venerdì, Febbraio 23, 2024

Area Riservata

HomeBando/ConcorsoDeveloping a musical

Developing a musical

L’Università Cattolica del Sacro Cuore
e il Master in International Screenwriting and Production (MISP)

aprono le iscrizioni a

DEVELOPING A MUSICAL

Il primo workshop internazionale per autori di musical in Italia

 

Dal 9 all’11 aprile a Milano un corso intensivo
sulla scrittura e la composizione di musical aperto a tutti
senza limiti d’età, istruzione o provenienza,
con 3 esperti di fama mondiale:

Philip LaZebnik, Pippa Cleary e Ronald Kruschak

 

Nasce a Milano il primo workshop internazionale per autori di musical in Italia, Developing a Musical, un corso intensivo di 3 giorni sulla scrittura e la composizione di musical con 3 docenti d’eccezione ed esperti di fama mondialePhilip LaZebnik, sceneggiatore americano che ha firmato capolavori dell’animazione come “Mulan”, “Pocahontas” e “Il Principe d’Egitto” e autore del musical di successo del West End “Il Principe d’Egitto”; Pippa Cleary, una delle compositrici inglesi di teatro musicale più prolifiche e di successo della sua generazione (“The Secret Diary of Adrian Mole Aged 13¾”, “The Great British Bake Off Musical”, “My Son’s a Queer (But What Can You Do?)”) e Ronald Kruschak, scrittore e produttore tedesco (“Snow White and Me”, “A Little Peace”).

Il workshop, interamente in inglese e previsto dal 9 all’11 aprile 2024 presso la sede di Via Sant’Agnese nel campus milanese dell’Università Cattolica per 20 ore complessive suddivise in 8 sessioni, è inserito nell’offerta dell’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo (ALMED) dell’Università Cattolica ed è promosso dal Master in International Screenwriting and Production – MISP, e come quest’ultimo è diretto dal Professore Armando Fumagalli.

Le iscrizioni sono già aperte a tutti gli aspiranti compositori, parolieri e autori di musical, senza limiti d’età, istruzione o provenienza e prevede due tipologie di partecipantiautori, che avranno l’opportunità di presentare e sviluppare i propri progetti di musical con tre esperti di fama mondiale, e altri partecipanti, per un massimo di 32 iscritti, che saranno comunque parte attiva nelle attività durante i tre giorni di workshop e che avranno l’opportunità di imparare le nozioni fondamentali di scrittura e di composizione di un musical da insegnanti internazionali. Per gli autori le iscrizioni terminano il 15 febbraio 2024per gli altri partecipanti il 10 marzo. È previsto per tutti l’assegnazione di un attestato di partecipazione.

Grazie al supporto del Master in International Screenwriting and Production – MISP, il workshop sarà completamente gratuito per tutti gli autori dei 4 progetti che verranno selezionati dai docenti del workshop, mentre la quota per gli altri partecipanti è di 250 euro più IVA. Per tutti, è possibile richiedere la partecipazione mandando un’email a workshop.musical@unicatt.it.

Con il lancio di questa inedita offerta formativa, Milano fa concretamente il primo passo per diventare la capitale europea per autori di musical – afferma il direttore del Workshop Developing a Musical Armando Fumagalli. “Oltre al Regno Unito, infatti, non c’è un Paese europeo che si occupi della formazione di aspiranti autori di musical con professionisti riconosciuti a livello mondiale, come è emerso durante un mio incontro a settembre 2023 negli USA con Philip LaZebnik; da qui è nata l’idea di questo workshop e abbiamo deciso di contattare Pippa e Ronald. Ho ritenuto naturale farmene promotore, poiché da oltre 20 anni col Master in International Screenwriting and Production – MISP formiamo e valorizziamo la scrittura per l’audiovisivo e l’editoria. Ritengo che anche la scrittura e la produzione di musical abbia un valore importante e debba essere incentivato e agevolato perché ha importanti potenzialità di carriera professionale, in Italia e all’estero”.

Per ogni progetto selezionato, è richiesta la presenza di almeno due attori, che interpreteranno circa 30-40 minuti dello spettacolo e canteranno almeno 4 canzoni durante il workshop. In fase di iscrizione, infatti, ai candidati dei progetti è richiesto di fornire 4 canzoni in formato mp3 o mp4 e i loro testi (in inglese, oltre che eventualmente nella lingua originale), una breve descrizione della collocazione di ciascun brano all’interno dello show, una breve sinossi del musical, schede biografiche di ogni compositore, paroliere e autore, contatti (e-mail, numero di telefono e indirizzo). I team di autori possono essere composti da 1 a 4 persone per ogni progetto, con un rappresentante che invierà il materiale e che sarà il contatto principale per tutte le comunicazioni successive.

