“Miles Gloriosus. Ovvero:morire d’uranio impoverito”

Martedì 23 novembre 2021, nello storico teatro di Venezia

308
Martedì 23 novembre 2021, ore 21.00,   nello storico teatro di Venezia, lo spettacolo del drammaturgo Antonello Taurino 
 I MARTEDì DELL’ AVOGARIA: IN SCENA “MILES GLORIOSUS. OVVERO MORIRE D’URANIO IMPOVERITO” 

 Sei appuntamenti con il meglio della giovane drammaturgia italiana  

Una tragedia raccontata con i toni della commedia. Martedì prossimo, 23 novembre 2021, ore 21.00,  presso il Teatro a l’Avogaria di Venezia (Dorsoduro 1607, Corte Zappa) ritorna l’appuntamento con il nuovo ciclo de “I martedì” de l’Avogaria, rassegna che porta in laguna le produzioni più interessanti della nuova scena teatrale.
In programma, “Miles Gloriosus. Ovvero:morire d’uranio impoverito del drammaturgo Antonello Taurino, interprete insieme a Orazio Attanasio. Ispirato a tragici fatti di cronaca, una storia di misteri, di morti e di colpe, di malati, tribunali e assurdità. Ma proprio per questo, chi meglio di due cialtroni può raccontarla? Nato da una dettagliata inchiesta durata due anni, lo spettacolo narra con toni comicissimi una tragedia: la storia dei soldati vittime dell’uranio impoverito di ritorno dalle “missioni di pace” negli anni ’90 si intreccia a quella farsesca ed esilarante di due teatranti improvvisati, Mimmo e Pasquale, che – tanto cinici quanto cialtroni – cercano idee per il loro nuovo spettacolo. I due diventeranno inconsapevoli narratori di una delle pagine più tristi e oscure nel recente passato del nostro Paese.  
 
L’Associazione Teatro a l’Avogaria, nasce nel 1969 dalla passione e dalla tenacia di Giovanni Poli, già fondatore del Teatro Universitario Ca’ Foscari di Venezia e dagli esordi si pone come laboratorio di ricerca che coniuga un metodo d’improvvisazione teatrale tra la Commedia dell’Arte e le Teorie dell’Avanguardia. In più di quarant’anni di attività ha prodotto oltre sessanta spettacoli tra cui la “Commedia degli Zanni”, rappresentata con successo sui più importanti palcoscenici internazionali. Riconosciuta come uno dei centri di formazione professionale di riferimento nel Triveneto, ogni anno organizza corsi, dedicati ad appassionati e professionisti, su discipline quali recitazione, Commedia dell’Arte, dizione, storia del teatro, canto, tecnica dell’interpretazione.
 
 

Per tutte le informazioni e prenotazioni consultare il sito:   

http://www.teatro-avogaria.it/, Mailavogaria@gmail.com    

Tel. 0415285711  335 / 372889