martedì, Dicembre 5, 2023

Area Riservata

HomeConcertoDaniel Ferro - stagione lirica

Daniel Ferro – stagione lirica

Al via la stagione lirica nel segno del cantante e docente Daniel Ferro

Musica, armonie, territorio. Il belcanto delle colline si diffonde a Greve in Chianti

Dal 14 luglio concerti ed eventi nei borghi, nelle piazze e nelle pievi di Greve in Chianti

GREVE, 12 luglio 2023. La grande bellezza delle colline fiorentine è dedicata a chi ama farsi sedurre dalla lirica e dalla classica, oltre che dal vino, dal cibo di qualità e dal buon vivere campagna. E’ la musica la carta vincente che il Chianti sfila e mostra sul tavolo dell’offerta culturale di questa estate per rendere ancora più attraente il proprio brand. L’esplosione di note entra nel vivo grazie all’amministrazione comunale di Greve in Chianti che continua a puntare sulla cultura musicale e sul legame artistico che da anni coltiva con gli Stati Uniti nel segno del maestro Daniel Ferro.

Il vento dell’estate chiantigiana soffia a Greve in Chianti che diventa luogo di apprendimento e allo stesso tempo palcoscenico. Un’estate in onore del celebre cantante e docente Daniel Ferro (1921-2015) profondamente legato alle terre grevigiane. E’ così che si intensifica la stagione del turismo lirico nel Chianti che quasi trent’anni fa mise radici a Greve grazie alla qualità, all’intuizione e al respiro internazionale del master classes condotto dall’artista statunitense, scomparso nel novembre 2015.

“L’obiettivo dell’iniziativa è fare in modo che il testimone del belcanto passi alle nuove generazioni – dichiara l’assessore alla Cultura Giulio Saturnini – quella di Daniel Ferro è una straordinaria lezione di vita che si alimenta di passione, impegno, educazione nelle arti vocali, un percorso di rilievo internazionale che a Greve in Chianti continua a svilupparsi attraverso programmi, eventi e pubblicazioni di formazione vocale intensiva”.

Il Comune investe sulla cultura lirico-musicale proponendo un’intera estate nel segno del repertorio operistico internazionale. Il Daniel Ferro Vocal Program propone la 29ª stagione musicale dedicata al grande maestro con tre appuntamenti nelle piazze e nelle pievi. Il primo è previsto il 14 luglio alle ore 21:15 presso la pieve di San Leolino a Panzano in Chianti, dedicato agli amici della comunità chiantigiana Marco Stecchi ed Alessandro Vanni, il secondo evento si terrà il 20 luglio alle ore 19 in viale Rosa Libri con l’iniziativa “Radici per un ricordo”, un albero dedicato all’amico e sostenitore Giovanni Weidinger, barone di Sezzate,  e il terzo il 21 luglio in piazzetta Santa Croce alle ore 21.15, un concerto finale in memoria di Giovanni Weidinger. Protagonisti sono gli artisti docenti di rilievo internazionale che portano avanti l’eredità culturale musicale del maestro Daniel Ferro (1921-2015), provenienti dagli Stati Uniti, dalla Francia, dalla Repubblica Ceca, dalla Corea e dall’Italia.  Gli spettacoli sono ad ingresso gratuito. Per informazioni ufficio turistico Greve in Chianti 0558545271- www.comune.greve-in-chianti.fi.it.

RELATED ARTICLES

Most Popular