Non è colpa della cicogna

Teatro Manzoni il 16 ottobre 2021

152
Con Pietro Clementi, Alice Clementi nella parte di loro stessi
Grace Ambrose (nella parte di Elena)
e poi Francesco Mantuano, Daniele Trombetti, Daniele Locci (gli spermatozoi)
e Francesca Romana Biscardi, Livia Lucina Ferretti  e Beatrice De Luigi (gli ovuli)

 

Si ricomincia con la felicità. Niente di meglio di uno spettacolo che celebra la nascita di una nuova vita, per festeggiare la “rinascita del teatro”. Un Teatro da Favola, la Compagnia Teatrale che con i suoi spettacoli interattivi, che fanno impazzire adulti e bambini, ha rivoluzionato il mondo del teatro per famiglie, arriva a Milano con lo spettacolo che ha incantato migliaia di famiglie a Roma. Quattro anni di repliche e sold out per il racconto della favola più bella di tutte: la nascita di una nuova vita.

Una Compagnia teatrale interrompe le prove perché la figlia del regista vuole sapere come nascono i bambini: “Papà vorrei la verità… so che non è colpa della cicogna!” Il regista decide allora di rappresentare, con l’aiuto dei suoi attori, la favola d’amore che ha portato al concepimento della bambina. Ne scaturisce un divertentissimo racconto sulla storia di una mamma e di un papà, affiancati dai buffi personaggi che popolano i loro organi riproduttivi: gli ovuli e gli spermatozoi.

Quanti genitori (ma anche nonni o zii…) si trovano in difficoltà di fronte alla fatidica domanda: “Come nascono i bambini?” Al papà, dopo l’iniziale smarrimento, viene l’idea di mettere in scena il momento del concepimento e, grazie a questa trovata, riesce a rispondere in maniera naturale – e soprattutto senza ricorrere ad api, fiori e cicogne – al quesito della bimba.

Con grazia e fantasia Pietro ripercorre insieme alla figlia Alice la storia d’amore che ha portato alla sua nascita. Nel ricordo di un’estate di qualche anno prima, mamma e papà entrano in scena accompagnati dagli ovuli e dagli spermatozoi. Per raccontare, tra risate e commozione, la più bella favola del mondo.

Dopo lo straordinario successo dello spettacolo, la Gallucci editore, una delle più importanti case editrici italiane per bambini, ha pubblicato l’omonimo libro che è ormai giunto alla quarta ristampa ed è da quasi un anno ai primi posti in classifica su Amazon (narrativa sulla sessualità per bambini), diventando con il passaparola un vero e proprio punto di riferimento per i genitori per rispondere alla tanto temuta domanda “Come nascono i bambini?”

LA CRITICA:

Una storia divertente e poetica che spiega ai bambini il mistero della nascita” (Laura Mattioli, Il Messaggero)

Uno spettacolo destinato a fare storia nel teatro per famiglie” (Silvia Sfregola, Il Tempo)

Un piccolo capolavoro, c’è davvero (gli applausi sembravano non finire mai). Segniamoci il titolo: «Non è colpa della cicogna» (Marco Togna, Teatrionline)

 

BIGLIETTI:

Adulti € 15,00; Bambini fino a 14 anni € 11,00; Under 3 anni € 4,50