mercoledì, Febbraio 21, 2024

Area Riservata

HomeProsaÉTOILE E STAR - dittico Essere umani molto da vicino

ÉTOILE E STAR – dittico Essere umani molto da vicino

L’ultimo appuntamento con Audience Revolution della stagione

“Vent’anni nel presente” del Teatro Palladium

ÉTOILE E STAR – dittico

Essere umani molto da vicino

Storie e ritratti di artisti per indagare le nuove forme del teatro

Prima romana

Giovedì 30 novembre ore 20:30

Teatro Palladium – Piazza Bartolomeo Romano, 8, 00154 Roma

Il 30 novembre alle ore 20:30 andrà in scena al Teatro Palladium l’ultimo appuntamento di Audience Revolution della stagione “Vent’anni nel presente”, l’inedito teatro forum che sta rivoluzionando il rapporto dei giovani con il teatro. La rassegna si conclude con “Étoile” e “Star –Essere umani molto da vicino”un dittico teatrale, in scena per la prima volta a Roma; due spettacoli della durata di 25 minuti ciascuno che si susseguono nella stessa serata e che mettono al centro l’artista, con la sua umanità, i suoi equilibri e le sue emozioni. Un dittico che ha l’obiettivo di trasformare il rapporto del pubblico con l’artista, instaurando una comunicazione e un coinvolgimento che va oltre lo spettacolo.

Il dittico è composto da “Étoile” con Stefano Vercelli e “Star” con Teri Weikel, entrambi dalla drammaturgia e regia di Rita Frongia. Si tratta di due storie che mettono in primo piano l’artista e non suggeriscono chiavi di lettura per lasciare che sia il pubblico a costruire la propria esperienza a contatto con lo spettacolo. Questo consente a chi interpreta di mostrare il proprio ritratto umano, per vedere l’invisibile e evocare i propri fantasmi. Le storie sono messe in scena attraverso un’esibizione dal vivo che diventa ricerca interiore, tanto dell’artista quanto del pubblico.

“Audience Revolution” offre ai giovani la possibilità di esplorare il mondo del teatro, superando l’isolamento sociale, combattendo la rassegnazione e aprendosi agli altri, in un contesto formativo, quello del Teatro Palladium, attento alla crescita e al coinvolgimento dei giovani nel mondo dell’arte e del teatro, cercando di compiere la trasformazione degli spettatori da osservatori passivi a partecipanti attivi.

Promosso dalla Fondazione Roma Tre Teatro Palladium con il sostegno del MiC – Direzione Generale Spettacolo dal Vivo e la direzione artistica di Alessandra De Luca, “Audience Revolution” è un progetto che, alla sua terza edizione, coinvolge le nuove generazioni nella sua creazione stessa, cercando di rispondere a domande fondamentali come “Cosa significa essere uno spettatore teatrale oggi?” e “Perché è così difficile per i giovani avvicinarsi al teatro?”.

I biglietti per gli spettacoli di Audience Revolution sono disponibili al botteghino a partire da due ore prima dell’inizio di ogni spettacolo o online sul sito boxol.it/teatropalladium. Il prezzo di ciascun biglietto è di 15 euro intero, o ridotto a 12 euro e a 5 euro per gli studenti. Per maggiori informazioni contattare staff.spettacolo@teatropalladium.it

Dopo lo spettacolo incontro con la compagnia aperto al pubblico condotto dagli student* partecipanti al laboratorio di critica “Review Lab”, guidato da Antonio Audino e programmato nell’ambito del progetto “Audience Revolution”.

RELATED ARTICLES

Most Popular