domenica, Febbraio 25, 2024

Area Riservata

HomeConcertoConcerto di Natale nella Basilica di Sant’Ambrogio

Concerto di Natale nella Basilica di Sant’Ambrogio

Mercoledì 20 dicembre 2023, ore 21
Piazza Sant’Ambrogio – Milano

Concerto di Natale nella Basilica di Sant’Ambrogio
offerto dalla Fondazione Enzo Hruby alla Città di Milano
Canti della tradizione gospel natalizia con il Greensleves Gospel Choir
Il Concerto di Natale nella Basilica di Sant'Ambrogio è un appuntamento tradizionale delle festività offerto alla Città di Milano dalla Fondazione Enzo Hruby, impegnata dal 2008 per sostenere la protezione del patrimonio culturale italiano contro furti, sottrazioni e vandalismi e per diffondere la cultura della sicurezza. ll Concerto di Natale nella Basilica di Sant’mbrogio si terrà quest’anno mercoledì 20 dicembre alle ore 21 e sarà animato dal Greensleves Gospel Choir con un suggestivo programma di canti della tradizione gospel natalizia, alternando brani di forte energia e intimità a partire dal medley di canti natalizi dei Brooklyn Tabernacle Choir per arrivare a capolavori come Total Praise di Richard Swallwood e The Night that Christ was Born di Kirk Franklin.
Questo concerto celebra la festa più bella e più sentita dell’anno nel segno della collaborazione che esiste tra la Fondazione Enzo Hruby e la Basilica di Sant’Ambrogio. Fin dal 2013, infatti, la Fondazione Hruby è impegnata per sostenere un importante progetto pluriennale mirato a implementare la sicurezza di questo luogo straordinario del nostro patrimonio culturale, protetto con le più avanzate tecnologie di sicurezza e di videosorveglianza. Insieme alla Fondazione Enzo Hruby, collabora ormai da diverse edizioni alla realizzazione di questo splendido concerto l’Associazione Musica con le Ali, realtà di Patronage Artistico unica nel suo genere in Italia e all’estero istituita nel 2016 dall’imprenditore milanese Carlo Hruby, insieme a sua moglie e ai suoi figli, con l’obiettivo di sostenere i migliori giovani talenti italiani di musica classica e di contribuire alla diffusione dell’ascolto e della conoscenza della musica classica stessa, a partire dalle nuove
generazioni.
Il Concerto di Natale nella Basilica di Sant’Ambrogio è anche un occasione per sostenere un’importante causa benefica. Quest’anno l’iniziativa sarà a favore di C6 Siloku, ente no profit nato da un gruppo di donne che hanno come comune denominatore la fiducia nella vita, che accompagna la persona che vive la malattia oncologica e la sua famiglia nel persorso di cura e propone attività gratuite che alimentano il corpo, la mente e lo spirito.

Ingresso libero
Per informazioni:  tel. 02 38036419; info@fondazionehruby.org / info@musicaconleali.it

