Il flauto magico

0
736
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Sabato 12 febbraio ore 16, al Teatro dell’Antoniano, va in scena Il flauto magico di Mozart, secondo appuntamento della rassegna di musica classica per bambini BABY BOFE’.

L’opera fiabesca di Mozart viene proposta in un adattamento per bambini che narra le avventure del Principe Tamino alla ricerca dall’amata Pamina. Sono molte le prove che Tamino dovrà superare per raggiungere la felicità e gli saranno d’aiuto un flauto magico ricevuto in dono da Tre Damigelle e l’amico Papageno, inseparabile compagno d’avventura tutto vestito di piume. Le arie più famose del capolavoro mozartiano – quelle intonate da Tamino e Pamina, dalla Regina Astrifiammante ovvero la Regina della Notte, dal mago Sarastro, da Papageno e la bella Papagena – si susseguono nel corso di una narrazione scenica che restituisce intatto il fascino della musica mozartiana.

Le acutissime note dell’aria della Regina della Notte, quelle tenebrose dell’aria di Sarastro, le divertenti sonorità dell’aria Pa-Pa-Pa-Pa Papagena, come pure le gioiose note del Coro finale sono affidate alle voci di giovani cantanti, scelti tra i migliori allievi di canto lirico del Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna. Li accompagna al pianoforte una giovane pianista di talento, Pina Coni, che collabora stabilmente con il Baby BoFe’. Gli attori impegnati in questa nuova produzione realizzata dall’Associazione Bologna Festival sono quelli della Compagnia FantaTeatro, mentre sceneggiatura e regia dello spettacolo sono firmati da Sandra Bertuzzi. Scene, costumi e luci sono a cura di Federico Zuntini e AltoMusic.

Il flauto magico viene replicato domenica 16 gennaio alle ore 11 e alle ore 16.

Musica e bambini. Con la rassegna Baby BoFe’ l’associazione Bologna Festival propone una specifica programmazione ideata per il pubblico dei bambini dai 3 agli 11 anni. Gli spettacoli del Baby BoFe’, presentando la musica in un contesto scenico-narrativo semplice e divertente, mirano a creare anche nei più piccoli un’abitudine all’ascolto della musica classica, con tempi e spazi adeguati alle loro esigenze. Ai bambini vengono proposti capolavori del grande repertorio, spaziando dal barocco al Novecento, dalla musica strumentale all’opera lirica. Tre, i titoli operistici fino ad ora prodotti: dal fortunato Barbiere di Siviglia di Rossini, ripreso con successo per due edizioni, all’Elisir d’amore di Donizetti della scorsa stagione, al Flauto magico di Mozart di quest’anno.

——————————————————————————–

● INFORMAZIONI  Bologna Festival  tel. 051 6493397

● PREVENDITA BIGLIETTI presso il Centro Servizi START, Voltone del Podestà (Piazza Nettuno), tutti i giorni dalle ore 12 alle ore 19.

● PREVENDITA ONLINE www.bolognafestival.it

● BIGLIETTERIA TEATRO DELL’ANTONIANO solo nei giorni di spettacolo, un’ora prima dell’inizio degli spettacoli  (tel 051 3940212)

LEAVE A REPLY