Woodstock a Tavarnelle. L’hippie revolution si scatena sul palco di piazza Matteotti

0
226
Condividi TeatriOnline sui Social Network

In arrivo la migliore interprete di Janis Joplin: la vocalist toscana Tara Degl’Innocenti

Tavarnelle Val di Pesa, 28 luglio 2011. Dalla stampa è stata definita l’interprete migliore di Janis Joplin. Tara Degl’Innocenti è la voce della formazione “The rose Janis Joplin Tribut Band” che domani, venerdì 29 luglio alle ore 21,30, si esibirà in piazza Matteotti con un tributo alla grande sacerdotessa del rock e del blues. L’appuntamento è incastonato nella kermesse estiva “La piazza vive, viva la piazza!”, promossa dall’Unione dei Comuni di Barberino Val d’Elsa e Tavarnelle Val di Pesa.

La scatenata vocalist toscana ripropone il repertorio di Janis Joplin, scavando nelle sensazioni della “hippie revolution” della storica estate del ’69 che raggiunse il suo culmine con il leggendario Festival di Woodstock. The Rose ha un’intensa attività live tanto da contare 90 esibizioni l’anno in Italia e in Europa. Tara Degl’Innocenti approda al palcoscenico di Tavarnelle con la band al completo composta da Simone Galassi alla chitarra, Davide Carlaccini al basso, Alberto “Capello” Mattolini alla batteria. Il gruppo si e’ esibito anche con i Big Brother and The Holding Company, band originale di Janis Joplin. Ingresso libero. Informazioni: 055 8050824.

Dalla musica al teatro della memoria. Proseguono fino al 30 luglio le repliche dello spettacolo teatrale scritto e interpretato da Massimo Salvianti “Il sangue e l’erba”, un progetto promosso dall’Unione comunale per commemorare il sacrificio dei dodici contadini uccisi a Pratale il 23 luglio 1944 per mano nazifascista. Prenotazioni: 055 8050824.

LEAVE A REPLY