragazzi saranno seguiti dai loro insegnanti sul palcoscenico.

Arrangiamenti e consulenza musicale Giuseppe Annese.

Luci di Fabrizio Marinelli

operaroma.it

LEAVE A REPLY