Secondo appuntamento di Lugo Musica Estate 2011 con Francesco Cafiso e Dino Rubino

0
180
Condividi TeatriOnline sui Social Network

La rassegna Lugo Musica Estate 2011 prosegue con il secondo appuntamento, giovedì 14 luglio alle ore 21.15 al Chiostro del Monte. A salire sul palco sarà un duo fresco e lirico di enfant prodige, entrambi di origine siciliana: il sassofonista Francesco Cafiso e il pianista-trombettista Dino Rubino. I due suonano assieme in varie formazioni dal 2007: la loro intensa collaborazione li porta a realizzare alcuni dischi in quartetto (Portrait In Black And White, Venus 2008, e A New Trip, Philology 2009, con Giovanni Mazzarino e Nello Toscano; 4out, Abeat 2010, con Paolino Dalla Porta e Stefano Bagnoli), per poi approdare all’incisione in duo del bellissimo Travel Dialogues (Jazzy Record 2010); è già in cantiere un nuovo cd in uscita per la Verve.

Francesco Cafiso, classe 1989, è uno dei talenti più precoci nella storia del jazz: già a nove anni muove i primi passi con musicisti di fama internazionale. Decisivo per la sua carriera è l’incontro, nel 2002, con Wynton Marsalis, che, colpito dalle sue qualità, lo porta con sé nello European tour del 2003. Da allora, Francesco ha suonato nei festival jazz più importanti del mondo e ha vinto i premi più prestigiosi. Nel 2005 Swing Journal, l’autorevole pubblicazione giapponese di jazz, gli ha conferito il New Star Award, e subito dopo si è affermato nel Top Jazz della rivista italiana Musica Jazz come miglior nuovo talento dell’anno. Ha suonato con grandi maestri come Hank Jones, Cedar Walton, Dave Brubeck, Mulgrew Miller, Ronnie Mathews, Jimmy Cobb, Ben Riley, Ray Drummond, Reggie Johnson, Lewis Nash, James Williams, Joe Lovano, George Mraz, Joe Locke, Adam Nussbaum, Enrico Rava, Gianni Basso, Dado Moroni, Franco D’Andrea, Franco Cerri e altri. Il 19 gennaio del 2009 ha suonato a Washington D.C. durante i festeggiamenti in onore del Presidente Barack Obama e del Martin Luther King Jr. Day. Nel 2009, Umbria Jazz lo ha nominato “ambasciatore della musica jazz italiana nel mondo”.

Dino Rubino, nato nel 1980, è un altro impressionante talento del jazz italiano che al pianoforte (in cui è diplomato) alterna la tromba: fu nel 1994 durante un concerto del grande trombettista Tom Harrell che ne rimase affascinato e decise di dedicarsi allo studio di questo strumento e al jazz. Nel 1996 frequenta i seminari di Siena Jazz tenuti da Paolo Fresu ed Enrico Rava, che lo ritiene uno dei più dotati giovani musicisti nel panorama nazionale. Nel 1998 è il miglior talento emergente nel concorso “Massimo Urbani”. Vanta prestigiose collaborazioni, anche internazionali, tra cui Bob Mintzer, Paolo Fresu, Adam Nussbaum, Gianni Basso, Pietro Tonolo, Flavio Boltro, Salvatore Bonafede, Enzo Zirilli…

Il costo del biglietto è di € 14,00 (intero) e di € 9,00 (under 25 e over 65). La biglietteria è aperta il giorno di spettacolo dalle 9 alle 13, dalle 16 alle 19 presso il Teatro Rossini; apertura serale ore 20 presso il Chiostro del Monte, Via Garibaldi 11.

Per informazioni e prenotazioni: Teatro Rossini, Piazzale Cavour,17-Lugo (Ra) Tel. 0545.38542 info@teatrorossini.it

LEAVE A REPLY