Premio Zavattini: “Then & Now”

Il 1° luglio, ore 18, sulla pagina Facebook del Premio

0
380

Then & NowSecondo appuntamento con la rassegna online dei corti vincitori delle scorse edizioni del Premio Zavattini. L’appuntamento, sulla pagina FB del Premio, è con “Then & Now” di Giulia Tata e Antonino Torrisi: un’opera che rievoca e attualizza in modo originale, utilizzando materiale darchivio, la fantascienza degli anni Cinquanta del Novecento. 

Corto vincitore della edizione 2017 del Premio Zavattini 

L’opera sarà introdotta dagli autori insieme ad Antonio Medici (direttore del Premio) e Aurora Palandrani (CDA AAMOD) 

Diretta streaming sulla pagina ufficiale FB del Premio:

https://www.facebook.com/PremioZavattini/

In un futuro distopico, alieni in fuga da un pianeta distrutto hanno invaso pacificamente la Terra, presentandosi come portatori di progresso e nuove tecnologie e ottenendo da subito piena collaborazione da parte degli esseri umani. Afel, un ragazzo terrestre senza patria ne radici, nel suo vagabondare per il mondo è testimone di come la razza umana si sia fatta progressivamente soggiogare e ridurre in schiavitù in nome di un progresso che ha finito col distruggere il pianeta e il suo ecosistema.

Coinvolto suo malgrado nelle proteste e poi nei successivi scontri tra umani e alieni, Afel prenderà infine la decisione di schierarsi e combattere per la salvezza dell’umanità. La sua decisione lo porterà a scontrarsi faccia a faccia con uno degli alieni, in un incontro che deciderà le sorti della razza umana.

———

SCHEDA TECNICA 

THEN&NOW

Regia: Giulia Tata, Antonino Torrisi

Sceneggiatura: Giulia Tata, Antonino Torrisi, Andrea Tufo

Durata: 19 min

Lingua: Italiano

Genere: Sci-fi 

Fotografia, Compositing e Grading: Antonino Torrisi

Montaggio Marco Signoretti

Musiche Enrico Orlandi

Produttore Esecutivo Chiara Iaccarino

Suono Ivano Staffieri

Operatore Enzo Emilio Parente

Costumi Luchino Masetti

Scenografia Fabrizio Piergiovanni

Trucco Virginia Lo Russo

Mix Marco Saitta

Aiuto Regia Agnese Draicchio

Formato dell’originale: Digitale (1920×1080 25p)

Sistema: PAL

Colore: Colore

Dimensioni: 16:9 (4:3 in croplines)

Formato di proiezione: Proress, H264, dvd

———

CAST

Afel: Mamadian Diallo

Voce: Ludovico Versino

——-

PREMIO ZAVATTINI

Sito ufficiale: http://premiozavattini.it

Il Premio Zavattini è promosso e organizzato dalla Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, con il sostegno del MIBACT, della Regione Lazio, dell’Istituto Luce Cinecittà, con la collaborazione di Cineteca Sarda, Archivio Cinema del Reale OfficinaVisioni, Deriva Film, Arci Ucca, Ficc, Bookciak, Azione!. Media partner: Radio Radicale e Diari di cineclub.

LEAVE A REPLY