Russian National Ballet Theatre in Lo Schiaccianoci e Il Lago dei Cigni

0
170
Condividi TeatriOnline sui Social Network

LO SCHIACCIANOCI

Mercoledi 18 e Giovedi 19 Gennaio 2012

Ore 21

musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij,
coreografia Marius Petipa e Lev Ivanov.
Ispirato al racconto Schiaccianoci e il re dei topi di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann (1816)

IL LAGO DEI CIGNI

Venerdi 20, Sabato 21, Domenica 22 Gennaio 2012

Ore 21

musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij,
coreografia Marius Petipa e Lev Ivanov

 

Il Russian National Ballet Theatre è una compagnia composta da danzatori di età compresa tra i 17 e i 25 anni, tutti vincitori dei più importanti concorsi di danza classica nei Paesi dell’ex Unione Sovietica e tutti provenienti dalle più importanti compagnie di balletto.

Il professionismo, il talento e l’entusiasmo di questi giovani danzatori ha fatto che la compagnia producesse, pur nella sua breve vita, molti balletti tratti dal repertorio classico della danza russo come Il lago dei Cigni, La bella Addormentata, lo Schiaccianoci, Don Chisciotte, Giselle e Romeo e Giulietta.

La compagnia è guidata da Vladimir Moiseev, solista del teatro Bolshoi e nipote del leggedario ballerino russo Igor Moiseev, e da Evgeny Amosov. Hanno iniziato insieme studiando coreografia a Mosca e, anni dopo, dopo aver acquisito una sostanziale esperienza di palco, dopo aver girato il mondo sia con compagnie russe che compagnie straniere,  si sono ritrovati a voler fondare una loro stessa compagnia.

Il repertorio del Russian National Ballet Theatre si sviluppa, fin dai primi momenti, attraverso due linee principali. La prima è il balletto classico propriamente detto rivisto però attraverso la loro interpretazione offrendo al pubblico delle personali versioni di famosi classici resi più compatti, dinamici e corrispondenti ai ritmi veloci del nostro tempo.

La seconda direzione in cui la compagnia si sviluppa è una prospettiva a lungo termine. E si ispira proprio al metodo di Igor Moiseev il cui innovativo approccio consiste nel portare la danza popolare al livello di danza accademica. Seguendo questa direzione Vladimir Moissev e Evgeny Amosov vorrebbero proporre balletti originali ispirati al folklore nazionale di differenti popolazioni.

La compagnia ha recentemente effettuato il suo primo tour all’estero dove ha ottenuto un grande successo di pubblico e ottimi consensi di critica.

“Per affrontare il nuovo secolo e il nuovo millennio abbiamo preso dal passato la grande tradizione del balletto russo e riproposta  nel futuro. Speriamo che il pubblico che assisterà alle nostre versioni dei balletti classici non solo lo gradirà esteriormente, ma ne coglierà i suoi aspetti psicologici, culturali e spirituali”

 

BIGLIETTERIA

Biglietti da 28,00 € a 52,90 €

Comprensivi di diritti di prevendita

Sono previste riduzioni giovani, anziani e per gruppi di minimo 15 presenze.

 

LEAVE A REPLY