Per candidatureworkshop.musical@unicatt.it

Per ulteriori info: https://almed.unicatt.it/almed-corsi-executive-developing-a-musical

Programma

  • Martedì 9 aprile

Sessione 1:

9.30-13.00: Presentazione del workshop e delle nozioni di base del musical, compreso il background dei progetti di Pippa, Philip e Ronald. Ultimi 30 minuti per conoscere i partecipanti e scoprire i loro interessi.

13.00-14.30: Pausa pranzo

Sessione 2: 14.30-17.00: Presentazione e discussione del primo progetto musicale selezionato.

Sessione 3: 17.15-18.00: Discussione aperta sul mondo che ruota intorno all’industria e all’arte del musical

 

  • Mercoledì 10 aprile

Sessione 1: 9.30-13.00: Presentazione e discussione del secondo progetto musicale selezionato
13.00-14.30: Pausa pranzo

Sessione 2: 14.30-17.00: Presentazione e discussione del terzo progetto musicale selezionato
Sessione 3: 17.15-18.00: Discussione aperta sul mondo che ruota intorno all’industria e all’arte del musical

 

  • Giovedì 11 aprile

Session 1: 9.30-13.00: Presentazione e discussione del quarto progetto musicale selezionato
13.00-14.30: Pausa pranzo

Session 2: 14.30-17.00: Sintesi e sessione conclusiva.

FACULTY DEL WORKSHOP “DEVELOPING A MUSICAL

 

Direttore

Armando Fumagalli è professore ordinario di Semiotica ed è anche docente di “History and Industry of International Cinema e di Writing and Producing for Animation” presso la Laurea Magistrale “The Art and Industry of Narration: From Literature to Cinema and Tv” presso l’Università Cattolica di Milano. È anche il fondatore e Direttore del Master in International Screenwriting and Production (MISP) presso la stessa università. Dal 1999 è consulente per lo sviluppo progetti e sceneggiature di fiction televisive del gruppo di produzione televisiva Lux Vide, una delle più grandi e affermate case di produzione europee per la TV e il cinema.

Mentori e docenti

Philip LaZebnik: Sceneggiatore americano, ha firmato successi mondiali come PocahontasMulanIl Principe d’Egitto, del quale ha curato la scrittura per la trasposizione nella versione musical, che ha debuttato nel 2020 nel West End, distribuito poi anche in formato digitale. Ha scritto numerosi altri film (specialmente d’animazione) e musical internazionali, sia in Europa che negli Stati Uniti.

Pippa Cleary è la prima donna compositrice inglese di Teatro ad aver avuto tre musical prodotti per il West End:  The Great British Bake Off MusicalThe Secret Diary of Adrian Mole Aged 13¾ and My Son’s a Queer (But What Can You Do?), che debutterà a Broadway la prossima primavera. Pippa ha scritto il primo numero di apertura originale per gli Olivier Awards di quest’anno alla Royal Albert Hall, interpretato da Hannah Waddingham. Con Philip sta scrivendo due serie animate per Storm Films. Tra gli altri musical, Prodigy (The Other Palace)A Midsummer Nights Dream (BBC), In The Willows (UK Tour) e Jet Set Go! (Jermyn Street Theatre).

Ronald Kruschak: Dopo tre decadi come sceneggiatore e produttore nell’industria cinematografica e televisiva, la carriera di Ronald Kruschak come autore di musical è iniziata quando ha ideato e co-scritto il progetto di intrattenimento per famiglie Snow White and Me con Philip LaZebnik e Pippa Cleary. Da allora ha scritto diversi altri musical e quest’anno ha festeggiato il successo della produzione del suo originale A Little Peace in Germania. Attualmente sta adattando Il grande Gatsby per il palcoscenico. Kruschak ha una propria casa di produzione cinematografica e da vent’anni insegna sceneggiatura e produzione cinematografica. Ha studiato all’Università di Göttingen, in Germania, al King’s College di Londra e alla School of Theatre, Film and Television di Los Angeles (UCLA).

Coordinatrice

Annalisa Gandossi: sceneggiatrice e autrice di canzoni, consulente editoriale di Sky Studios Italy, è anche tutor e docente al Master in International Screenwriting and Production dell’Università Cattolica di Milano.

 

RELATED ARTICLES

Most Popular