TORINODANZA FESTIVAL 2011

0
174
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Il quarto ed ultimo “focus” di Torinodanza Festival 2011, Al femminile, sarà interamente dedicato alle fascinazioni del linguaggio coreutico di tre protagoniste della danza contemporanea: Maguy Marin, Anna Teresa De Keersmaeker e Karine Saporta.

 

Dopo il trionfo del celebre May B, torna a Torino il 26 ottobre alle Fonderie Limone di Moncalieri Maguy Marin con Salves, pièce visionaria e sorprendente, presentata in prima italiana, espressione di una coreografa che racconta nei propri lavori un profondo impegno etico, talora urtante, ma necessario per quanto esprime e afferma. Il focus proseguirà nel mese di novembre con Anna Teresa De Keersmaeker e la Compagnie Rosas che presenteranno in prima italiana due creazioni. Il 16 novembre alle Fonderie Limone di Moncalieri andrà in scena Bartók / Mikrokosmos che comunica con forza il piacere di ballare e suonare insieme e rientra in quella folgorante serie di lavori che hanno rivelato lo stile astratto e denso al tempo stesso della coreografa belga.

Il 18 e il 19 novembre, sempre alle Fonderie Limone, Rosas & Graindelavoix presenteranno Cesena nuovo

spettacolo concepito per debuttare in prima mondiale nel luglio 2011 al Festival di Avignone nello spazio magico del Palazzo dei Papi: una consacrazione per il talento e la creatività di Anne Teresa De Keersmaeker. Con Cesena la compagnia prosegue il percorso iniziato con lo spettacolo En Attendant insieme a Björn Schmelzer e il suo ensemble Graindelavoix, collettivo artistico che sperimenta le possibilità di connessione tra musica e performance.

L’edizione 2011, in prima italiana, de La Princesse de Milan di Karine Saporta chiuderà il 3 e il 4 dicembre

al Teatro Carignano il focus Al femminile. La creazione nel 1991 di questo spettacolo, interpretato da

danzatori, cantanti e attori, fu certamente un evento. La Princesse de Milan riunisce uno dei testi più

grandiosi ed esoterici di Shakespeare, La tempesta, al talento di Karine Saporta e al musicista di fama

internazionale Michael Nyman.

 

A completare il programma di Torinodanza 2011, nella sezione Extra, nel quadro degli scambi culturali tra Francia e Italia, Torinodanza e FranceDanse – festival trasversale, che presenta spettacoli di danza francesi in teatri e manifestazioni italiane diverse tra loro, con il sostegno di Ambassade de France en Italie, Nuovi Mecenati Fondazione Franco-Italiana per la Creazione Contemporanea e Institut Français – organizzano il 26 ottobre, al Circolo dei Lettori di Torino (via Bogino, 9), nell’ambito di Torinodanza Festival 2011, un incontro sul tema Danza Contemporanea: strumenti di sostegno per la produzione e la diffusione. I temi affrontati saranno la collaborazione transfrontaliera, il ruolo delle agenzie di produzione nella filiera che collega compagnie e teatri, gli impegni economici connessi al loro funzionamento e la creazione di nuovi dispositivi di accompagnamento per la produzione e la diffusione.

Al dibattito interverranno, tra gli altri, l’Institut Français, le Ministère de la Culture et de la Communication-

France, il MiBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Italia), la Région Rhônes-Alpes, la Regione

Piemonte, la Città di Torino, l’Onda (Office National de Diffusion Artistique), la Biennale de danse de Lyon, Fabbrica Europa, Torinodanza, le agenzie di produzione Latitudes Contemporaines, Cassiopée, Aldo Miguel Grompone Produzione e International Music. Gli interventi saranno coordinati e introdotti da Emmanuel Wallon, docente di sociologia politica

a l’Université Paris Ouest Nanterre/La Défense e Sandrine Mini, addetto culturale dell’Ambassade de

France en Italie.

 

Torinodanza Festival, diretto da Gigi Cristoforetti, è un progetto della Città di Torino, realizzato dalla Fondazione del Teatro Stabile di Torino, con il sostegno della Compagnia di San Paolo, della Regione Piemonte, del MiBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali) e della Provincia di Torino, in collaborazione con Prospettiva, Teatro Regio Torino, Esperienza Italia 150°, 2011 Itinerari – I luoghi del Risorgimento in Provincia di Torino, MITO SettembreMusica, Festival Interplay/11, Fondazione Circuito Teatrale del Piemonte, Unione Musicale, CRUD Centro Regionale Universitario per la Danza Bella Hutter, FranceDanse, PRIX Italia, GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, Artegiovane\Video.it, Festival “Architettura in Città”, Piemonte dal Vivo e Centro Internazionale del Cavallo “La Venaria Reale”.

 

In allegato le schede degli spettacoli.

 

 

INFO BIGLIETTERIA:

Biglietteria Teatro Stabile Torino, Cavallerizza Reale – Salone delle Guardie, via Verdi 9, dal martedì al sabato,

ore 12.00 – 19.00. Per informazioni Tel. 011 5176246 – www.teatrostabiletorino.it.

Nei giorni di recita è possibile acquistare i biglietti alla cassa del teatro un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Vendita on-line: www.torinodanzafestival.itwww.teatrostabiletorino.it

info@torinodanzafestival.it

LEAVE A REPLY