Presentazione CD -Tango per Ida di Lorena Fontana Voce Fabrizio Mocata pianoforte Enrico Guerzoni Violoncello

Il 6 Novembre  AUDITORIUM SPIRA MIRABILIS Formigine (mo)

493

Il percorso artistico di Lorena Fontana, costante e creativo, seppur intermittente, inizia più di trenta anni fa, portandola a realizzare 4 produzioni discografiche a proprio nome e 15 collaborazioni in vari ambiti musicali, dal jazz al pop, al rock alla new age.

Il primo disco è del 1995 “Lanxsatura”, realizzato in tandem con la veronese Cristina Mazza, prima saxofonista italiana, esponente dell’avanguardia e del Free Jazz.

Il secondo disco del 1998 “Radici Iberiche e musica vagabonda” esplora la musica afrocubana e le influenze ispaniche nel jazz, con un gruppo di musicisti su cui spiccano il fisarmonicista Simone Zanchini, il flautista Geoff Warren e il trombettista Paolo Fresu.

Del 2004 è il progetto dedicato al cantautore Francesco Guccini “Guccini in Jazz”, in cui Lorena opera riletture personali di brani del noto cantautore curandone anche gli arrangiamenti.

Nel 2013 esce “A Vision”, un cd prodotto e registrato negli Stati Uniti musicisti di caratura  internazionale come il batterista Ralph Humphrey (Frank Zappa’s Mothers of Invention, Al Jarreau) e il pianista Mitchel Forman (Gerry Mulligan, Stan Getz, John Mc Laughlin’s Mahavishnu Orchestra and Wayne Shorter) tra gli altri.

Il 2020 vede la registrazione di un progetto da tempo caldeggiato e finalmente portato a compimento, nonostante le difficoltà dovute alla pandemia, che ne hanno rallentato il completamento. Questo lavoro, realizzato con un organico classico ed essenziale, un pianoforte ed un violoncello, contribuisce a definire lo stile della cantante, una vocalità matura e consapevole, che si concentra su di un repertorio in cui la forte emotività risulta elemento comune ad ogni brano, evidenziando, oltre al lirismo di alcune melodie, aspetti cabarettistico teatrali dal piglio satirico come nei brani “Si dice di me” e “La fiera delle pulci”.

Questo è un viaggio attraverso il tango cançion, in cui Lorena Fontana rivisita alcuni tra i brani più popolari di questo genere musicale, nato a Buenos Aires, e ne realizza un libero adattamento dai testi originali alla lingua italiana. I brani proposti sono tratti principalmente dal repertorio storico di questa meravigliosa forma di musica popolare, in cui la poesia si fa racconto e canzone, senza rinunciare a metafore e ossimori. Oltre a brani di “tango nuevo” di Astor Piazzolla come “Oblivion” e “Torno al Sud”, possiamo ascoltare “Un cuore a Sud” e “Sogno di un aquilone” della compositrice argentina Eladia Blasquez. Il trio è completato da Fabrizio Mocata, pianista virtuoso e specialista del tango e dall’eccellente violoncellista Enrico Guerzoni. Per la parte letteraria la cantante si è avvalsa della collaborazione della poetessa Nadia Cavalera, già collaboratrice di Edoardo Sanguineti.

Biglietti Ingresso euro 10
Biglietti disponibili https://www.diyticket.it/events/Musica/6097/lorena-fontana-presenta-tango-per-ida?fbclid=IwAR3EISYRSOvpWeOfnus6_WfGlGaKdO5eiKtMsmfea1SQggnDM5HImqZNFRs

Auditorium Spira Mirabilis – Via Pagani, 25 – Formigine Modena