Dante Participio Presente del Passato La Commedia secondo Mhé

Scritto, diretto ed interpretato da Gianni Ciardo. Prima assoluta a Bari all'Arena Airiciclotteri il 25 settembre 2021

391

Gianni Ciardo ha scritto, in occasione delle celebrazioni dei 700 anni dalla nascita di Dante, un monologo di cui è anche interprete, dal titolo: Dante: participio presente del passato – La Commedia secondo Mhé in cui unisce alla consueta ironia e leggerezza che ne contraddistingue la cifra stilistica, anche un intento divulgativo di impatto divertente e purtuttavia, coinvolgente ed affascinante per la diversità dei temi tratti dalla vita di Dante e dalla Divina Commedia.

Lo spettacolo è corredato dalla proiezione  di immagini disegnate dal M° Gianni Ciardo ed ispirate alla Divina Commedia.

Lo spettacolo scritto da Gianni Ciardo ha debuttato in prima nazionale  il 13 agosto a Palazzo Beltrani con enorme successo di pubblico, tanto da rendersi necessaria una replica tenutasi il 3 settembre, che come la prima, ha registrato il tutto esaurito.

Un’ora e quindici di spettacolo in cui il pubblico, da quello più giovane a quello più adulto, avrà la possibilità di ricordare o conoscere temi notissimi della Commedia e di viaggiare fra le righe del surreale, tipico della comicità dell’artista.

Sinossi

Chi era Dante? Non lo sapremo veramente mai.

Per stabilirlo ci sono gli storici, gli studiosi, i critici, i biografi, i letterati.

Ma si rimane davvero convinti di quello che ci hanno detto e dicono?

Io provo a pensarlo come un “Verbo” che dopo 700 anni mi parla ancora, mi emoziona e dunque, è un participio presente….del passato che oggi provo a leggere e capire secondo la mia versione.

Quindi…. Signore e Signori questa è la Comedia (sì con una “m”) secondo …me! Mhé! Gianni Ciardo

Un’ora alla maniera della stand up comedy in cui il noto artista e comico pugliese darà al pubblico la sua versione e visione di Dante, celebrandone il rispetto che gli è dovuto, sia pure facendo fare capolino al sorriso, convinto com’è che …anche Dante sorrideva.

L’Arena Airicolotteri – che ne cura l’organizzazione – diretta  da Luca Michele Cirasola & Famiglia ha voluto fortemente lo spettacolo di Gianni Ciardo, ormai affezionato frequentatore di questo mitico ed originale posto di Bari, per la assoluta curiosità che crea un binomio come quello fra Ciardo e Dante, che certo non sfuggirà al pubblico di Bari. Complice  la commistione con le immagini presente nel monologo di Ciardo, l’Arena è sembrata la location ideale per proporre la novità del comico barese al suo pubblico.

L’Arena propone, anche in questa occasione, la fortunata formula del panzerotto e bevanda da consumare prima o dopo lo spettacolo:  prima dello spettacolo per chi manifesta interesse via whatsapp, oppure al termine dello spettacolo prenotandolo al botteghino all’arrivo.

Dato il tema dello spettacolo e la caratura dell’artista in gioco, l’Arena punta molto sul pubblico più giovane (under 30) e per incentivarne la presenza, prevede il prezzo del biglietto ridotto a 10 euro (posto unico) o 12 euro (con panzerotto e bevanda), anziché 16€ (posto unico) o 19€ (con panzerotto e bevanda) come per gli adulti.

Biglietti in PREVENDITA GRATUITA direttamente al botteghino Arena dalle 20.00 alle 22.00 tutti i giorni salvo maltempo oppure in via De Giosa 75 c/o MTB PRODUZIONI dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 18,00 e il sabato dalle 10,00 alle 13,00 con un euro in più a biglietto.

L’ingresso avverrà nel rispetto delle regole antiCovid e sarà consentito solo con Green Pass (fatta eccezione per il pubblico di età inferiore ai 12 anni).

Porta alle 19.45.

Possibilità di servizio separato posto auto in loco.

In caso di maltempo lo spettacolo sarà rinviato sempre all’Arena ad altra data ravvicinata dando anticipatamente notizia a chi ha acquistato il biglietto.

Per info su tutto inviare un messaggio Whatsapp al numero 3924716116.