Quando c’era l’Avvocato. Lo sguardo sul mondo, il rapporto con Torino

Nel centenario della nascita di Giovanni Agnelli, il Polo del ‘900 , martedì 21 settembre, dedica una giornata di riflessioni a uno dei più complessi protagonisti del secolo

145

Nel centenario della nascita di Giovanni Agnelli, il Polo del ‘900 dedica una giornata di riflessioni a uno dei più complessi protagonisti del secolo: nel fare impresa, nel mondo dello sport, della cultura, del giornalismo, nella politica che lo vide senatore a vita, nei rapporti internazionali, nell’amore per Torino. In collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti del Piemonte e l’ISMEL – Istituto per la Memoria e la Cultura del Lavoro, dell’Impresa e dei Diritti Sociali. La partecipazione è libera e gratuita, con prenotazione obbligatoria al sito www.polodel900.it.

Per partecipare agli eventi è obbligatorio esibire la Certificazione verde in forma cartacea o su smartphone unitamente ad un documento di identità. Non dovranno esibire la Certificazione verde i soggetti esclusi dalla campagna vaccinale per età o in possesso di certificazione medica di esonero. Sarà possibile seguire l’evento anche in diretta web sui canali Facebook Youtube del Polo del ‘900.

Programma:

  • Ore 9.45 | Saluti
    • Sergio Soave, Presidente Fondazione Polo del ‘900
    • Andrea Gavosto, Direttore Fondazione Giovanni Agnelli
  • Ore 10.00 | Introduzione generale
    • Valerio Castronovo, Storico
  • Ore 10.30-11.30 | Agnelli, Torino e l’industria
    • Pietro Garibaldi, Professore ordinario di economia politica, Università di Torino
    • Giorgio Benvenuto, Presidente della Fondazione Bruno Buozzi
  • Ore 11.30-12.30 | Agnelli, la politica e l’editoria
    • Furio Colombo, Giornalista e scrittore
    • Marcello Sorgi, Editorialista de La stampa
  • Ore 14.00 – 15.00 | Agnelli, Torino e la cultura
    • Francesca Camerana, Direttore artistico Associazione Lingotto Musica
    • Mario Andreose, Presidente La nave di Teseo
  • 15.00 – 16.00 | Agnelli, la Juventus e lo sport
    • Paolo Garimberti, Presidente J Museum
    • Evelina Christillin, Membro Uefa del Consiglio FIFA
    • Giovanni De Luna, Storico

Conduce: Alberto Sinigaglia, Presidente Ordine dei Giornalisti del Piemonte

16.00 -16.30 | Conclusioni finali