giovedì, Febbraio 29, 2024

Area Riservata

HomeFestival/RassegnaRomaeuropa Festival 2024, Einstürzende Neubauten

Romaeuropa Festival 2024, Einstürzende Neubauten

Il 1 ottobre all’Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone”, apertura vendite dal 9 febbraio

Romaeuropa Festival 2024 presenta, in corealizzazione con Fondazione Musica per Roma, la prima data della tournèe italiana di Einstürzende Neubauten, l’1 ottobre all’Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone”.

Prima anticipazione sull’ampio programma del REF2024, il live vede la celebre band tedesca presentare il suo nuovo album “Rampen – apm: alien pop music” in uscita ad Aprile 2024.

A distanza di 44 anni dalla sua fondazione (1° aprile 1980), Einstürzende Neubauten continua a spostare i parametri del mainstream e dell’underground e a rendere udibile l’inaudibile. Blixa Bargeld, N. U. Unruh, Alexander Hacke, Jochen Arbeit, Rudolph Moser e Felix Gebhard tornano a mostrare il loro volto più imprevedibile e anticonvenzionale. Tema centrale di “Rampen – apm: alien pop music” è il cambiamento, un passo verso l’evoluzione sonora che finalmente riesce ad aprirsi ad infiniti universi paralleli e mondi intermedi. Un microcosmo che sfugge a tutte le leggi fisiche con il quale la band entra in un terreno stilistico, collocato tra passato e futuro, ancora inesplorato, rappresentato anche dallo spoglio artwork che ricorda l’iconico layout del White Album dei Beatles.

Nell’album ho trovato soluzioni e formulato determinati concetti in modi che non avevo mai esplorato, perché non mi erano mai stati così chiari. Sono una persona che crede che si possa raggiungere la conoscenza attraverso la musica. È sempre stato così. Seguo la convinzione di trovare nella musica qualcosa che prima non conoscevo, ma che è allo stesso tempo è ricca di un significato” così ha dichiarato Blixa Bargeld.

Nasce una nuova forma d’arte caratterizzata da potenti eruzioni di rumore e testi frammentati: una musica popolare per alieni. L’anti-pop diventa qui alien-pop, stravagante e filato come un bozzolo.

Apertura vendite il 9 febbraio.

Tutte le info su romaeuropa.net / auditorium.com

RELATED ARTICLES

Most Popular