Fondazione Enzo Hruby – E’ stata costituita a Milano nel 2007 per promuovere la cultura della sicurezza intesa quale protezione e salvaguardia dei beni pubblici e privati di interesse artistico, monumentale, storico e paesaggistico attraverso il corretto impiego delle più moderne tecnologie. Tra le diverse iniziative, offre un contributo concreto per la protezione del patrimonio culturale italiano assumendosi gli oneri per la messa in sicurezza di beni e monumenti attraverso sistemi antintrusione, di videosorveglianza e antincendio. Tra i vari
progetti sostenuti nel corso degli anni si ricordano, a Milano, quelli dedicati alla Galleria Grande del Tiepolo di Palazzo Clerici, alle Terrazze del Duomo e al Museo del Duomo, alla chiesa di San Gottardo, al Padiglione del Vaticano a EXPO 2015, alla Veneranda Biblioteca e Pinacoteca Ambrosiana, alla Basilica di Sant’Ambrogio e al Museo Teatrale alla Scala. Per il conseguimento dei propri fini istituzionali la Fondazione Hruby promuove inoltre la realizzazione di studi, ricerche, seminari, convegni, pubblicazioni
sulle tematiche della sicurezza e l’ottimale utilizzo delle tecnologie disponibili. Particolarmente importante è l’impegno profuso nell’ambito della propria attività Educational, rivolta sia ai più giovani, per insegnar loro ad amare e a rispettare l’immenso tesoro che ci circonda e a sensibilizzarli sull’importanza della sua tutela,
sia ai professionisti dei beni culturali.
Associazione Musica con le Ali – L’Associazione Musica con le Ali è stata costituita a Milano nel 2016 e rappresenta una realtà di Patronage Artistico unica nel suo genere in Italia e all’estero. L’Associazione non ha fini di lucro e sostiene la crescita di giovani musicisti italiani, attentamente selezionati tra i migliori studenti delle istituzioni di alta formazione. I giovani talenti vengono supportati nel loro cammino formativo e aiutati ad affermarsi nella musica attraverso la creazione di un percorso personalizzato in base alle caratteristiche e necessità di ciascuno. Concentrando la propria azione a favore dei migliori giovani musicisti
italiani, l’Associazione Musica con le Ali realizza una serie di attività per la loro crescita e promozione che spaziano dall’organizzazione di concerti in luoghi di grande prestigio al sostegno di masterclass di specializzazione, inserimento in festival, rassegne e stagioni concertistiche, sostegno di realizzazioni discografiche con le principali etichette, al supporto nella comunicazione, strumento fondamentale per la loro visibilità e per la valorizzazione delle loro capacità. Di grande valore nell’ambito dell’attività dell’Associazione è Radio MCA, innovativa web radio – dedicata alla musica, ai giovani e alla cultura – pensata come parte integrante dell’azione di Patronage Artistico svolta da Musica con le Ali.
Greensleves Gospel Choir – Il Greensleeves Gospel Choir nasce nel 1992 grazie all’iniziativa di Fausto Caravati volta a riunire giovani desiderosi di esprimersi attraverso la calda musica gospel. Dalla sua nascita il coro si è esibito in circa di 1000 concerti tenuti in chiese, teatri e piazze in Italia e all’estero; nonché su alcuni dei maggiori palcoscenici musicali italiani e internazionali. Nel dicembre 1998 esegue per la prima volta in Italia la Gospel Mass di Robert Ray. Nel dicembre 2002, per i dieci anni dalla sua fondazione, esegue il concerto di Natale Christmas is Coming accompagnato dall’orchestra d’archi New Garden Pop
Orchestra. Il 31 ottobre 2019 è invitato dalla Fondazione Don Gnocchi in Vaticano, Aula Paolo IV dove canta per Papa Francesco. Nel Maggio 2021 “Solevoci” ha selezionato 18 tra le migliori voci del gospel italiano per accompagnare in un brano Andrea Bocelli in occasione del “The Journey” il tour che il tenore ha  realizzato in alcuni luoghi significativi della via Francigena. Nel suggestivo scenario dei resti dell’omonima Abbazia di San Galgano Fausto Caravati ha diretto il coro “Solevoci and Friends” in un’emozionante Hallelujah di Cohen con Andrea Bocelli e Tori Kelly sulle note del quartetto dei “40 Fingers Guitar Quartet”.
Il coro ha accompagnato anche Tori Kelly nelle due delle sue più famose hit: “Never Alone” e “Soul’s Anthem”, quest’ultimo a cappella. Nel settembre 1997 è stato pubblicato “The Gospel Train”, primo impegno discografico del coro cui è seguita nel gennaio 1999 l’uscita del primo CD Live “Everybody Let’s Praise The Lord”. Nel 2001 è stata pubblicata la prima raccolta di Gospel italiano nella quale è inserito un brano tratto dall’ultimo lavoro discografico. Nel dicembre 2007 il GGC ha presentato il CD, Live at Varese
Gospel Festival in occasione del 15° anno di attività. L’ultimo CD del coro “A Gospel Heart” è stato registrato a Varese nel novembre del 2015. Rispetto ai precedenti lavori (4 CD) del GGC, questo nuovo CD rivela, sin dai primissimi ascolti, una rinnovata maturità musicale che prende vita oltre che dalla crescita artistica dei coristi anche dagli innumerevoli concerti (circa 1000) effettuati in tutta Italia e all’estero (con vari concorsi vinti), e da molteplici collaborazioni con importanti esponenti del panorama musicale italiano ed internazionale. “A Gospel Heart” nasce dalla grande passione per la musica composta, suonata e cantata
col cuore, imparando dalla lezione dei grandi del Gospel, ma con la ferma volontà di presentare ogni volta qualche cosa di molto personale e distintivo. Prodotto e distribuito in italia e all’estero da Solevoci si avvale della direzione artistica di Fausto Caravati. L’ensemble è attualmente composto da circa 25 coristi, solitamente accompagnati da pianoforte e percussioni, ma si esibisce anche con l’utilizzo di basi musicali.
FONDAZIONE ENZO HRUBY

RELATED ARTICLES

Most Popular