I’ bisnonno garibaldo

0
503
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Domani, sabato 25 febbraio alle 21 secondo appuntamento con il teatro Amatoriale al Politeama Pratese: la compagnia de i Gatti Bigi porterà in scena la divertentissima commedia in vernacolo fiorentino I’Bisnonno Garibaldo. La rassegna è realizzata con il patrocinio della Provincia di Prato.

I’Bisnonno Garibaldo è e ambientata in una Firenze prossima agli anni 2000. E’ la storia di un anziano benestante che, dopo Ia morte del figlio, disgraziatamente rimane in casa solo con una nuora autoritaria e le di Lei tre figlie, caratterialmente insopportabili. Una casa grande dove vivono ben tre generazioni, e dove tutti devono sottostare alla direzione dittatoriale della mamma, a cominciare dal nonno, le figlie, i generi, i nipotini e chiunque si affacciasse da quella “maledetta porta”, compreso il gatto. Tutto gira intorno ad un testamento, redatto dal bisnonno in favore del figlio Bastiano, quando questi era ancora vivo, e che lo lasciava unico erede di tutto l’ingente patrimonio di famiglia. Il conflitto generazionale, ma soprattutto i soldi del testamento, fanno emergere quei caratteri, che inevitabilmente portano allo scontro sempre verbalmente durissimo, che a malapena l’avvocato e il suo “giovane di studio” riescono a non farlo degenerare. Le varie situazioni comiche e paradossali sono create grazie all’arguzia di un arzillo vecchietto, al fare autoritario della nuora, all’affacciarsi di tutti gli altri personaggi molto ben caratterizzati, che a loro modo contribuiscono con le loro vane situazioni a rendere la commedia oltre che vera anche molto brillante e comica.

La compagnia de I Gatti Bigi nasce nel 2001 con alcuni attori provenienti da diverse compagnie amatoriali pratesi. Il primo regista della compagnia è stato Mario Nocera, con il quale fu messo in scena Per disgrazia ricevuta di Mario Marotta e Ho sposato sette donne di Dory Cei e altri lavori minori.
Successivamente la compagnia ha vissuto un momento di stallo e ha ripreso la sua attività nel 2006, con nuovi elementi e con una nuova regia. Questi nuovi attori provengono da un laboratorio teatrale fatto e ideato dalla nuova regista Piera Pugliese per un progetto scolastico rivolto ai bambini della scuola d’infanzia di Galciana, infatti i nuovi attori sono i genitori di alcuni bambini che hanno frequentato la scuola e che si sono prestati a questo progetto. Da qui è nata La Scuola dei Cattivi, una commedia con tutti i classici personaggi, buoni e cattivi, delle fiabe ed è stata rappresentata anche a Officina Giovani con il patrocinio dall’Assessorato della Pubblica Istruzione del Comune di Prato, riscuotendo enormi successi e complimenti proprio dall’Assessore Rita Pieri.
In seguito la compagnia, che è nata come per gioco, è diventata una realtà consolidata, la passione per il teatro e le amicizie che si sono strette hanno reso i momenti dell’allestimento momenti di svago “quasi terapeutici”, capaci di creare legami duraturi e sinceri.
Il gruppo, composto da una ventina di attori, ha reso necessario ricercare commedie che avessero numerosi personaggi come Giallo comico un adattamento di una commedia di Luciano Baroni e poi I’Bisnonno Garibaldo di Dory Cei che da un anno la compagnia mette in scena riscuotendo un considerevole successo.

 

Costo Biglietti:

Le 3 commedie in vernacolo:

intero € 13,00 – ridotto (bambini fino a 12 anni) € 7,00

 

Per informazioni e prevendita: Teatro Politeama Pratese

Via G. Garibaldi 33 – PRATO

Tel. 0574/603758  Fax  0574/445580

e-mail: teatro@politeamapratese.com – www.politeamapratese.com

 

 

 

 

LEAVE A REPLY