“Molière a sua insaputa” con Paolo Hendel

0
383
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Divertimento assicurato al Centro Pandurera di Cento, domani sera alle ore 21, con Paolo Hendel e il suo nuovo spettacolo di Teatro/cabaret “Molière a sua insaputa”. Un insolito Paolo Hendel, nei panni di un improbabile Molière, accetta l’invito della trasmissione televisiva a sua insaputa.

Convinto di partecipare a una serata celebrativa e promozionale della sua opera, questo buffo Molière non sa ancora che in quel programma, una specie di Serata d’Onore surreale che ospita illustri personaggi del passato e del futuro, accadranno eventi singolari al limite del paradossale.

In un turbinio comico di equivoci e fraintendimenti, la serata ben presto assume i connotati dell’inquisizione: la sua vita privata, la sua opera, le sue grottesche idiosincrasie, sono analizzate, scandagliate, vivisezionate. L’ingenuo Molière prova a giustificarsi, ma la conduttrice (una strana figura mefistofelica, con bizzarri abiti contemporanei e un’anacronistica parrucca seicentesca) non gli dà tregua. Sadica e soave, chiama in causa una sequela di bizzarri opinionisti e giornalisti con nomi desueti tipo Argante, Orgone, Alceste, Cleante, Tartufo che gli sproloquiano i testi delle sue commedie.

Molière riconosce in loro i suoi personaggi, e tutti gli si rivoltano contro. Lo accusano di aver copiato le sue opere dai comici italiani; di essere diventato uno scrittore di corte sempre pronto a compiacere i gusti del Re; di aver sposato sua figlia e aver concepito con lei dei bambini.

Siamo alle solite: tutti lo vogliono processare e lui è costretto a giustificarsi.

Adesso è la sua stessa vita ad assumere il carico tragicomico dei personaggi che portava in scena.

Biglietti da € 18 a € 26.

Per informazioni:

Biglietteria Teatro Giuseppe Borgatti

tel. 051.6858901 biglietteria@fondazioneteatroborgatti.it;

www.fondazioneteatroborgatti.it

 

LEAVE A REPLY